Melaverde puntata 1 ottobre Raspelli a Brescia Hidding a Napoli


Le località dove si recano oggi i due conduttori on the road alla scoperta delle eccellenze gastronomiche e agricole del made in Italy.


Nuovo appuntamento, questa mattina su Canale 5, alle 11,50 con Melaverde. Edoardo Raspelli è a Malonno (Brescia) alla riscoperta della segale. Ellen Hidding si reca a Napoli per mostrare ai telespettatori le tradizioni gastronomiche della Campania e della città partenopea.

Ecco, in particolare, le eccellenze che ci mostrerà il critico gastronomico.
Con Edoardo Raspelli Melaverde ci porta in un luogo di montagna molto speciale. Un territorio dove l’agricoltura è vitale e, tra recupero di vecchie tradizioni e nuove idee, ci sono tante cose interessanti e curiose da conoscere. Si parlerà innanzitutto di segale e dei prodotti che ne derivano. La segale è un cereale tra i più antichi coltivati dall’uomo, si parla di 3000 anni di storia. Fino ad una quarantina di anni fa, insieme ad un po’ di grano e alle castagne, ha rappresentato la principale fonte di sostentamento per le genti di montagna.
In Italia, a differenza del nord Europa, era considerato però un cereale povero, soprattutto perché la sua farina è scura. Fino a pochi decenni fa, era il bianco il colore della farina considerata migliore.

E così il grano, anche in montagna, ha soppiantato la segale, considerata troppo scura e quindi grezza e di bassa qualità .Oggi sappiamo che non è così. La segale è ricca di elementi utili al nostro organismo. E questo lo sanno ormai anche gli agricoltori che vivono in montagna, che stanno recuperando questo cereale antico.

Sempre a Malonno, in provincia di Brescia, in Val Camonica, Melaverde andrà anche a scoprire un pesce autoctono, una trota Fario assolutamente diversa da tutte le altre, che un tempo viveva nei fiumi e nei ruscelli della zona, scomparsa ad un certo punto, ma oggi recuperata grazie ad una ricerca durata 10 anni .Curioso anche l’incontro con il campione del mondo di mungitura, vincitore per ben tre anni di seguito dell’ambito “secchio d’oro”. Ci saranno tantissime altre curiosità .

Ellen Hidding in questa puntata rivela i segreti della tradizione culinaria napoletana attraverso un viaggio gastronomico all’insegna dei sapori più rappresentativi del made in Italy. Il menù proposto prevede ricche curiosità sulla pizza, peculiarità sul Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP e, infine, approfondimenti sulle specialità della pasta, raccontata dall’ultimo pastificio storico rimasto a Torre Annunziata.

Inoltre, tutte le domeniche, alle ore 11.00, prima della trasmissione ‘ammiraglia’, va in onda “Le storie di Melaverde”, approfondimenti di temi già trattati ma riproposti in una chiave nuova. Questa settimana la puntata si svolge ad Albenga (SV) per raccontare le erbe Italiane



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Melaverde puntata 1 ottobre Raspelli a Brescia Hidding a Napoli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*