Domenica In e l’elisir di lunga giovinezza


Tutti gli ospiti e i temi trattati nel corso del programma domenicale condotto da Pola Perego e Salvo Sottile

Argomento di discussione dell’odierna puntata di Domenica In è stata la possibile esistenza di un elisir di lunga giovinezza. Tradotto in parole più semplici, il tema del contendere era la paura di invecchiare, soprattutto da parte delle donne.

 In questo modo Paola Perego e Salvo Sottile hanno celebrato la ricorrenza odierna della festa della mamma. In studio c’erano Sergio Friscia, Stefano Masciarelli, Simona Izzo, Gloria Guida e il nutrizionista Pietro Antonio Migliaccio.

{module Pubblicità dentro articolo}

La puntata è iniziata con l’intervista a una giovane atleta che, con il suo esempio, ha dimostrato come la disabilità non le abbia  tolto la voglia di vivere e di lottare per traguardi sempre più ambiziosi. Dopo un momento così delicato, persino commovente, si cambia completamente registro. Ed ecco un lungo spazio dedicato a Guglielmo Mariotto.

Ad etichettare l’intervento del giudice di Ballando con le stelle, uno slogan ambiguo: “il lato b di Guglielmo Mariotto”.

Ancora una volta Domenica In cavalca il programma ballerino del sabato sera di Rai 1, concluso oramai da due settimane con la vittoria di Iago Garcia. Naturalmente, a discutere con Mariotto c’era Salvo Sottile, anche lui ex concorrente del talent show, eliminato però nelle prime puntate. L’interrogativo al quale Mariotto doveva rispondere era il seguente: “qual è il perfetto lato b secondo la sua opinione?” E qui ne abbiamo viste e ascoltate delle belle. Vedremo nelle residue puntate prima della chiusura estiva, quali altri personaggi di Ballando approderanno nella domenica di Rai 1.

La paura di invecchiare passa anche per una corretta nutrizione. A questo punto è intervenuto Migliaccio, che senza diete mirabolanti e discutibili, ha detto che un nutrizione corretta è possibile per mantenre in armonia il nostro corpo. Soprattutto il messaggio positivo consisteva nell’eliminare ogni terrorismo psicologico su alimenti cosiddetti ingrassanti e nell’usare la giusta misura e la più varia quantità di nutrienti.

L’invecchiamento comporta anche il diventare nonni, e proprio sulla figura dei nonni la Perego e Sottile hanno imbastito un altro lungo segmento del programma.  hanno fatto parlare molti bambini che hanno raccontato il proprio rapporto con i nonni, mentre Simona Izzo ne ha approfittato per dispensare i propri consigli. Uno tra tutti: “bisogna diventare genitori da giovani, perché dopo i 40 anni diventa più stressante seguire l’eduzcazione dei figli”.

domenica in 8 maggio parietti

La parte finale di Domenica In dedicata alla festa della mamma, ha avuto come protagonista Alba Parietti. La show woman ha parlato del rapporto con la madre, deceduta recentemente. Ne ha messo in evidenza le qualità psicologiche che le hanno consentito di comprendere sempre e comunque la figlia nonostante le incomprensioni avute in alcuni periodi della loro vita.

La Parietti ha poi sottolineato il suo ruolo di madre, spiegando come sia difficile entrare in sintonia con un giovane di oggi.



0 Replies to “Domenica In e l’elisir di lunga giovinezza”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*