Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018 Sacrificio d’amore crolla all’8.8%


I risultati dell'Auditel per i principali programmi andati in onda venerdì 5 gennaio 2018.


Il film Cenerentola di Kenneth Branagh del 2015 vince la prima serata con oltre il 23% di share. Rai 1 umilia la concorrenza rappresentata dalla quinta puntata di Sacrificio d’amore. La soap, infatti, crolla addirittura al di sotto del 9% facendo registrare il peggior risultato d’audience di questa stagione per Canale 5. Anche il Gran galà del ghiaccio su Italia 1 non va oltre il 3.5% di share.

Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018, il prime time

Su Rai 1 il film Cenerentola ha fatto registrare 5.624.000 telespettatori con il 23.7% di share

Su Rai2 la replica di Unici: Renzo Arbore ha catturato un pubblico di 1.675.000 telespettatori con il 7.2% di share.

Su Rai3 Il sapore del successo è stato seguito da 1.674.000 telespettatori con share del 7.1%

Su Retequattro Cobra si ferma ad un’audience di 900.000 telespettatori con il 3.7% di share.

 Su Canale 5 la quinta puntata di Sacrificio d’Amore scende a 1.992.000 telespettatori con l’8.8% di share.

Su Italia 1 Gran Galà del Ghiaccio ha interessato 788.000 telespettatori con il 3.5% di share.

Su La7 Nomad – The Warrior ha raggiunto 560.000 telespettatori con share del 2.3%.

Su Tv8 Italia’s Got Talent – Best Of ha conquistato il gradimento di 584.000 telespettatori con share del 2.4%.

Su NOVE I migliori fratelli di Crozza non sono andati oltre i 397.000 telespettatori con l’1.6% di share.

Su Rai4 Criminal Minds ha registrato 601.000 telespettatori con il 2.5% di sahre.

Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018, Access prime time

 Inviati speciali al 6.6% di share

Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 4.834.000 telespettatori con share del 19.7%.

Su Rai2 la presentazione di Unici: Renzo Arbore ha registrato 1.204.000 telespettatori con share del 4.8%.

Su Rai3 Inviati Speciali ha interessato 1.580.000 telespettatori arrivando al 6.6% di share. L’episodio di Un Posto al Sole ha catalizzato l’interesse di 1.790.000 affezionati alla soap con una share pari al 7.2%.

Su Canale 5 Striscia La Notizia è stata scelta da 4.088.000  telespettatori con share del 16.6%.

 Su Italia1 l’episodio di CSI ha raggiunto un pubblico di 977.000 telespettatori con il 4% di share

  Su La7 Otto e mezzo ha informato 1.141.000 telespettatori con il 4.7% di share.

Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha fatto giocare 589.000 telespettatori con il 2.5% di sharre.

Su NOVE Boom! ha fatto segnare un ascolto di 307.000 telespettatori con l’1.3% di share.

Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018, preserale

 Ultime battute vincenti per The wall. Lunedì arriva Avanti un altro!

Su Rai1 L’Eredità nel segmento La Sfida dei 7 ha interessato 3.365.000 telespettatori con il 19.8% di share. Nella seconda parte L’Eredità ha fatto registrare 4.763.000 telespettatori con il 23.8% di share.

Su Canale 5 The Wall nel segmento I Protagonisti ottiene 2.755.000 telespettatori con il 16.8% di share. Nella seconda parte The Wall arriva a 4.076.000 telespettatori con share del 20.7%.

Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018, seconda serata

Carlo Conti su Rai 3 conquista subito l’8.6% di share

Su Rai1 il film Piccola Lady è stato scelto da 1.757.000 telespettatori con il 14.3% di share.

Su Rai2 Tg2 – Punto di vista conquista un’audience di 654.000 telespettatori con share del 4.4%.

Su Rai 3 la prima puntata di Ieri e oggi con Carlo Conti, è stata seguita da 1.259.000 telespettatori con l’8.6% di share.

Su Rete 4 Il bisbetico domato è stato scelto da 742.000 spettatori con il 6.1% di share.

Su Canale 5 il film Che pasticcio, Bridget Jones! ha ottenuto di 809.000 telespettatori con una share dell’8.9%. Su Italia1 La sposa cadavere ha raggruppato un pubblico di 359.000 telespettatori con il 3.3% di share.

Su La7 Mongol ha registrato 301.000 telespettatori con il 2.9% di share.



0 Replies to “Ascolti TV venerdì 5 gennaio 2018 Sacrificio d’amore crolla all’8.8%”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*