Connect with us

Film drammatici

Gli anni amari: trama, cast, finale del film in onda su Rai 5

Il film racconta la storia dello scrittore ed attivista Mario Mieli, uno dei fondatori del movimento omosessuale italiano.

Pubblicato

il

Gli anni amari film Rai 5
Il film racconta la storia dello scrittore ed attivista Mario Mieli, uno dei fondatori del movimento omosessuale italiano.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi Rai 5 propone il film Gli anni amari. La pellicola italiana, di genere drammatico, è arrivata nelle sale il 2 luglio 2020. La durata è un’ora e 52 minuti.

Gli anni amari film attori

Gli anni amari: regia, protagonisti, dove è girato

Il film è diretto da Andrea Adriatico. Il regista si è anche occupato del soggetto e della sceneggiatura con Grazia Verasani e Stefano Casi.

I protagonisti principali sono Nicola Di Benedetto nel ruolo di Mario Mieli e Sandra Ceccarelli che interpreta Liderica Salina. Antonio Catania e Tobia De Angelis, invece, sono rispettivamente Walter Mieli e Umberto Pasti.

Le riprese del film si sono svolte interamente in Italia. Le scene infatti sono state registrate tra Bologna e Milano.

Il montaggio è di Chiara Marotta. Gianmarco Rossetti invece ha curato la fotografia. Andrea Barberini e Giovanni Santecchia si sono occupati della scenografia e dei costumi.

Il film è prodotto da Cinemare in collaborazione con Pavarotti International 23 S.r.l. e Rai Cinema. E’ invece distribuito da I Wonder. La pellicola è conosciuta anche come Bitter Years.

Gli anni amari film dove è girato

Gli anni amari: trama del film in onda su Rai 5

Il film è ambientato negli Anni 70 e racconta la storia vera di Mario Mieli, scrittore ed attivista scomparso nel 1983.

Penultimo di sette figli e di origini egiziane, Mario Mieli ha un rapporto complicato con i genitori a causa della sua personalità e del suo orientamento sessuale. Da adolescente frequenta il liceo classico Parini di Milano dove preferisce farsi spesso chiamare Maria.

Durante un viaggio a Londra Mieli scopre l’attivismo del Gay Liberation Front. Oltre a rivendicare i diritti degli omosessuali i membri del movimento spesso usano il travestimento come provocazione politica.

Affascinato dal movimento, quando rientra in Italia partecipa alla prima manifestazione del Fronte Unitario Omosessuali Rivoluzionari Italiani (Fuori) a Sanremo. Ben presto ne diventa un punto di riferimento.

Nel frattempo torna a Londra dove inizia una relazione con il pittore Piero Fassoni. Incontra anche Ivan Cattaneo al quale scrive un brano per il Festival dei giovani proletari del 1976.

Il finale del film

Nel 1977 Mario Mieli si laurea in filosofia morale con la tesi dal titolo Elementi di critica omosessuale, che verrà poi pubblicata. Mieli diventa così molto popolare e partecipa a diverse trasmissioni televisive. E’ inoltre riuscito a concludere gli studi nonostante la malattia psichiatra che lo ha costretto a periodi di ricovero ma anche di depressione.

Non tralasciando l’impegno nell’attivismo Mieli decide di dedicarsi anche al teatro per portare in scena le tematiche omosessuali. Nel frattempo scrive anche un romanzo autobiografico ma il manoscritto verrà distrutto prima della pubblicazione a causa dei diverbi con la famiglia.

Nel finale Mario Mieli si toglie la vita il 12 marzo del 1983, a soli 30 anni.

Gli anni amari film finale

Gli anni amari: cast completo del film

Ecco il cast completo del film Gli anni amari e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori:

  • Nicola Di Benedetto: Mario Mieli
  • Sandra Ceccarelli: Liderica Salina
  • Antonio Catania: Walter Mieli
  • Lorenzo Balducci: Giulio Mieli
  • Tobia De Angelis: Umberto Pasti
  • Francesco Martino: Corrado Levi
  • Giovanni Cordì: Piero Fassoni
  • Matteo Andrea Barbaria: Ruggero
  • Margherita Mannino: Laura Noulian
  • Davide Merlini: Ivan Cattaneo
  • Davis Tagliaferro: Alfredo Cohen
  • Irene Serini: Marc de’ Pasquali
  • Matthieu Pastore: Angelo Pezzana
  • Grazia Verasani: Fernanda Pivano

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film drammatici

Fortunata film Canale 5 – trama, cast, finale

La protagonista insegue il sogno di aprire un negozio di parrucchiere. Ma non tutto è facile come sembra.

Pubblicato

il

Fortunata film Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone oggi il film dal titolo Fortunata. Si tratta di una pellicola di genere drammatico con elementi sentimentali.

La produzione è italiana, l’anno di realizzazione è il 2017 e la durata è di un’ora e 43 minuti.

Fortunata film attori

Fortunata film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Sergio Castellitto. Protagonisti principali sono Fortunata e Patrizio interpretati rispettivamente da Jasmine Trinca e Stefano Accorsi. Nel cast anche Alessandro Borghi nel ruolo di Chicano.

Le riprese si sono svolte in Italia, in particolare a Roma nel Lazio.

La produzione è della HT Film in collaborazione con Indigo Film. Il film è stato venduto anche all’estero con il titolo internazionale Lucky.

