logo

Sanremo 2017 il gioco di conferme e flebili smentite sulla presenza della De Filippi

Martedì, 10 Gennaio 2017 14:40 - Scritto da 

Una giornata che si è consumata a colpi di annunci e smentite. Prima viene confermata la presenza di Maria de Filippi accanto a Carlo Conti sul palcoscenico dell'Ariston, poi arriva la smentita. E successivamente si alternano le dichiarazioni dei tre protagonisti. Che sono: Alfonso Signorini, direttore del settimanale Chi, Maria de Filippi, e la Rai.

Innanzi tutto desideriamo sottolineare che il nostro magazine non si è mai unito ai cori  di gossip che sbandieravano la presenza della De Filippi all'Ariston in mancanza di una conferma.

Ora vi riferiamo, per dovere di informazione, tutto quanto è accaduto nel corso della giornata di oggi.

Questa mattina martedì 10 gennaio nelle edicole italiane è in vendita la copia del settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini. Viene pubblicato un articolo nel quale si dice che Maria De Filippi ha confermato la sua presenza a Sanremo 2017 e quindi sarà accanto al conduttore e direttore artistico dal 7 al 11 febbraio. Le parole con cui l'articolo sottolinea la presenza di Maria De Filippi sono le seguenti : "Caro Carlo accetto il tuo invito, sarò a Sanremo".

Naturalmente mass media e agenzie di stampa si scatenano. Sembra dunque confermata la presenza della conduttrice di C'è posta per te, Amici e Uomini e donne sulla riviera. Ma tutto questo brucerebbe la conferenza stampa di presentazione della kermesse canora che si tiene domani mattina a Sanremo. Nel corso dell'incontro dei vertici Rai con la stampa verranno svelate tutte le presenze previste sul palcoscenico dell'Ariston. E quindi anche quella di Maria De Filippi.

Subito dopo su Twitter il direttore del coordinamento editoriale dei palinsesti televisivi Giancarlo Leone, spiega che l'intervista a Maria De Filippi come l'ha presentata Chi è un fake. Ma il settimanale non demorde. E arriva anche una sorta di smentita da parte di Maria De Filippi.  La conduttrice infatti scrive:

"Alfonso Signorini è sicuramente un grande direttore di giornale perché riesce, attribuendomi una conversazione immaginaria tra me e Carlo Conti peraltro mai avvenuta e tantomeno mai dichiarata al giornalista di Chi, ad anticipare un ipotetico sì alla mia presenza a Sanremo. Domani ci sarà la conferenza stampa di Sanremo e se sarò presente al Festival sarò presente lì e le conversazioni non saranno più immaginarie ma reali. Complimentandomi con Signorini gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori grazie a questo scoop immaginario e suggestivo".

alfonso signorini grande fratello

Segue dichiarazione rilasciata all'Ansa dallo stesso Alfonso Signorini: 

"Sanremo è Sanremo e io ho fatto il mio lavoro: domani Maria De Filippi, che sta andando a Bordighera, annuncerà la sua conduzione con Carlo Conti".

Alfonso Signorini dice di essere "divertito" dalle reazioni alle indiscrezioni sul festival lanciate dal settimanale che dirige. E continua: "Non abbiamo mai parlato di un'intervista alla conduttrice: ho usato in copertina la formula 'Accetto l'invito' che è quella usata da vent'anni da Maria a C'è posta per te. E' uno scandalo? Sono ben contento di averlo scatenato".

Ancora: "So bene come funzionano i giochi: prima della conferenza stampa la Rai chiede il massimo riserbo sull'evento. E' per questo che, pur parlando quotidianamente con Maria, non ho neanche provato a chiederle conferma. Una cosa è certa però: la mia ricostruzione è di prima mano, perché con le persone ci parlo. Se poi Conti, Leone, la Rai si indignano per il tempismo con cui ho bruciato la conferenza di domani, ricordo loro che sono il direttore di un giornale e sono pagato per fare il mio lavoro e per vendere il mio prodotto. Se non l'avessi fatto, non sarei stato un buon direttore. Ringrazio la De Filippi che mi ha definito 'un grande direttore di giornale' e me la rido. Ancora una volta 'Chi' è sul pezzo".

"Niente da dire: Signorini è un ottimo giocatore", risponde Giancarlo Leone alle precisazioni del direttore.

Per dovere di cronaca e di completa informazione,vi riportiamo anche il comunicato diffuso dalla Rai:

" La Rai ha verificato che tutti i retroscena sul Festival di Sanremo riportati dal settimanale "Chi" e anticipati da alcune agenzie di stampa sono frutto di fantasia. L'azienda ha constatato che le conversazioni in oggetto non sono mai avvenute, così come già dichiarato dalla stessa Maria De Filippi in una nota di smentita. Tutte le comunicazioni ufficiali sulla prossima edizione saranno rilasciate domani nel corso della consueta conferenza stampa di presentazione che si terrà al Teatro del Casinò alle ore 12 con i protagonisti del Festival".

 

Letto 96 volte Ultima modifica Martedì, 10 Gennaio 2017 14:51
Serena Angelucci

Giornalista appassionata di cinema e teatro ma in particolare di tv. Ama i vecchi varietà e i libri di avventura.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

Argo dal primo marzo su Rai Storia con Valerio Massimo Manfredi

16-02-2017 Cultura Biagio Esposito

Torna "Argo" il magazine televisivo tematico affidato a Valerio Massimo Manfredi. Il primo appuntamento del nuovo ciclo è fissato per...

Vai alla news

Le fiction che vedremo: Sorelle dal 7 marzo su Rai 1 con Loretta Goggi…

22-02-2017 Soap e serie tv Angela Grimaldi

Inizia dal prossimo 7 marzo su Rai 1 in prima serata la nuova serie dal titolo "Sorelle". La regia è...

Vai alla news

Le Fiction che vedremo: “La valanga” sul dramma di Rigopiano

09-02-2017 Soap e serie tv Massimo Luciani

La Taodue di Pietro Valsecchi ha annunciato che sarà molto presto in lavorazione una serie che rievoca il dramma della...

Vai alla news

La porta rossa Carlo Lucarelli: non siamo la fotocopia di Ghost

24-02-2017 Soap e serie tv Sergio Monni

 Carlo Lucarelli è uno degli autori de "La porta rossa", la seire proposta da Rai 2 e in onda, in...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo