“Pavarotti, un’emozione senza fine” con Rigoberta Menchu, Ramazzotti, Il Volo


Avra per titolo "Pavarotti, un'emozione senza fine", la serata evento trasmessa da Rai 1 il 6 settembre in prime time per celebrare i 10 anni dalla scomparsa di Luciano Pavarotti.

Avrà per titolo “Pavarotti, un’emozione senza fine“, la serata evento trasmessa da Rai 1 il 6 settembre in prime time per celebrare i 10 anni della scomparsa di Luciano Pavarotti.

A condurre è Carlo Conti dall’Arena di Verona che è stata palcoscenico di tanti successi di Big Luciano.

Noi vi abbiamo già anticipato molti degli artisti che parteciperanno alla celebrazione del grande tenore italiano conosciuto in tutto il mondo.

Vi sveliamo adesso che tra gli ospiti internazionali sarà presente Rigoberta Menchu, premio Nobel per la pace. Questa presenza vuole testimoniare la grande solidarietà che ha sempre animato Luciano Pavarotti per l’infanzia sofferente in tutto il mondo. In particolare verranno ricordati i bambini vittime delle innumerevoli guerre che ancora esistono in tutto il mondo.

eros ramazzotti pavarotti un amore senza fine

Un altro ospite sarà Eros Ramazzotti che si esibirà con uno dei suoi brani più celebri “Se bastasse una canzone“. Ramazzotti parlerà anche dell’amicizia che lo legava a Luciano Pavarotti e metterà in evidenza come il suo esordio non è stato facile essendo lui stesso un ragazzo di periferia. Altri ospiti che interverranno sono i tre componenti de “Il Volo” che faranno un omaggio al tenore interpretando alcuni dei brani più significativi del vastissimo repertorio di Big Luciano.

Presente Fiorella Mannoia (darà una sua particolare interpretazione di “Caruso” il brano di Lucio Dalla, e rappresenta anche un ulteriore omaggio al cantante di “4-3-1943“). E, come vi avevamo già anticipato, all’Arena di Verona è presente anche Fabio Fazio.

Il cast degli artisti è ancora molto ampio. Sul prestigioso palcoscenico dell’Arena di Verona ascolteremo anche Massimo Ranieri che interpreterà alcuni classici della canzone napoletana molto amati da Luciano Pavarotti. Ci sarà anche Nek che sarà l’interprete di una “Ave Maria” scritta proprio da Luciano Pavarotti e dedicata a tutti i bambini sofferenti nel mondo per vari motivi.

pavarotti 10th anniversart

Come avevamo già detto è previsto un ricordo speciale di Andrea Bocelli che sarà in collegamento. Sul palcoscenico dell’Arena di Verona anche Zucchero Fornaciari che aveva partecipato a tutte le edizioni del “Pavarotti and friends“. La serata di Rai 1 si inquadra in una serie di manifestazioni collaterali realizzate dalla fondazione dedicata a Pavarotti in onore del maestro a 10 anni dalla scomparsa. Tutto l’insieme delle celebrazioni prende il nome di “Pavarotti 10th Anniversary“.

Nel corso della serata televisiva sarà aperta anche una raccolta fondi destinata a sostenere la casa museo del maestro. Mentre una parte dell’incasso sarà devoluto al sostegno dei rifugiati e all’associazione UNHCR (United Nation High Commissioner for Refugees). L’UNHCR è la principale organizzazione al mondo impegnata a salvare vite umane e a proteggere i diritti di milioni di rifugiati. Si tenga presente che oltre il 50% dei rifugiati in tutto il mondo sono bambini.

La regia televisiva di “Pavarotti, un’emozione senza fine” è di Maurizio Pagnussat.



0 Replies to ““Pavarotti, un’emozione senza fine” con Rigoberta Menchu, Ramazzotti, Il Volo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*