Non è l’Arena puntata 12 novembre, Giletti parte dal caso Tulliani


L'esordio del nuovo programma di approfondimento giornalistico con Massimo Giletti in onda, da questa sera, su La7.


Massimo Giletti debutta, questa sera, domenica 12 novembre su La7 alle 20.30 con il suo nuovo programma dal titolo provocatorio Non è l’Arena.

Come è nelle sue corde professionali, il giornalista si occupa, in ognuna delle puntate, dei temi di scottante attualità politica, sociale e della cronaca, proprio come accadeva in L’ Arena il programma della domenica pomeriggio cancellato da Rai 1 per troppi ascolti: caso più unico che raro nella storia del piccolo schermo. E motivo per il quale Giletti ha voltato dignitosamente, le spalle all’azienda di viale Mazzini che, in una sorta di misero risarcimento, gli aveva offerto la conduzione di serate musicali. Abdicare alla sua missione era per il giornalista inaccettabile, come lui stesso ha spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma in cui non ha nascosto la sua commozione.

Non è l’Arena, che nel titolo evoca provocatoriamente Non è la Rai, prosegue da dove Giletti si era fermato su Rai1. I telespettatori assisteranno, ogni domenica in prima serata, ad inchieste “live” che sono discusse in studio con ospiti finalizzati all’approfondimento delle tematiche proposte. Il tutto è arricchito da testimonianze, documenti e servizi filmati che lasciano spazio soltanto all’informazione giornalistica, senza alcuna concessione ad altri generi. Questo è quanto promettono Giletti e gli autori che il giornalista ha portato con sè da Rai 1 ricostruendo a La7 tutto il suo gruppo professionale di lavoro.

Non è L’ Arena la prima puntata

Nella prima puntata la vicenda al centro dell’attenzione è quella che riguarda Giancarlo Tulliani arrestato all’aeroporto di Dubai la scorsa settimana.

Tulliani, cognato di Gianfranco Fini, irreperibile per la giustizia italiana nonostante un mandato di arresto emesso a suo carico il 20 marzo 2017, è stato bloccato all’aeroporto di Dubai a seguito dell’intervento della troupe dell’inviato di Non è l’Arena Daniele Bonistalli. Voleva mandare dietro le sbarre un giornalsita ed invece vi è finito lui.

La collocazione domenicale, ha spiegato il direttore di La7, Andrea Salerno, “risponde ad una pura tattica televisiva: la prima ipotesi era stata il mercoledì. Poi, casualmente, Rai1 ha deciso di programmare Montalbano. Così abbiamo pensato che l’unico giorno in cui non potevano cambiare programmazione e controprogrammare era la domenica, dove Giletti aveva già lavorato per anni”

Il programma andrà in onda dagli Studios di Via Tiburtina a Roma. Lo studio, di circa 1100 mq, è di forma circolare e vi trovano posto 250 persone. La scenografia è dominata da grandi schermi che occupano una superficie di oltre 300 mq.

Non è L’ Arena come seguire Giletti

Si segue il programma su La7 e sul sito http://www.la7.it/nonelarena. oltre allo streaming in simulcast con la messa in onda televisiva, anche dall’estero, saranno disponibili on demand tutte le puntate integrali e le clip cult della puntata.

Non è L’ Arena i riferimenti sul web

Per commentare il programma su twitter @nonelarena,

su Facebookhttps://www.facebook.com/nonelarena



0 Replies to “Non è l’Arena puntata 12 novembre, Giletti parte dal caso Tulliani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*