Chi l’ha visto?, si riapre l’inchiesta sulla morte di Palmina Martinelli


Nuova puntata questa sera di chi l'ha visto. Il programma che si occupa delle persone scomparse va in onda in prima serata su Rai 3 con la conduzione di Federica Sciarelli. L'argomento principale di cui si occupa la padrona di casa è la morte di Palmina Martinelli. Si tratta della quattordicenne di Fasano che fu arsa viva nel 1981 nella sua abitazione, per aver rifiutato di prostituirsi.


Nuova puntata questa sera di Chi l’ha visto?. Il programma, che si occupa delle persone scomparse, va in onda in prima serata su Rai 3 con la conduzione di Federica Sciarelli. L’argomento principale di cui si occupa la padrona di casa è la morte di Palmina Martinelli. Si tratta della quattordicenne di Fasano che fu arsa viva nel 1981 nella sua abitazione, per aver rifiutato di prostituirsi.

La giovane, in punto di morte aveva fatto i nomi dei suoi aguzzini. Dopo 35 anni e un processo che si era concluso con la completa assoluzione dei presunti responsabili, ecco il colpo di scena: il 30 marzo scorso la Cassazione ha deciso di revocare la domanda di archiviazione del caso. E così si ricomincia tutto da capo.

La Sciarelli avrà ospite questa sera in studio la sorella della vittima, Giacomina, che non ha mai smesso di battersi per riuscire a conoscere finalmente la verità sull’atroce morte dell’adolescente. La donna infatti attraverso questi lunghi 35 anni non è riuscita a far valere le ragioni della famiglia che pretende che sia fatta giustizia. {module Pubblicità dentro articolo}

Il magistrato che istituì il processo a Bari sulla morte della ragazza ha cercato nel tempo di accertare la verità attraverso perizie e indagini. Si era scoperto che Palmina voleva sfuggire ad un giro di prostituzione gestito dai fratellastri. La ragazza era stata definita una bugiarda perchè aveva calunniato persone sulle quali non si erano mai trovate prove di colpevolezza.federica schiareli chi l ha visto

Federica Sciarelli racconterà come la Cassazione, nel 1989, a 8 anni dalla morte di Palmina, aveva sostituito la formula dubitativa con quella della insussistenza del fatto, affermando che non vi fosse nessuna prova di un delitto. E addirittura si voleva accreditare la morte della ragazza come un suicidio.

Chi l’ha visto? ripercorrerà tutto il caso Martinelli che risale all’11 novembre del 1981. In quel giorno infatti la ragazza venne trovata in fin di vita nella sua abitazione di Fasano. Gli investigatori puntarono subito la loro attenzione su 4 ragazzi che secondo l’accusa avrebbero dato fuoco a Palmina perché non voleva prostituirsi. La giovane morì un mese dopo in ospedale e non furono trovate prove di colpevolezza che ressero né in primo né in secondo grado d’appello. Alla fine i quattro furono assolti in Cassazione. {module Pubblicità dentro articolo}

Altro caso di cui si occuperà Federica Sciarelli questa sera è quello di Gloria Rosboch. In particolare verranno comunicate tutte le notizie sul confronto che c’è stato recentemente tra Gabriele Defilippi e Roberto Obert.

Nel corso di tutto il programma rimane attivo il 06 8262. I telespettatori potranno telefonare per fare segnalazioni su casi di nuove scomparse o di avvistamenti su persone di cui ci si è occupati in passato.



0 Replies to “Chi l’ha visto?, si riapre l’inchiesta sulla morte di Palmina Martinelli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*