Gf Vip 2, puntata 2 ottobre: squalificato Pedrolin, out Carmen Di Pietro


Quarta puntata del reality show di Canale 5 condotto da Ilary Balsi e Alfonso Signorini. In nomination Simona Izzo e Lorenzo Flaherty.


É andata in onda la quarta puntata del Grande Fratello Vip 2, condotto da Ilary Blasi e Alfonso Signorini. Squalificato per una bestemmia Marco Pedrolin, è stata eliminata Carmen Di Pietro. Riviviamo i momenti più importanti.

In un collegamento con il Tg5, Ilary Blasi ha confermato la squalifica di un concorrente. Si parte da un rvm con le discusse parole di Giulia De Lellis e Marco Predolin, per parlare di omosessualità. Si prova ad alleggerire la difficile serata con un video in cui si ripercorre la settimana dei concorrenti tra il compleanno di Daniele Bossari e le crisi di Cristiano Malgioglio.

Si prova a fare luce sulla polemica della settimana scorsa, quando Alfonso Signorini accusò Marco Predolin di una frase omofoba nei confronti di Cristiano Malgioglio. Rivedendo il filmato il paragone con Giovanna D’Arco c’è, ma crocifiggere il conduttore tv è veramente eccessivo. Si continua con un montaggio di tutte le sue affermazioni su questo argomento: l’unica cosa che poteva evitarsi era il termine “Criptochecche“.

Parte la moralizzatrice Simona Izzo. Giulia De Lellis che fa la predica a Predolin è qualcosa di imbarazzante. Marco Predolin viene chiamato in confessionale. Ilary Blasi comunica la squalifica al conduttore tv, svelando che la motivazione è la bestemmia pronunciata ieri durante un gioco. Lui cade dalle nuvole ma dalla diretta era chiarissima.

Marco Predolin ignora Ilary Blasi che gli dice di non fare la valigia e le replica dicendo che non vuole andare in studio.  Si inizia a focalizzare l’attenzione sui due nominati Carmen Di Pietro e Daniele Bossari. Prima si ripercorre la discussione con successiva pace tra il ragazzo e Ignazio Moser, poi lo scontro tra la showgirl campana e Simona Izzo.

Mostrate le percentuali del televoto, l’eliminato ha ricevuto il 68% dei voti, scontata a questo punto l’uscita dalla casa di Daniele Bossari. Primo collegamento con la Gialappa’s Band: Carmen di Pietro è la protagonista del loro video. I due contendenti vengono separati. Il verdetto viene svelato prima solo in studio: a sorpresa Carmen Di Pietro viene eliminato. Mistero!

A Daniele Bossari viene fatto credere di essere lui il concorrente a dover abbandonare la casa. Poi fuori dalla porta rossa incontra la figlia. Luca Onestini è il capitano di questa settimana. I meno votati invece sono Cristiano Malgioglio e Aida Yespica. Chi vince il duello realizzerà un proprio desiderio. La sfida è quella dell’emozionometro.

Secondo passaggio per i gialappi. Vittoria schiacciate per Aida Yespica. Cristiano Malgioglio ha raggiunto il picco di 149 battiti, durante l’ingresso di uno dei 4 personaggi. Giulia De Lellis riceve un telefono per poter telefonare al suo fidanzato Andrea Damante…ma non si ricorda il numero. Prima le fanno credere di avere solo 30″, poi gli aprono l’oblò e li fanno “incontrare” attraverso il vetro. “Mi sto sentendo svenire“.

Marco Predolin entra in studio. La sua difesa è legata al fatto che non sapesse come Mannaggia affiancato al nome di una divinità non fosse una bestemmia. Abbraccio chiarificatore tra l’ex concorrente e Alfonso Signorini. Svelato un sogno premonitore della sua esclusione.

Arrivano le noti dolenti per Giulia De Lellis. Un rvm mostra le sue affermazioni discriminatorie nei confronti di gay e drogati. Replica alquanto arrogante dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Alfonso Signorini va su tutte le furie e dall’ignorante alla ragazza.

I fratelli Rodriguez iniziano a giocare singolarmente. Intanto iniziano le nomination: il capitano opta per l’autoimmunità e decide 4 concorrenti che dovranno fare i nomi in modo palese. I nominati di questa sera sono Simona Izzo e Lorenzo Flaherty.

Il Grande Fratello Vip termina qui e vi da appuntamento a lunedì prossimo, 9 ottobre 2017, sempre su Canale5.



0 Replies to “Gf Vip 2, puntata 2 ottobre: squalificato Pedrolin, out Carmen Di Pietro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*