Natale 2016 gli appuntamenti di musica colta proposti da Sky Classica HD


Anche Sky Classica HD propone agli appassionati di musica colta e di Opera una programmazione particolare nelle festività di fine anno. Dall'Aida di Verdi fino alla musica di Bach, sono molti gli appuntamenti proposti per un pubblico che rifiuta la tv generalista e desidera rifugiarsi in una proposta più culturale.


Anche Sky Classica HD propone agli appassionati di musica colta e di Opera una programmazione particolare nelle festività di fine anno. Dall’Aida di Verdi fino alla musica di Bach, sono molti gli appuntamenti proposti per un pubblico che rifiuta la tv generalista e desidera rifugiarsi in una proposta alternativa.

 Uno degli appuntamenti principali è fissato per sabato 24 dicembre alle 21:10 quando Sky Classica propone l’Aida di Verdi. Per la notte della vigilia infatti arriva sul canale di musica colta della piattaforma satellitare una produzione del Teatro Coccia di Novara, tratta dalla più monumentale delle opere di Giuseppe Verdi, l’Aida che il grande compositore scrisse per l’inaugurazione del Canale di Suez

Per l’occasione Paolo Gavazeni e Pietro Maranghi esordiscono alla regia con una spettacolare messa in scena che punta soprattutto sulll’intimismo della partitura verdiana in cui l’antico Egitto sembra quasi di vivere e rivivere tra le infinite sfumature dell’oro.

Il direttore Matteo Beltrami è alla testa dell’orchestra del Conservatorio G. Cantelli di Novara. Nel ruolo della protagonista i telespettatori trovano il soprano colombiano Alexandra Zabala che è stata una vera e propria rivelazione di questa edizione. A dar voce all’impegnativo ruolo di Radames, il suo amore, c’è il tenore Walter Fraccaro.aida giuseppe verdi

Sabato 17 dicembre alle ore 21:10 Sky Classica HD propone La Bohème di Giacomo Puccini, un altro capolavoro, un’opera in quattro quadri su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. La Bohème fu rappresentata per la prima volta il primo gennaio 1896 al Teatro Regio di Torino ed ebbe un buon riscontro di pubblico, mentre la critica si dimostrò subito ostile, ma molto presto dovette allinearsi ai generali consensi che aveva invece manifestato la platea degli spettatori. Da sottolineare che l’orchestra era diretta dal ventinovenne Arturo Toscanini.

Il 18 e 25 dicembre Sky Classica HD propone L’Oratorio Natale di Bach, una delle più famose ed eseguite composizioni sacre del maestro. Si tratta di un ciclo di sei cantate scritte appositamente per il periodo natalizio del 1734/1735. {module Pubblicità dentro articolo}

Passiamo a lunedì 19 dicembre quando in prima serata Sky Classica HD propone “A Winter’s Night” di Sting. Si tratta del nono album del cantante britannico pubblicato per la prima volta il 27 ottobre 2009 negli Stati Uniti. Il titolo dell’album è ispirato ad una novella di Italo Calvino dal titolo “Se una notte d’inverno un viaggiatore” che in inglese diventa “If on a Winter’s night a traveller“.

Infine mercoledì 21 dicembre arriva “Lo schiaccianoci” di Pëtr Il’ič Čajkovskij. “Lo schiaccianoci” è un balletto con musiche che il compositore scrisse tra il 1891 e il 1892. La prima rappresentazione ebbe luogo il 18 dicembre 1892 a San Pietroburgo e fu diretta dal compositore italiano Riccardo Drigo. La particolarità era la presenza di Antonietta Dellera artista italiana in uno dei ruoli principali.



0 Replies to “Natale 2016 gli appuntamenti di musica colta proposti da Sky Classica HD”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*