Rosy Abate- la serie puntata 19 novembre, alla ricerca di Leonardino


Anticipazioni sul secondo appuntamento della fiction interpretata da Giulia Michelini su Canale 5.


Va in onda, questa sera, domenica 19 novembre, la seconda puntata di Rosy Abate- la serie. L’appuntamento è su canale 5 in prima serata con Giulia Michelini nel ruolo della protagonista. Nel cast i telespettatori hanno ritrovato anche Paolo Pierobon che interpreta il malefico Filippi de Silva, anima nera della serie Squadra antimafia che è tornato per nuove imprese criminali. Ex tenente dei servizi segreti si è rivelato subito un personaggio corrotto che non ha esitato ad intrecciare legami con personaggi della malavita. Nella serie avrà un ruolo determinante perché sarà lui a mettersi sulle tracce del piccolo Leonardo, il figlio di Rosy Abate.

Rosy Abate- la serie la seconda puntata

Rosy (Giulia Michelini) si trova in uno stato psicologico molto particolare. Il suo uomo, Francesco (Paolo Bernardini) e’ morto mentre cercava di aiutarla nell’affare con i Marsigliesi.

Come se non bastasse,i fratelli Mirko (Fulvio Pepe) e Stefano (Fiodor Passeo) Sciarra sono scappati con la droga. Evento che ha amplificato l’angoscia di Rosy che adesso ha un solo obiettivo: cercare e ottenere vendetta.

Con feroce determinazione, Rosy si mette sulle tracce degli Sciarra per scoprire dove si trova Leonardino (Francesco Mura).In Francia, pero’, sta accadendo un altro fatto significativo: Jean Bastelica ha saputo della morte del figlio Simon e non e’ certo disposto a lasciar correre. Anche lui insegue vendetta.

Ecco quanto era accaduto nella prima puntata

La puntata d’esordio della serie, sette giorni fa, si era aperta con un richiamo al passato.

Dopo aver finto la propria morte, Rosy Abate (Giulia Michelini) si e’ rifugiata sotto mentite spoglie in una cittadina della costa ligure. Lavora come commessa in un supermercato ed e’ fidanzata con Francesco (Paolo Bernardini), uomo premuroso che la ama senza conoscere la sua vera identita’. Ma il passato di Rosy e’ troppo ingombrante per rimanere sepolto a lungo. Due mafiosi, i fratelli Mirko (Fulvio Pepe) e Stefano (Fiodor Passeo) Sciarra, si rivolgono a lei dandole una notizia sconvolgente: suo figlio Leonardo e’ ancora vivo e, in cambio dell’aiuto di Rosy, le diranno dov’e’.

Rosy Abate- la serie ascolti

La prima puntata, andata in onda domenica 12 novembre in prime time su Canale 5 ha vinto la serata consegnato alla rete ammiraglia Mediaset un ricco bottino di ascolti. La mafiosa tornata nel suo habitat naturale aveva catturato l’interesse di ben 4.920.000 telespettatori. La share è stata del 20.19%

Bisogna, adesso vedere se il trend vincente continua oppure se ci sarà un calo fisiologico, di solito sempre presente nella puntata successiva all’esordio.



0 Replies to “Rosy Abate- la serie puntata 19 novembre, alla ricerca di Leonardino”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*