House of cards la quarta stagione dal 4 marzo su Sky Atlantic


Arriva la 4a stagione di House of cards su Sky Atlantic. L'esordio della serie cult avverrà con una messa in onda particolare. Si comincia infatti nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 marzo a mezzanotte, con la trasmissione in contemporanea con gli Stati Uniti d'America. Si prosegue poi da mercoledì 9 marzo e successivamente tutti i mercoledì in prima serata alle 21:10 con un doppio episodio in versione italiana.


Arriva finalmente la 4a stagione di House of cards su Sky Atlantic. L’esordio della serie cult avverrà con una messa in onda particolare. Si comincia infatti nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 marzo a mezzanotte, con la trasmissione in contemporanea con gli Stati Uniti d’America. Si prosegue poi da mercoledì 9 marzo e successivamente tutti i mercoledì in prima serata alle 21:10 con un doppio episodio naturalmente in versione italiana.

House of cards 4 è attesissima a livello internazionale. Il suo protagonista Kevin Spacey nel ruolo di Frank Underwood sarà in questa edizione ancora più sadico e crudele, ipocritamente proiettato al raggiungimento dei suoi interessi personali proprio come era avvenuto nelle stagioni precedenti ma con una perfidia in più.

Abbiamo lasciato Frank Underwood alla fine della stagione precedente seduto sulla poltrona di presidente degli Stati Uniti d’America. Ha raggiunto cioè il posto più prestigioso a livello internazionale. Che cosa potrà adesso desiderare di più? È presto detto, essere rieletto per un secondo mandato visto che il primo lo aveva guadagnato quando era vicepresidente, facendo perdere la poltrona al suo predecessore. Adesso vuole essere riconfermato e si appresta a condurre una campagna elettorale senza esclusione di colpi. Ci sarà da aspettarsi di tutto in questa serie da Frank Underwood che tra l’altro dirà: “nessuno scrittore resiste ad una buona storia, così come un politico resiste a far promesse che non puoi mantenere“. E sarà proprio il caso di Underwood che si prepara a scalare la presidenza degli Stati Uniti per la seconda volta consecutiva. {module Pubblicità dentro articolo}house of cards 4

Le prime immagini vedremo Underwood nel pieno della campagna elettorale per la futura candidatura alle elezioni presidenziali del 2016 negli Stati Uniti. Ma mentre sipreoccupa di realizzare una nuova scalata al potere, dovrà far fronte anche ai propri problemi personali. In particolare c’è la situazione di crisi che si è creata tra lui e la moglie Claire (Robin Wright). Claire nelle serie precedenti gli è sempre stata accanto ed è stata il suo braccio destro nella scalata al potere a tutti i costi. Insieme la coppia non si è fatta scrupoli di nulla. E adesso negli episodi della quarta stagione sembra proprio che Frank e Claire Underwood non siano più una coppia cinicamente perfetta come sembrava in passato. Certamente hanno dovuto affrontare nel corso delle stagioni precedenti situazioni molto complicate e adesso i nodi cominciano a venire al pettine. In particolare Frank accusa la moglie di aver sempre disprezzato tutto quello che i due avevano costruito insieme. E a questo punto sembra che non ci sia più nessuna speranza di rivedere i due in armonia. {module Pubblicità dentro articolo}

Nelle prime immagini vedremo anche il finto spot elettorale di Frank Underwood che appare ispirato alle vere pubblicità fatte da alcuni politici.

Da sottolineare che la serie è una produzione Netflix che la piattaforma streaming rilascerà interamente per i propri abbonati proprio nel marzo del 2016.

Come abbiamo detto Kevin Spacey in questa serie sarà particolarmente perfido. Sa benissimo che dovrà trovarsi da solo senza il supporto della moglie e perciò deve cominciare a diffidare di chiunque e a basarsi solo su se stesso. La capacità con cui Kevin Spacey conferisce cattiveria al suo personaggio proviene da tutte le interpretazioni passate. Infatti la sua carriera è piena di protagonisti senza scrupoli, da malviventi a serial killer che davvero hanno fatto rabbrividire i telespettatori dei suoi film. Per fare solo qualche esempio ricordiamo il serial killer di Seven serie del 1995 che uccide tutte le sue vittime ispirandosi ai sette peccati capitali. Tra i suoi cattivi più recenti spicca anche l’orribile personaggio di Come ammazzare il capo e vivere felici film del 2011.



0 Replies to “House of cards la quarta stagione dal 4 marzo su Sky Atlantic”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*