“La grande storia” da lunedì 8 gennaio su Rai 3


Il nuovo ciclo di 8 puntate racconta episodi ed eventi della Seconda Guerra Mondiale. Presenti gli editoriali di Paolo Mieli.


Il programma “La grande storia” torna su Rai3 a partire da lunedì 8 gennaio 2018 nella collocazione della seconda serata. Andranno in onda 8 nuove puntate finalizzate a raccontare alcuni degli eventi principali che hanno segnato la storia dell’Italia e dell’Europa nel 900.

 

Si parte dalle leggi razziali, ovvero quelli insieme di provvedimenti legislativi e amministrativi che entrarono in vigore in Italia tra il 1938 e i primi 5 anni degli anni 40. Furono approvati dal Consiglio dei Ministri del regime fascista e successivamente anche dalla Repubblica Sociale Italiana.

La grande storia” si occuperà in particolare di quello che accadde in questo periodo mettendo in evidenza anche il destino degli scienziati tedeschi al servizio di Hitler.

Wernher von Braun

Tra questi Wernher von Braun, scienziato ed ingegnere naturalizzato statunitense che fu uno dei principali protagonisti per lo sviluppo dei missili nella Germania nazista e successivamente negli Stati Uniti.

Oltreoceano Wernher von Braun è ritenuto il capostipite del programma spaziale americano. “La grande storia” mostrerà come Wernher von Braun fu l’ideatore delle micidiali bombe che colpirono Londra nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Ci verrà spiegato come von Braun ebbe una diversa sorte a causa della sua straordinaria intelligenza e del suo talento scientifico. Infatti dopo la resa di Hitler e delle Forze Armate tedesche, lo scienziato si consegna alle forze statunitensi, che lo impiegarono subito in altri lavori scientifici fin quando poi non passò definitivamente alla NASA.

Wernher von Braun

Le altre puntate de “La grande storia” attraverseranno il ventesimo secolo per raccontare con nuove sconvolgenti immagini a colori la Shoah. Si tratta di immagini mai passate in precedenza sul piccolo schermo.

Montecassino

Sempre in tema di seconda guerra mondiale, “La grande storia” si occuperà anche di alcune città italiane che sono state colpite in maniera particolare dalle bombe nemiche. Tra queste ci sono Montecassino, Roma e Milano. In particolare verrà ricordata la battaglia di Montecassino caratterizzata da una serie di duri combattimenti che si sono svolti tra gennaio e maggio del 1944 con in campo le forze degli alleati e quelle della Wehrmacht. Era questo il nome assunto dalle forze armate tedesche per tutta la durata del secondo conflitto mondiale fino all’agosto del 1946. In questa data la Wehrmacht fu definitivamente sciolta dopo la resa incondizionata della Germania, risalente al 7 maggio del 1945.

Anche Roma avrà uno spazio particolare in cui sarà raccontata la storia dei bombardamenti che colpirono soprattutto la parte sud della capitale. Ricordiamo che proprio in questo periodo è ambientata la vicenda raccontata nel libro “La storia” scritto da Elsa Morante che racconta la vicenda di una donna Iduzza Ramundo violentata da un giovane militare tedesco. Dalla violenza nacque un bambino di nome Useppe che diventa il protagonista del drammatico racconto.

Ogni puntata sarà arricchita dal contributo di ospiti e storici e dall’editoriale settimanale di Paolo Mieli.



0 Replies to ““La grande storia” da lunedì 8 gennaio su Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*