“Roberto Bolle – danza con me” il primo gennaio su Raiuno


Roberto Bolle torna in TV con un nuovo evento che si avvale della collaborazione di Michael Cotten uomo dei grandi eventi live d'oltreoceano.


Torna Roberto Bolle protagonista assoluto di Rai 1 con un nuovo show dopo il successo ottenuto lo scorso anno con “Roberto Bolle – la mia danza libera. Il programma andrà in onda di sabato sera e conquistò il 17% di share consensi unanimi di critica e di pubblico.

 

Sulla base di questo ottimo risultato, l’étoile italiana torna su Rai 1 proprio all’inizio dell’anno salutando il pubblico italiano all’insegna di un nuovo show sicuramente pieno di ospiti e molto accattivante.

Molte le novità di “Roberto Bolle – danza con me“. Innanzitutto sarà una serata di eccellenza e di magia. L’étoile dei due mondi è già al lavoro da molti mesi per la preparazione di uno show che sarà realizzato in collaborazione con la “Ballandi multimedia“. La novità è che Roberto Bolle è anche direttore artistico del programma oltre che protagonista.

Naturalmente al centro dell’attenzione ci sarà la danza. Lo stesso Roberto Bolle si metterà alla prova in molte performance che rileggono passi di danza e di balletto classico in un’ottica completamente diversa. Il trend è di ridare a questa arte un respiro quasi pop naturalmente nell’accezione più alto e prestigiosa del termine.

Come sempre accanto a Roberto Bolle ci saranno artisti non solo italiani ma anche stranieri. Attori, comici, professionisti nelle più differenti discipline artistiche saranno sul palcoscenico per esplorare insieme tutte le possibilità offerte dal mondo della danza. Saranno performance che si avvalgono anche del tocco di una leggerezza elegante e di una ironia altrettanto elegante: ingredienti che hanno già caratterizzato lo show dell’anno scorso. Ma quest’anno saranno in sintonia con le più moderne tecnologie Visual che offrono al telespettatore una visione molto più intensa e coinvolgente della danza stessa. Per la prima volta sul piccolo schermo italiano ci sarà a collaborare con lo show un grande artista come Michael Cotten.

Si tratta del professionista che ha curato i più grandi eventi live americani come ad esempio il Super Bowl e le cerimonie olimpiche. È stato lo stesso Roberto Bolle a chiedere la collaborazione di Michael Cotten che aveva lavorato tra gli altri anche con Michael Jackson per i suoi ultimi spettacoli in tour. Cotten tra l’altro è stato anche tra gli artefici del successo del brano “This is it” il successo postumo di Michael Jackson da cui è stato tratto anche il titolo del film.

Naturalmente Roberto Bolle ha partecipato anche alla scrittura del programma che si avvale della regia di Cristian Biondani.

Con queste premesse il programma “Roberto Bolle – danza con me” si annuncia come uno dei grandi eventi del 2018. Ricordiamo che Michael Cotten è stato definito dal Times come uno dei più grandi realizzatori di eventi a livello mondiale. E a proposito di Roberto Bolle, lo stesso giornale ha usato per lui la frase “The King of Dance“.



0 Replies to ““Roberto Bolle – danza con me” il primo gennaio su Raiuno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*