Quelli che il calcio con Luca e Paolo dal 10 settembre su Rai2


Tutte le novità della prossima edizione del talk show sportivo affidato alla coppia Luca e Paolo che sostituisce Nicola Savino.

Dal prossimo 10 settembre torna su Rai 2 Quelli che il calcio. Il programma legato alle partite di Serie A celebra quest’anno il venticinquesimo anniversario di presenza in video. E per festeggiare le nozze d’argento con il piccolo schermo la trasmissione si è regalata una nuova coppia di conduttori. Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri prendono posto di Nicola Savino che nel frattempo è traslocato a Mediaset dove andrà a condurre Le iene show.
Dunque una versione completamente nuova del noto show calcistico, nel quale sono confermati Mia Ceran come inviata e Ubaldo Pantani che si occuperà degli spazi comici.

Pantani anche quest’anno non sarà solo a gestire i segmenti dedicati alle parodie ed alla comicità. Ci saranno anche altri personaggi che di settimana in settimana si alterneranno in parodie dei protagonisti del mondo dello spettacolo e non solo.

Nel cast del talk show ritroveremo anche Paolo Casarin, Emanuele Dotto e Melissa Greta Marchetto. Naturalmente anche Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu contribuiscono alla scrittura del programma insieme ad un team molto nutrito di altri autori nei quali c’è anche Ubaldo Pantani. La regia è di Luigi Antonini.
Il format tradizionale e vincente del programma di informazione ed intrattenimento sportivo rimarrà il medesimo. Quelli che il calcio parte dal 10 settembre e resta su Rai 2 fino al 20 maggio del 2018.

Toccherà a Luca e Paolo cercare di contrastare la concorrenza agguerritissima sia in casa che fuori casa. Rai1 infatti propone la nuova versione di Domenica in affidata Cristina Parodi e Canale 5 mette in campo la agguerritissima Domenica live con una altrettanto agguerrita Barbara D’Urso pronta a far piazza pulita sugli ascolti del pomeriggio festivo.
Intanto il rito collettivo calcistico della domenica made in Italy si ripropone. Anche quest’anno Quelli che il calcio avrà collegamenti dagli stadi principali dove si giocano le più importanti partite della settimana. Qui ci saranno personaggi noti del mondo dello spettacolo, dell’informazione e dello sport  che racconteranno l’andamento delle partite.

Sono previsti anche molti collegamenti con località italiane ed estere nelle quali sono in corso eventi importanti. Quest’anno ci sarà particolare attenzione a questo aspetto del programma. Quelli che il calcio vuole dare un contributo anche alla scoperta di realtà italiane sulle quali non viene concentrata l’attenzione dei mass media. Parliamo di eventi particolari legati alle città nelle quali si svolgono le partite di calcio settimanali ma anche ad eventi che nulla hanno a che fare con il calcio.

Luca e Paolo, alla loro maniera e attraverso gli inviati, vogliono dare un contributo alla scoperta delle curiosità del nostro paese.

Uno dei piatti forti del talk show calcistico, sarà però, la comicità a cui si aggiungono incursioni di inviati e le finestre aperte negli stadi.

Come al solito Melissa Greta Marchetto si occuperà della parte web del programma e ogni settimana al tavolo tecnico siederanno molti ospiti sia del mondo calcistico che semplici appassionati, che racconteranno e commenteranno tutto quanto sta accadendo sui campi di calcio. Luca e Paolo hanno dunque un compito molto importante.
Innanzitutto devono cercare di mantenere gli standard di ascolto già conquistati da Nicola Savino. Inoltre devono imprimere al programma quella marcia in più che ne dovrebbe fare la differenza mettendolo in grado di catturare la curiosità e l’interesse di un target di pubblico trasversale.