Ballarò con Proietti, diMartedì con Alfano


Gli ospiti e gli argomenti affrontati nel due talk show del martedì sera


L’informazione si interroga ancora sulla notte di venerdì 13 novembre, quando una serie di attentati terrostici ha insanguinato Parigi e sconvolto l’Occidente. Questa sera la strage sarà infatti argomento di discussione a Ballarò e diMartedì, i due talk show del martedì condotti da Massimo Giannini e Giovanni Floris.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Iniziamo dal talk show di Rai 3, che va in onda con l’undicesima puntata di stagione. Si dibatte proprio sulla lotta al terrorismo e sugli sviluppi degli equilibri geopolitici in seguito ai fatti avvenuti nella capitale francese, colpita a nemmeno un anno di distanza dall’attentato a Charlie Hebdo. Molti gli ospiti presenti nel salotto di Ballarò, tra giornalisti, intellettuali ed esponenti politici. Ci saranno il fondatore di Emergency Gino Strada, il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, Emanuele Fiano del Partito Democratico, Alessandro Di Battista del Movimento 5 Stelle, Rosario Trefiletti di Federconsumatori, Il presidente dell’Ucoi (Unione delle Comunita Islamiche Italiane) Izzedine Elzir, l’attore Moni Ovadia. A rappresentare il mondo dell’informazione, ici saranno i giornalisti Lucia Annunziata, Alessandro Sallusti,  Claudia Fusani, e Giampiero Mughini. Annunciata a poche ore dalla diretta infine, anche la presenza di Gigi Proietti. L’intervista del conduttore sarà allo scrittore Alessandro Baricco, mentre la redazione sta raccogliendo attraverso gli account social, eventuali domande da rivolgere a Di Battista.

Passiamo ora a diMartedì, in onda su La7 con la conduzione di Giovanni Floris. Anche sulla rete di Urbano Cairo il tema principale è il terrorismo internazionale, senza dimenticare che Roma, una delle capitali minacciate, sta per ospitare un nuovo Giubileo. Tra gli ospiti in studio, interverranno il Ministro degli Interni Angelino Alfano e il ministro della Difesa Roberta Pinotti, con collegamenti e aggiornamenti in diretta da Parigi. Naturalmente, nelle tante ore di trasmissione, che si protrae quasi fino all’una di notte, non mancheranno finestre aperte sull’economia e la politica interna. E non mancherà nemmeno la copertina satirica di Maurizio Crozza, che commenterà l’attualità con il suo occhio ironico secondo il suo stile.

L’appuntamento è per questa sera alle 21.10. I due programmi possono essere seguiti in streaming e commentati attraverso i relativi hashtag. Entrambi con un occhio attento al web, se ne possono ripercorrere i momenti salienti grazie alla pagine social, che seguono il dibattito e ripropongono i passaggi più significativi della puntata.



0 Replies to “Ballarò con Proietti, diMartedì con Alfano”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*