Connect with us

Talk show

L’Arena, focus sui Casamonica. Ospiti Ferilli, Buy ed Edwige Fenech

Primo appuntamento con il talk show di Massimo Giletti su Rai 1

Pubblicato

il

Primo appuntamento con il talk show di Massimo Giletti su Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Google ads}

La prima puntata de L’Arena è iniziata con una domanda, apparsa anche sul vidiwall alle spalle di Massimo Giletti: “Chi comanda a Roma?”. Per affrontare il tema, sono intervenuti Nunzia De Girolamo, deputato di Forza Italia, Stefano Esposito, assessore alla mobilità per il comune di Roma e senatore Pd, Sergio Rizzo, firma del Corriere della Sera e Federica Angeli, giornalista di Repubblica.

La situazione nella Capitale è indubbiamente complessa. L’attenzione si focalizza in primis su quanto accaduto in estate, con il funerale-show di Vittorio Casamonica ed il loro potere illegale a Roma.

LARENA1

L’inviata Ilenia Petracalvina in un servizio si avventura all’interno di una villa confiscata al clan romano. Una casa che ora appartiene allo Stato, ma le immagini mostrano che qualcuno a volte entra per dormirci. È totalmente abbandonata: giustamente ci si chiede perchè si trovi in quello stato di degrado. Interviene anche Alfonso Sabella, assessore alla legalità del comune di RomaGrazie alla presenza degli ospiti in studio, vengono citati casi analoghi di immobili confiscati dallo Stato e che versano nelle stesse condizioni. 

LARENA2

I servizi realizzati dalla giornalista dimostrano come, attraverso testimonianze, i Casamonica mantengono saldo il loro comando in quelle stesse zone dove lo Stato ha confiscato le sue case. Si tratti di rvm interessanti, che imprezioscono la qualità dei contenuti del programma.

La trasmissione, anche grazie a Massimo Giletti che si rivolge in prima risposta al prefetto di Roma Postiglione, denuncia con forza la gravità della situazione attuale: questi immobili vengono sostanzialmente lasciati in totale stato di incuria, con lo Stato che pare non interessarsi sulle loro sorti, con il rischio che vengano occupati dai loro vecchi padroni. I presenti in studio condividono che il problema sia grave, ma di proposte concrete non se ne vedono. 

LARENA3

La questione Casamonica rimane centrale: in un servizio un giornalista della redazione è alla ricerca del secondo pilota dell’elicottero che, il giorno del funerale del boss volò, sul cielo di Roma. Raggiunto telefonicamente, cerca di smarcarsi. In un altro video, viene intervistato un anziano che ha dovuto chiedere l’aiuto ai Casamonica per poter vivere. Ottimi servizi, però lanciati come degli scoop. Il confine tra informazione e spettacolarizzazione è sottile, il forte rischio è quello di varcarlo

LARENA4

Le testimonianze di vittime del clan continuano. Massimo Giletti intervista Mehdi Denhavi, imprenditore di origini iraniane specializzato nella lavorazione del marmo. Ha avuto a che fare con alcuni esponenti dei Casamonica a causa del suo lavoro ed è stato aggredito da loro più volte fisicamente. Ciò non l’ha scalfito dalla sua intenzione di denunciarli. Poi, si tenta di alleggerire. Servizio originale di un’inviata che ha “simulato il suo funerale” utilizzando lo stesso carro funebre, con tanto di cavallo, utilizzato per le esequie di Casamonica Senior. 

LARENA5

L’assessore Esposito annuncia che verrà nominato un nuovo commissario per guidare il completamento dei lavori della metropolitana romana anche in vista dell’imminente Giubileo straordinario. Quando dice di aver affrontato il problema con il premier Renzi, la situazione si scalda un po’, con la De Girolamo che attacca la condotta del premier. Giletti li lascia battibeccare per un po’. 

LARENA6

Dopo questo prima, ampia, parte di attualità, il secondo blocco della trasmissione, “Protagonisti” è dedicato alle interviste a note personalità dello spettacolo. Arrivano Margherita Buy e Sabrina Ferilli, protagoniste di una storia d’amore lesbica al cinema nel film “Io e lei”, uscito da poco nelle sale. “Non credo che l’amore tra due donne sia un tabù”, afferma l’attrice di Fiano Romano. “Mi auguro che la sinistra intervenga nel regolarizzare con una legge le unioni civili“, prosegue. L’intervista è ben confezionata, toccando temi di attualità e argomenti più leggeri, andando alla ricerca di curiosità e aneddoti legati al loro rapporto professionale. 

