Bake off Italia 5- dolci in forno puntata 29 settembre fuori Juan


Tutte le prove sostenute dai concorrenti alla fine delle quali Maria Grazia conquista il grembiule blu.


Stasera è andata in onda la quinta puntata di Bake Off Italia5- dolci in forno su Real time (canale 31 del digitale terrestre). Siamo oramai nel vivo del programma e questa sera Maria Grazia è stata premiata con il grembiule blu mentre ad andare via è stato l’argentino Juan che non è riuscito a superare le prove.

La puntata inizia con l’assegnazione delle prove. In studio c’è Gino Sorbillo che è ospite nella pizzeria di Bake Off arrivato direttamente da Napoli. Il tema della puntata è Italia mon amour.

Bisognerà realizzare delle variazioni sulla pizza. Sorbillo ha presentato anche una pizza ananas e banane.

Subito dopo fa delle lezioni di pizza ma fra tutte le variazioni quella che sembra più singolare è realizzata con le alette di pollo e la sta preparando Maria Grazia,.

Si continua sul tema della pizza ed ecco come la intendono i concorrenti.

Carlo propone una pizza ispirata alla sua Città Bergamo invece Tony fa una pizza con 4 gusti e Luigi in stile calabrese.

Cristian utilizza una pizza al salmone, burrata e uova di pesce mentre Benedetta mette il miele. Malindi sta ancora scegliendo i propri ingredienti come anche Giustina ma le due sembrano però procedere nel verso giusto.
Juan sceglie la pizza allo zafferano Ma ci mette su anche spaghetti di zucchine.

Naturalmente il forno è uno e tutti devono utilizzarlo L’importante è una cottura giusta suggerisce Sorbillo. Il tempo a disposizione per questa prova creativa è di 90 minuti.


La pizza di Benedetta non sembra riuscire molto bene mentre Maria Grazia se la cava discretamente.
Qualcosa invece non va per Malindi che si trova la pizza bruciata.
È il momento tanto temuto degli assaggi.

Le pizze naturalmente hanno avuto i nomi più singolari dai rispettivi creatori. Ernst Knam questa sera è particolarmente severo ma trova però buona la pizza di Giustina è la più le vietata di tutte.

La pizza di Luigi invece anche se non è molto lievitata, appare buona e soddisfa il gusto di Knam.

insomma i giudizi di questa sera sono molto severi ma a piacere particolarmente ai giudici è la pizza di Tony.

Ed eccoci adesso alla seconda prova quella tecnica: si tratta di riprodurre un tris di dolci toscani proposti da Damiano Carrara. Si tratta dei cantuccini al cioccolato, dei cosiddetti Cenci, ovvero le nostre chiacchiere e poi il panforte.

Tony ha un bonus di 10 minuti e può darlo anche ad altri 5 concorrenti. I fortunati sono Viola, Rosalind, Malindi, Carlo e Benedetta.

Poi si scopre che Malindi è allergica alla frutta secca e non ha mai assaggiato questi dolci. Il tempo a disposizione è soltanto di mezz’ora, la prova quindi è particolarmente dura.
I concorrenti sono al lavoro e quando il tempo scade si va all’ assaggio al buio.

Anche qui i giudici sono severi e si dividono gli assaggi: Damiano Carrara giudica i cantucci, Clelia le chiacchiere e Knam il panforte.

Le prove dei concorrenti sembrano parzialmente riuscite.

E i giudizi sono i seguenti: i migliori sono Malindi, Mariagrazia e Rosalind.

Malindi si è classificata al terzo posto, Maria Grazia secondo. Mentre la migliore è Rosalinda che conquista un altro bonus.

Ed eccoci alla prova Wow che è a base di pandoro.

Il preimpasto viene dato da Knam e da Carrara. i concorrenti devono fare il primo impasto in 30 minuti che poi deve lievitare in 12 ore.

Se ne parla dunque il giorno successivo quando appare chiaramente che la lievitazione è riuscita meglio per Giustina e Malindi.

A questo punto il tempo a disposizione per realizzare il pandoro è di 4 ore.

Adesso ognuno si sbizzarrisce con la sua immaginazione.

Intanto Benedetta Parodi va tra le postazioni per vedere come stanno lavorando i pasticceri. Ognuno sta facendo una realizzazione di proprio gradimento.

In particolare ecco il pandoro a forma di vaso di fiori di Maria Grazia che colpisce sia Damiano che Knam e naturalmente anche Clelia d’Onofrio.

Anche qui i giudizi sono severi: tutti si sono sbizzarriti nel creare forme particolari oppure nel restare sulla forma classica del pandoro.

Alla fine della puntata ecco il risultato: grembiule blu e bonus per Mariagrazia che è la migliore della puntata. invece ad uscire e Juan nonostante i suoi 61 anni è una certa esperienza.



0 Replies to “Bake off Italia 5- dolci in forno puntata 29 settembre fuori Juan”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*