Melaverde puntata 10 dicembre al parco Nazionale dello Stelvio e a Cuneo


I luoghi dove si recano oggi i due conduttori on the road alla ricerca delle eccellenze del nostro paese.


Domenica 10 dicembre, alle ore 12.00 su Canale 5, va in onda un nuovo appuntamento con Melaverde, il programma dedicato ad agricoltura, ambiente e tradizioni è condotto da Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding.

Melaverde- il viaggio di Ellen Hidding

 Ellen Hidding oggi nel Parco Nazionale dello Stelvio – un polmone verde di oltre 130.000 ettari collocato nel cuore delle Alpi Centrali – per mostrare le meraviglie naturalistiche del parco e incontrare uno dei più grandi alpinisti italiani Marco Confortola che, tra le altre cose, spiegherà la figura della guida alpina.

Istituito nel 1935, è uno dei più antichi parchi naturali italiani. È nato per tutelare la flora, la fauna e le bellezze del paesaggio del gruppo montuoso Ortles-Cevedale, e per promuovere lo sviluppo di un turismo sostenibile nelle vallate alpine della Lombardia, del Trentino e dell’Alto Adige.

Si estende sul territorio di 24 comuni e di 4 province ed è a diretto contatto a nord con il Parco Nazionale Svizzero, a sud con il Parco naturale provinciale Adamello-Brenta e con il Parco regionale dell’Adamello: tutti questi parchi, insieme, costituiscono una vastissima area protetta nel cuore delle Alpi, per quasi 400.000 ettari.

Edoardo Raspelli, invece, è alla scoperta del Prosciutto Crudo di Cuneo, che nel 2009 ha ricevuto la Denominazione di Origine Protetta, un importante riconoscimento di tutela giuridica assegnato dall’Unione Europea al settore agroalimentare.

Melaverde – il viaggio di Edoardo Raspelli

Edoardo Raspelli racconta una storia tutta italiana che parla di qualità, artigianalità ed eccellenza di un territorio. Una storia che trasporterà lo spettatore a secoli fa, al tempo in cui i “sautissè”, artigiani esperti norcini, passavano di cascina in cascina per aiutare i contadini a lavorare la carne di suino.

Una storia scritta nel tempo da monaci e nobili , in cui anche Napoleone ebbe un ruolo, non volendo, determinante. Si parlerà del prosciutto “Crudo di Cuneo “, prodotto che nel 2009 ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta, il più importante riconoscimento di tutela assegnato dall’Europa nel settore agroalimentare. Ad oggi esiste solo una azienda che lo produce. Un prosciutto 100% italiano, prodotto con cosce di suini piemontesi, sale marino italiano e nient’altro.

Viene stagionato minimo 2 anni, lentamente, grazie ad un clima speciale addolcito dalle brezze marine provenienti dal mar Ligure e dalla Costa Azzurra. Ci sarà anche spazio per un intero menù a base di Crudo di Cuneo preparato da uno chef della zona e i consigli della nutrizionista.

Inoltre, tutte le domeniche, alle ore 11.00, prima della trasmissione ‘ammiraglia’, va in onda “Le storie di Melaverde”, approfondimenti di temi già trattati ma riproposti in una chiave nuova.



0 Replies to “Melaverde puntata 10 dicembre al parco Nazionale dello Stelvio e a Cuneo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*