“Cani eroi” dal 25 marzo su Rai 2


Arriva su Rai2 una docu-fiction molto particolare dal titolo "Cani eroi". L'appuntamento è a partire da sabato 25 marzo alle 10:15 con la prima delle puntate previste.


Arriva su Rai2 una docu-fiction molto particolare dal titolo “Cani eroi“. L’appuntamento è a partire da sabato 25 marzo alle 10:15 con la prima delle dieci puntate previste.

Il programma vuole mettere in evidenza le straordinarie capacità di cani addestrati che svolgono operazioni di ritrovamento di persone, di miglioramento della vita di chi ha problemi e di salvataggi incredibili. Insomma si vogliono valorizzare e far conoscere ai telespettatori i gesti eroici di animali che spesso si vedono in tv soprattutto quando accadono disgrazie. {loadmodule mod_custom_advanced,Pubblicità dentro articolo 2}

Lo scopo del programma è di sottolineare le potenzialità di tali quattro zampe che instaurano un rapporto molto particolare con l’uomo. E su questo aspetto si sono soffermate molte altre trasmissioni televisive. Non solo, si entra in una unità cinofila per documentare proprio come l’addestratore ed il cane vivono in una sorta di simbiosi. In questo modo anche le corde emotive dei telespettatori verranno toccate perché saranno documentate imprese quasi incredibili di cui sono stati protagonisti cani particolari. Ricordiamo anche che per molti bambini e adolescenti affetti da specifiche patologie, la presenza di un cane e rappresenta una sorta di terapia costante (Pet Terapy).

Sono 10 le puntate che avranno come protagonisti l’esperto educatore cinofilo Roberto Gasbarri ed il medico veterinario Federico Coccia. Ambedue attraversano l’Italia da Nord a Sud a bordo di una unità mobile e vanno alla ricerca di storie vere che hanno come protagonisti i cani e i loro padroni. La docu-fiction sarà anche l’occasione per mostrare l’Italia più bella attraverso i paesaggi ed i piccoli centri spesso lontani dalle classiche mete turistiche.

cani eroi salvataggio

I telespettatori conosceranno molti cani eroi, quelli che hanno ritrovato persone disperse in boschi oppure sotto valanghe. Ma ci sono anche cani che hanno salvato bagnanti in pericolo di vita. Vedremo cuccioli in grado di aiutare persone affette da diabete e quattro zampe che rappresentano una sorta di vera e propria guida per i non vedenti. Ma ci sono infine anche cani che interagiscono in maniera singolare con i carcerati, e vedremo come. 

{loadmodule mod_custom_advanced,Pubblicità dentro articolo 2}

Vi raccontiamo alcune delle storie che andranno in onda nelle prime puntate.

Nell’ appuntamento d’esordio Roberto Gasbarri sarà in compagnia della sua cagnolina Luisita incontrerà una persona alla quale un cane eroe ha salvato e modificato completamente l’esistenza. Assisteremo al racconto di tutte le fasi che hanno caratterizzato l’azione di salvataggio. Federico Coccia farà dei controlli ad alcuni cani eroi ad inizio di puntata e approfondirà le storie delle persone che devono molto a cani eroi.

Insomma, vengono alla ribalta eroi non umani che con le loro imprese spesso spettacolari, hanno contribuito a restituire la vita a persone in grave pericolo.



0 Replies to ““Cani eroi” dal 25 marzo su Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*