LARENA7

La trasmissione si chiude con l’intervista ad Edwige Fenech, che da giovedì 8 ottobre vedremo nella fiction “È arrivata la felicità” su Rai 1. Si tratta di un ritorno alla recitazione dopo diversi anni. Nel corso della chiacchierata, dai toni piuttosto informali, si toccano diversi temi: la passione per il lavoro, il suo passato da icona della commedia sexy anni ’70, l’amore dell’attrice per la sua famiglia e per la nipotina.

LARENA8


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nasco a Napoli nel 1989, ma la mia città è San Giorgio a Cremano, la stessa di uno dei miei miti: Massimo Troisi. Gli studi mi hanno portato a Roma, dove mi sono laureato in Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione alla Sapienza. Sono giornalista pubblicista. Il varietà è il mio genere preferito, sia in tv che in radio. A ruota seguono serie tv e quiz. La mia passione è il Festival di Sanremo: da piccolo fantasticavo di cantare sul palco dell'Ariston, ora mi limito a sognare di condurlo!

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Talk show

La versione di Fiorella in seconda serata su Rai 3 – anticipazioni

Nuovo appuntamento in seconda serata con la cantautrice romana in onda il lunedì, il giovedì e il venerdì.

Pubblicato

il

La versione di Fiorella Rai 3
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fiorella Mannoia è la protagonista della seconda serata di Rai 3, tre volte a settimana con “La versione di Fiorella”, in onda dal 25 ottobre, alle 23:15 ogni lunedì, giovedì e venerdì.

Fiorella Mannoia torna alla conduzione dopo La musica che gira intorno, andato in onda su Rai 1 il 15 e il 22 gennaio 2021.

La versione di Fiorella Rai 3 format

La versione di Fiorella – anticipazioni

Il programma prende spunto da Almanacco del Giorno dopo, lo storico programma di Rai 1 andato in onda tra la metà degli anni ’70 e la metà degli anni ’90, per darne una nuova versione, in cui si racconteranno eventi accaduti nello stesso giorno della messa in onda, ma in altri anni e in altre parti del mondo, festeggiando anche i compleanni e le ricorrenze di quella data.

La versione di Fiorella Rai 3 ospiti

Format

Ogni puntata avrà degli ospiti che interverranno nel racconto portando la loro testimonianza diretta o indiretta dei fatti del giorno.  La musica e i filmati di repertorio saranno gli elementi principali del racconto. Ma ne ‘La versione di Fiorella’ le cose a volte si ribalteranno e così gli ospiti si troveranno ad avere ruoli insoliti. Attori che si divertiranno a cantare e suonare e cantanti che diventeranno interpreti di storie.

Gli ospiti della prima puntata saranno Sigfrido Ranucci, Caparezza e Gennaro Esposito. Oltre alla sua band, ad accompagnare Fiorella in questa avventura ci saranno l’autore e comico televisivo Stefano Rapone e la filosofa e scrittrice Ilaria Gaspari.

La versione di Fiorella Rai 3 puntate

La versione di Fiorella – ospiti 28 e 29 ottobre

Nella seconda puntata, in onda giovedì 28 ottobre, tra gli ospiti anche Willie Peyote mentre a chiudere la settimana, venerdì 29 ottobre ci saranno Fulminacci e Claudio Santamaria.
La versione di Fiorella è una produzione Rai 3 e Friends&Partners. La regia del programma è affidata a Flavia Unfer mentre il team autorale è composto dalla stessa Fiorella Mannoia, Giovanna Salvatori, Massimo Martelli, Pietro Galeotti, Antonio Pascale, Simone Di Rosa e Carlo Di Francesco, che ne cura anche la direzione musicale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Talk show

Non è l’Arena 20 ottobre: dall’inchiesta sul sistema Salerno al mondo degli escort – anticipazioni

Tutte le anticipazioni sulla puntata del talk show condotto da Massimo Giletti in diretta su La7 in prima serata.

Pubblicato

il

Non è l'Arena 20 ottobre anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non è l’Arena torna con la puntata di mercoledì 20 ottobre in onda in diretta alle 21:15 su La7. Al timone Massimo Giletti.

Molti come al solito gli argomenti di cui si occupa anche questa sera il giornalista e conduttore. Si va dalla protesta dei lavoratori no Green Pass ad un argomento abbastanza scottante di cui si parla molto poco: si tratta dei cosiddetti escort.

Non è l'Arena 20 ottobre

Non è l’Arena 20 ottobre – anticipazioni

Giletti ad inizio puntata dopo aver dato uno spazio ai risultati delle recenti elezioni amministrative, si ferma a discutere e riflettere sulla protesta dei lavoratori no Green Pass. Fino a che punto si spingerà tale sollevazione che ha interessato tutta Italia ma soprattutto la città di Trieste?

Per il quarto giorno consecutivo i contrari alla certificazione verde si sono dati appuntamento in piazza Unità a Trieste, dopo che sono stati effettuati gli sgombri nella zona del Porto.

Da sottolineare le difficoltà nel pomeriggio di lunedì con forti ripetuti momenti di tensione tra i manifestanti e le forze dell’ordine.

Ricordiamo anche che il movimento triestino no Green Pass ha deciso di creare un vertice chiamato Coordinamento 15 ottobre. La data è stata scelta perché proprio dal 15 ottobre è diventato obbligatorio l’uso del Green Pass nei posti di lavoro.

Nella piazza di Trieste sono arrivati anche no Green Pass da altre città e regioni italiane Grazie soprattutto al tam tam che è stato o effettuato sui social ma soprattutto su TelegramGiletti infatti si collega in diretta dalla piazza di Trieste. La città è diventata oramai simbolo di questa battaglia. A discuterne in studio ci sono Sandra AmurriGuido CrosettoCarlo CalendaTommaso CernoMomi El Howi e Marco Liccione.

Non è l'Arena 20 ottobre escort

Inchiesta sistema Salerno

Un altro argomento importante di cui si occuperà questa sera Massimo Giletti è quanto sta accadendo nella città di Salerno. Uomini molto vicini al governatore della Regione Vincenzo De Luca sono al centro di un’inchiesta sui presunti affidamenti di appalti nel comune di Salerno in favore di cooperative che, in cambio, avrebbero portato pacchetti di voti.

A discuterne in studio ci sono Nello TrocchiaMichele Sarno e Peter Gomez.

Un altro argomento interessante e di attualità è un viaggio fatto da Massimo Giletti e dai suoi ospiti nel mondo della prostituzione maschile. Si tratta di una realtà della quale si parla molto poco perché nessuno ne vuole discutere.

Un argomento che vive nell’ombra ma su quale ha acceso un faro la storia del caso Morisi. A discuterne in studio ci sono Vladimir Luxuria e Luca Borromeo un escort professionista.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Talk show

Non è l’Arena 13 ottobre: dal corteo NO Green Pass allo scandalo veleni in Toscana – anticipazioni

Tutte le anticipazioni della terza puntata del talk show condotto in prima serata su La7 da Massimo Giletti.

Pubblicato

il

Non è l'arena 13 ottobre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Terzo appuntamento, mercoledì 13 ottobre 2021, con “Non è l’Arena” il programma di Massimo Giletti in onda in diretta alle 21.15 su La7. Temi della puntata odierna: il corteo No Green Pass, immagini esclusive e documenti inediti su Giuliano Castellino e l’inchiesta sullo scandalo veleni in Toscana.

Non è l’Arena 13 ottobre 2021 – anticipazioni

Nuovo appuntamento con “Non è l’Arena” il programma di Massimo Giletti in onda in diretta alle 21.15 su La7.

Chi c’era davvero in quella piazza? C’era una regia negli scontri che hanno portato poi all’assalto della Cgil? E chi è Giuliano Castellino, il leader di Forza Nuova agli arresti per la guerriglia no green pass?
Ce lo racconteranno Massimo Giletti e la sua squadra con immagini esclusive e documenti inediti. In studio per il dibattito l’avvocato Carlo Taormina, il giornalista Luca Telese, l’ex senatore Gianluigi Paragone, la giornalista Sandra Amurri e l’ex Presidente della Regione Lazio Francesco Storace.

Non è l'arena 13 ottobre Jared Leto

Coinvolto, suo malgrado, nel corteo No Green Pass l’attore Premio Oscar, Jared Leto. L’attore, che è nel cast della serie House of Gucci nel ruolo di Paolo Gucci, è rimasto coinvolto nella guerriglia urbana documentando tutto l’accaduto sul suo profilo Instagram da oltre 10 milioni di followers. Ha raccontato di essere stato asfissiato dai gas lacrimogeni.

Tra gli ospiti tornerà la vicequestore Nunzia Schilirò all’indomani del provvedimento di sospensione adottato nei suoi confronti.

Lo scandalo veleni in Toscana

Che cosa succede in Toscana? Dagli amministratori locali ai vertici della Regione passando per la ndrangheta calabrese, lo scandalo del depuratore e dello smaltimento dei rifiuti tossici. Un’inchiesta di “Non è l’Arena” nella puntata del 13 ottobre che romperà quel velo di silenzio calato da tempo sulla vicenda, riuscendo a parlare con alcuni dei principali protagonisti della vicenda: il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il consigliere regionale del Pd Andrea Pieroni, la sindaca di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda e l’ex direttore dell’associazione conciatori Piero Maccanti.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it