X Factor 11, finale in diretta: vince Lorenzo Licitra, Maneskin secondi


X Factor 11 sta per avere un vincitore: va infatti in onda questa sera l'ultima puntata.


Per l’occasione, il talent show è stato trasmesso sia da Sky Uno che da Tv8. A contendersi la vittoria sono stati: Manekin, Lorenzo Licitra, Enrico Nigiotti e Samuel Storm.

Abbiamo seguito la puntata in diretta, in onda dalle 21.15. A trionfare è stato Lorenzo Licitra, classificatosi davanti a Maneskin ed Enrico Nigiotti.

Ripercorriamo quanto avvenuto durante la serata.

La puntata si apre con una clip registrata: l’ingresso al Forum di Assago, prima che le luci si accendano. Vediamo quindi i giudici recarsi sul posto, il conduttore indossare la giacca in camerino: è tutto pronto, comincia la finale di X Factor 11.

Si parte sulle note di Let me entertain you di Robbie William: i Soul System duettano con i ragazzi, si unisce pure Cattelan. Vengono quindi chiamati i giudici, che entrano con la consueta trionfalità.

Il conduttore spiega il meccanismo: tre manche, di cui la prima senza interruzioni. I due rimasti alla terza manche, se la giocano con il proprio inedito.

Il primo turno consiste nel duetto con ospite: si tratta di James Arthur, artista uscito da X Factor UK cinque anni fa. I concorrenti sono entusiasti, dato che lo apprezzano tutti molto.

Il medley comincia con Samuel Storm, quindi Lorenzo Licitra, Maneskin ed Enrico Nigiotti.
I giudici si complimentano con i ragazzi: Fedez e Agnelli ringraziano James Arthur per la disponibilità.

Dopo il primo break pubblicitario, arriva il superospite: Tiziano Ferro canta Il mestiere della vita. Ferro sottolinea che al bancone sono seduti il passato e il futuro: la Maionchi, che gli ha fatto firmare il primo contratto discografico a 18 anni, e Levante con cui ha collaborato nel nuovo album. Anzi: Levante è stata la sua ossessione estiva, dato che la ascoltava continuamente in auto.
Nel frattempo, mentre Ferro parla rivolto verso i giudici, Fedez fa il vago e guarda altrove.
Ma Ferro non lascia subito il palco: prima canta L’amore è una cosa semplice.

Siamo al verdetto della prima manche: vanno avanti Enrico Nigiotti, Maneskin e Lorenzo Licitra. Samuel Storm è il quarto classificato.

Prima di salutare Samuel, un video che ripercorre i suoi momenti all’interno del talent.

Si riparte con la seconda manche, aperta dai Maneskin: eseguono alcuni dei brani con cui si sono esibiti nelle puntate passate. Si tratta di Baggin, Take me out, Somebody told me: Damiano David, il frontman, ha alle spalle ali nere.
Per Agnelli sono “veri nonostante la televisione”; Fedez augura loro di calcare il palco del Forum per un loro concerto.

Il prossimo è Enrico Nigiotti: nell’introdurlo, la Maionchi lo chiama per errore Lorenzo e si lascia uscire un “c***o”, giusto per avere certezze. Nigiotti ha scelto: Make you feel my love, Il mio nemico, Mi fido di te.
Al termine Fedez sottolinea la crescita costante, mentre Agnelli dichiara di aver cambiato idea su di lui trovandolo talentuoso; gli raccomanda poi di spingersi oltre.

Si prosegue con Lorenzo Licitra: Your song, Million reasons, Who wants to live forever? Licitra si riconferma una potenza vocale: lo sguardo soddisfatto della Maionchi la dice lunga.
Fedez osserva che durante il programma, Licitra ha imparato a stare sul palco. Levante si accoda e ricorda il lavoro del ragazzo, che mano a mano ha imparato a fidarsi delle assegnazioni della Maionchi.

Mentre il televoto è ancora aperto, Ed Sheeran. L’artista britannico canta Shape of you, poi Perfect.

Stop al televoto, è ora di conoscere il nome dell’eliminato: passano Maneskin e Lorenzo Licitra. Enrico Nigiotti si classifica terzo.

Nigiotti se ne va accennando il suo inedito, L’amore è.

Cattelan riapre il televoto: Lorenzo Licitra e i Maneskin sono all’ultimo scontro. Questa terza manche si basa proprio sugli inediti: In the name of love per Licitra, Chosen per i Maneskin.

Attacca Licitra, a cui Tommassini ha abbinato una coreografia di soldati che marciano “in nome dell’amore”. La Maionchi lo definisce una “spada”, tanta è la precisione.

I Maneskin portano la consueta energia: si muovono sul palco da star consumate, e trascinando il Forum. Damiano si lascia cadere di spalle sulla platea. Mano a mano, dal pubblico salgono ballerine sul palco: del resto il brano dice “follow me, follow me now”.

Clip sul percorso dei ragazzi a X Factor, ultimi ringraziamenti. Durante il break pubblicitario arriva la notizia che il singolo dei Maneskin è disco d’oro.

Ultima busta per Cattelan: vince Lorenzo Licitra. La Maionchi si commuove, mentre il tenore non ha parole per esprimere la gratitudine; visibilmente deluso il frontman dei Maneskin, gruppo che veniva dato per favorito.

Non rimane che cantare In the name of love: scorrono i titoli di coda. X Factor 11 è giunto alla fine.



0 Replies to “X Factor 11, finale in diretta: vince Lorenzo Licitra, Maneskin secondi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*