Stasera in tv i nostri consigli per oggi 29 settembre


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare.


Venerdì 29 settembre. Su Raiuno, alle 21.25, il varietà Tale e quale show. In diretta dagli Studi della Dear di Roma, Carlo Conti conduce la 2° puntata del programma che schiera12 personaggi famosi, pronti a imitare nell’aspetto e nella voce star musicali italiane e di fama internazionale. A valutare  le performance, i giurati Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica.

Su Rete 4, alle 21.15, l’attualità con Quarto grado. Si rinnova l’appuntamento con il programma di approfondimento investigativo condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Anche stasera i due giornalisti aggiornano gli spettatori sugli sviluppi delle indagini sui casi di cronaca nera scottanti, avvalendosi di immagini, interviste e documenti inediti.

Su La7, alle 21.10, l’attualità con Propaganda live, con Diego Bianchi. Il conduttore, attore e regista, meglio noto come “Zoro”, debutta su La7. Al suo fianco, la collaudata banda di collaboratori, a cominciare dal disegnatore Marco Dambrosio, in arte Makkox.

Su Tv8, alle 21.15, il talent X Factor 11 – Audizioni. La replica in chiaro della terza parte di audizioni. Di fronte ai giudici Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez si esibiscono gli aspiranti concorrenti, speranzosi di aggiudicarsi almeno tre “SI” per proseguire il percorso.

Su Nove, alle 21.15, il varietà Fratelli di Crozza. Ancora un appuntamento con Maurizio Crozza che, con grande ironia, racconta l’attualità politica e sociale. Ai personaggi già conosciuti, si aggiunge il ministro dell’Interno Marco Minniti, che porta alla sinistra una serie di nuovi slogan.

Ecco i film da noi consigliati per questa sera

Su Raitre, alle 21.15, il film commedia del 2015, di Giorgio Farina, Ho ucciso Napoleone, con Micaela Ramazzotti, Elena Sofia Ricci, Libero De Rienzo. La manager Anita (Micaela Ramazzotti) vede la sua vita cambiare nel giro di un solo giorno. Dopo aver perso il lavoro, scopre infatti di essere incinta del suo capo (Adriano Giannini). Con l’aiuto di Olga (Elena Sofia Ricci), ex segretaria di uno studio medico che spaccia medicine, e altre amiche medita vendetta.

Su Italia 1, alle 21.15, il film di fantascienza del 1982, di Ridley Scott, Blade Runner, con Harrison Ford. Los Angeles, 2019: l’ex poliziotto Rick Deckard (Harrison Ford) viene richiamato in servizio per individuare ed eliminare quattro replicanti sfuggiti al controllo. Gli androidi sono perfette fotocopie degli umani, ma incapaci di provare sentimenti. Deckard trova un’alleata in Rachel (Sean Young), anche lei replicante.

Su La5, alle 21.10, il film commedia del 2001, di Sharon Maguire, Il diario di Bridget Jones, con Renée Zellweger. Bridget Jones è una trentenne con problemi di peso, alcool e sigarette e per di più innamorata del capo ufficio. Quando scopre che quest’ultimo la prende in giro si licenzia.

Su Sky Cinema 007, alle 21.15, il film di spionaggio del 1981, di John Glen, Agente 007 – Solo per i tuoi occhi, con Roger Moore. I servizi segreti britannici incaricano l’agente 007 di recuperare un trasmettitore disperso in mare, al largo della costa greca. Ma anche i sovietici vogliono entrarne in possesso.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film d’avventura del 2016, Against the Wild: viaggio attraverso il Serengeti, con J.P. Ruttan, E. Ballentine. I seguito ad un incidente aereo, i bambini Emma e Ryan e il loro cane si ritrovano soli nella macchia africana. Sopravvivere non sdarà facile.

Su Sky Cinema Classics, alle 21.00, il film western del 1968, di Ted Post, Impiccalo più in alto, con Clint Eastwood. Jed Cooper (Clint Eastwood) diventa sceriffo: tempo prima il suo predecessore lo aveva salvato dal linciaggio per una ingiusta accusa.



0 Replies to “Stasera in tv i nostri consigli per oggi 29 settembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*