“Quarto grado” la nuova edizione da venerdì 8 settembre su Rete 4


Il programma di cronaca nera torna con 2 argomenti da approfondire: il caso di Antonietta Migliorati e il giallo di Roberta Ragusa ancora irrisolto.

Da questa sera venerdì 8 settembre torna in prima serata su Rete 4 il programma di approfondimento sulla cronaca nera “Quarto grado. Alla conduzione i telespettatori ritrovano Gianluigi Nuzzi affiancato da Alessandra Viero  dopo la pausa per maternità. Squadra che vince non si cambia: questo è lo slogan con cui il programma si presenta sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi. Si riprendono così le indagini su casi di cronaca nera, vicende irrisolte e i classici cold case sui quali non è stata data ancora una risposta definitiva.

 

Al centro della puntata di questa sera ci sono due casi che fanno la parte del leone. In particolare si discuterà sulle indagini per l’omicidio di Antonietta Migliorati, la pensionata di 73 anni uccisa lo scorso 17 agosto a Rho in provincia di Milano. Si affronta poi di nuovo il giallo di Roberta Ragusa, all’indomani di tanti sviluppi che ci sono stati nel corso dei mesi estivi. Si sofferma l’attenzione sul nuovo arresto di Loris Gozi, supertestimone e super accusatore di Antonio Logli, il marito della donna scomparsa già condannato a 20 anni di reclusione con la sentenza di primo grado.

La Migliorati è stata trovata cadavere nella sua casa. Gli investigatori stanno cercando di capire chi, tra gli amici dell’anziana donna, l’ha colpita al collo con un oggetto appuntito più volte con enorme e feroce brutalità al punto da recidere la giugulare e provocarne la morte. Inizialmente si pensava ad un delitto passionale, poi questa ipotesi sembra essere stata accantonata perché la Migliorati, sposata due volte e due volte vedova, aveva chiuso definitivamente ogni rapporto con gli uomini.

Il caso di Roberta Ragusa continua purtroppo ancora a tenere banco senza che, dal 2012, si sia riusciti a scoprire la verità. A tornare in cella è stato il supertestimone Loris Gozi, un giostraio che era già finito in carcere nel 2015. L’uomo è stato arrestato di nuovo lo scorso 21 agosto e attualmente si trova ancora in carcere.

Anche in questa edizione Quarto grado avrà ospiti fissi ed esperti che, di settimana in settimana, commenteranno e spiegheranno i dettagli dei casi proposti. Tra gli altri i telespettatori ritroveranno: Carmelo Abbate, Alessandro Meluzzi, Luciano Garofano, Grazia Longo, Massimo Picozzi e Sabrina Scampini.

Quest’anno il rapporto fra il programma di Rete4 e i social sarà ancora più stretto. Intanto sarà possibile commentare, intervenire, mandare segnalazioni sugli account ufficiale di Facebook, Messenger e Twitter. Tutte le segnalazioni, verranno lette in tempo reale dalla social room gestita dagli stessi giornalisti del programma.

La novità di quest’anno è la nascita del profilo ufficiale di “Quarto grado” anche su Instagram.

Chi non vuole usare i social network ha anche la tradizionale possibilità di interagire con il programma tramite il numero di centralino 02 30 30 90 10.



0 Replies to ““Quarto grado” la nuova edizione da venerdì 8 settembre su Rete 4”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*