Sacrificio d’amore puntata 5 gennaio l’addio tra Brando e Silvia


Lo struggente addio tra i due innamorati è al centro dell’appuntamento odierno con la serie ambientata a Carrara.


Canale 5 trasmette questa sera la quinta puntata della serie “Sacrificio d’amore“. L’appuntamento è alle 21:15 con le nuove dinamiche e i nuovi eventi che accadono ai protagonisti.

 

Ricordiamo che nel cast ci sono tra gli altri Francesca Valtorta, Francesco Arca, Andrea Montovoli, Giorgio Lupano e Ruben Rigillo.

Dopo i fatti accaduti nella quarta puntata, questa sera al centro delle attenzioni c’è Silvia (Francesca Valtorta) che ha compiuto il suo grande sacrificio. Infatti ha deciso di rinunciare a Brando (Francesco Arca) pur di salvargli la vita. Il giovane versava in condizioni gravissime e si temeva per la propria esistenza.

“Sacrificio d’amore”: anticipazioni quinta puntata del 5 gennaio

Adesso Silvia deve convincere Brando ad accettare di farsi curare in una costosissima clinica dove ci sono medici in grado di strapparlo alla morte.

Il cavatore si lascia commuovere dalle parole di Silvia ed accetta la sua proposta. Ma prima di partire si fa accompagnare da Saverio (Andrea Montovoli) a Villa Corradi. Vuole salutare la sorella Maddalena (Desiree Noferini) e improvvisamente si trova faccia a faccia con Corrado (Giorgio Lupano), il marito di Silvia.

L’ingegnere brucia di odio nei confronti di Brando e accusa Silvia di aver tradito la promessa. Per punire maggiormente la moglie la colpisce nel suo affetto più caro: il figlio Simone. Infatti le proibisce di avere con il piccolo qualsiasi contatto adducendo il pretesto che, essendo stata a contatto con Brando, potrebbe infettare anche Simone.

A questo punto i telespettatori assistono allo struggente saluto tra Silvia e Brando. Più che un saluto sembra un vero e proprio addio. Ma il destino ha deciso diversamente.

Dopo un lungo viaggio Brando arriva a Des Alpes. Qui non riesce in alcun modo ad ambientarsi. Prova un forte disagio. Ma all’interno della struttura incontra Giosuè (Simone Coppo), un giovane paziente affetto da una malattia abbastanza grave che si trova in condizioni di salute molto precarie e sta cercando di curarsi. Tra i due ragazzi nasce una profonda amicizia basata soprattutto sulla stima reciproca e sulla condivisione di molti ideali.

Guendalina (Gaia Messerklinger) incontra Alberto (Ruben Rigillo) e gli riferisce che il giorno dopo il dottor Lucchesi (Luca Biagini) dovrà recarsi a Torino. La donna lo esorta a seguirlo per cercare di scoprire il suo segreto. Sarà importante perché se il dottore ha qualche scheletro nell’armadio, lo si potrà usare contro di lui nel corso della campagna elettorale. Infatti i due saranno in lizza ma su fronti politici completamente differenti e quindi opposti.

Alberto inizialmente non è favorevole, poi si fa convincere dalla moglie e segue il suo consiglio.

Purtroppo però il viaggio avrà un esito completamente differente da quello auspicato da Guendalina.

“Sacrificio d’amore”: gli ascolti

Le 4 puntate andate in onda nelle settimane scorse non sono riuscite a conquistare ascolti dignitosi. Infatti la fiction si è stabilizzata sul 10-11% di share. Siamo soltanto alla quinta puntata e ne devono andare in onda complessivamente 21. La strada è ancora lunga. È proprio nel tentativo di salvare la serie, tra l’altro ambientata a Carrara, la prossima settimana “Sacrificio d’amore” si sposta al mercoledì. Al suo posto arriva “Immaturi – la serie“.



0 Replies to “Sacrificio d’amore puntata 5 gennaio l’addio tra Brando e Silvia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*