Ulisse- il piacere della scoperta puntata 18 novembre la Roma dei Papi


Un lungo viaggio attraverso i secoli alla scoperta dei segreti della Roma dei Papi: lo propone Alberto Angela questa sera.


Con l’aiuto di esperti, e soprattutto di filmati appositamente ricostruiti, Alberto Angela ci porterà alla scoperta di storie e di vicende che sono state poco raccontate oppure sono passate in secondo piano. Verranno alla luce situazioni che sembrano uscite da una soap opera, dominate da amori, tradimenti, passioni, ricerca spasmodica del potere, alleanze nascoste, e congiure che si sono alternate nel corso dei secoli .

Tutto questo carico di lotte intestine ha avuto una duplice influenza su Roma, come spiegherà il conduttore.

Naturalmente si parlerà dei Papi nel Rinascimento, dell’impresa della Cappella Sistina, di Michelangelo e i suoi papi, di Raffaello, il perfetto ”cortigiano”.

Scorrerà sotto gli occhi del telespettatore, uno scenario fatto di splendore e intrighi, magnificenza e miseria, capolavori immortali e cortigiane. Questa è la Roma dei Papi nel momento dell’apogeo del Rinascimento, quando i più rinomati artisti si trovano riuniti in un unico luogo per esaltare la grandezza spirituale e temporale della Chiesa.

Niccolò V, Sisto IV, Alessandro VI, Giulio II, Leone X, Paolo III, solo alcuni dei nomi dei Pontefici di cui Angela junior si occupa facendone conoscere vizi e virtù. Il pubblico parteciperà ai conclavi che li hanno consacrati, entra nei loro appartamenti, siede alla loro tavola. Ma soprattutto discute i progetti per la Basilica di San Pietro ed entra anche a Castel Sant’Angelo durante il terribile Sacco di Roma.

Ma anche le principali famiglie nobili sono state determinanti per scrivere la storia della città eterna. La caratteristica fondamentale di tali famiglie è stata la competizione che si è creata tra di loro per essere sempre predominanti sugli avversari. Uno degli aspetti principali sui quali si sono date battaglia le famiglie più nobili è stato il tentativo di accaparrarsi la collaborazione degli artisti più famosi dell’epoca.

A loro hanno affidato opere che poi sono restate in dotazione alle proprie famiglie Ma hanno anche contribuito ad arricchire la storia dell’arte italiana. Dunque sarà un viaggio assolutamente interessante che metterà in evidenza anche alcuni lati oscuri e poco conosciuti della storia di Roma di cui sembra che si sia già detto tutto, ma ci sono ancora molti lati poco noti che Alberto Angela cercherà di portare alla ribalta.

Ricordiamo che in alcune puntate passate Alberto Angela si è occupato anche del Colosseo, di come sia stato realizzato e quali siano stati i segreti che ancora oggi lo circondano.



0 Replies to “Ulisse- il piacere della scoperta puntata 18 novembre la Roma dei Papi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*