Il soggetto è di Margaret Mazzantini, moglie del regista Sergio Castellitto.

Fortunata film dove è girato

Fortunata – trama del film in onda su Canale 5

Fortunata è una giovane donna di circa 30 anni, abita in un quartiere degradato di Roma e sta crescendo da sola la propria figlia Barbara di 8 anni.

La protagonista è reduce da un matrimonio fallito e lotta quotidianamente per fare in modo che alla figlia non manchi nulla. Siamo nel mese di agosto e la città è semideserta.

Fortunata si reca di casa in casa per fare acconciature ai capelli ad amiche e vicine. Il suo sogno nascosto è di aprire un negozio di parrucchiera e conquistare così un’indipendenza economica.

Fortunata è separata dal marito Franco, però non è ancora valida la separazione legale. L’uomo la tormenta con visite inaspettate e persino insulti e aggressioni sessuali.

Spoiler finale

Il migliore amico di Fortunata è un tossicodipendente ed ha una madre ammalata di Alzheimer. L’incontro con uno psicoterapeuta infantile si presenterà a Fortunata come l’opportunità di cambiare finalmente la sua vita.

Purtroppo a suo discapito gioca la mancanza di autostima ed una spiccata sfiducia nella capacità di sentirsi fortunata nella vita.

Fortunata film finale

Fortunata – il cast completo

Di seguito il cast del film Fortunata e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Jasmine Trinca: Fortunata
  • Stefano Accorsi: Patrizio
  • Alessandro Borghi: Chicano
  • Edoardo Pesce: Franco
  • Nicole Centanni: Barbara
  • Hanna Schygulla: Lotte
  • Jacelyn Parry: Luciana
  • Alvia Reale: Giudice
  • Daniel Lorenz Alviar Tenorio: Ernesto
  • Liliana Fiorelli: Liliana
  • Emanuela Aurizi: Giada
  • Gianluca Spaziani: Gianluca
  • Demetra Avincola: Demetra

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film drammatici

L’immortale film Italia 1 – trama, cast, finale

La pellicola è lo spin-off nella serie televisiva Gomorra e riprende il personaggio di Ciro Di Marzio.

Pubblicato

il

L'immortale film Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Italia 1 propone oggi il film dal titolo L’immortale. Si tratta di una pellicola di genere drammatico con atmosfere thriller.

La produzione è italiana, l’anno di realizzazione è il 2019 e la durata è di un’ora e 56 minuti.

L'immortale film attori

L’immortale film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Marco D’Amore. Protagonisti principali sono Ciro Di Marzio interpretato dallo stesso Marco D’AmoreBruno a cui dà il volto Salvatore D’Onofrio. Nel cast anche Martina Attanasio nel ruolo di Stella.

Le riprese si sono svolte in Lettonia, in particolare nella capitale Riga.

La produzione è della Cattleya in collaborazione con Vision Distribution e Beta Film.

Il titolo internazionale è The Immortal.

L'immortale film dove è girato

L’immortale – trama del film in onda su Italia 1

La trama inizia con l’evento che aveva concluso la terza stagione di Gomorra. Ciro Di Marzio infatti era sopravvissuto ad un colpo di pistola che l’amico Genny Savastano era stato costretto a sparargli.

Il proiettile si era fermato ad un centimetro dal cuore. Per questo fatto Di Marzio è costretto ad andare via da Napoli e iniziare un nuovo percorso in Lettonia nella capitale Riga. Qui inizia a lavorare alle dipendenze di Don Aniello Pastore che fa parte dei clan russi.

Ed è qui che ritrova Bruno, una persona che aveva segnato la sua infanzia e la sua vita. Iniziano così a riaffiorare i ricordi del suo passato segnato soprattutto dalla perdita di ogni tipo di affetto. Tutto questo a causa del terremoto dell’Irpinia del 1980 in cui fu l’unico sopravvissuto della sua famiglia.

Aveva soltanto un mese di vita. Da questo fatto fu chiamato “l’immortale“. Il ragazzo comincia a vivere di espedienti insieme ai suoi coetanei fino a quando, avendo perso la sua nuova famiglia, ovvero Bruno e Stella, corre verso Secondigliano e li conosce il giovane Attilio che lo presenta a Don Pietro Savastano.

Spoiler finale

Ciro Di Marzio si trova così in mezzo ad una guerra malavitosa che non gli appartiene con i clan russi da un lato e dall’altro quelli lettoni.

L'immortale film finale

L’immortale – il cast completo

Di seguito il cast del film L’immortale e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Marco D’Amore: Ciro Di Marzio
  • Salvatore D’Onofrio: Bruno
  • Giuseppe Aiello: Ciro Di Marzio da bambino
  • Giovanni Vastarella: Bruno da giovane
  • Marianna Robustelli: Vera
  • Martina Attanasio: Stella
  • Gennaro Di Colandrea: Virgilio
  • Nello Mascia: don Aniello Pastore
  • Aleksej Gus’kov: Yuri Dobeshenko
  • Salvio Simeoli: O’ Merlo
  • Nunzio Coppola: Coppola
  • Salvatore Esposito: Gennaro “Genny” Savastano

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film drammatici

Delitto nel Berry film Top Crime – trama, cast, finale

La Gendarmeria Nazionale Francese deve risolvere il caso di un omicidio in cui ci sono molti elementi irrazionali.

Pubblicato

il

Delitto nel Berry film Top Crime
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Top Crime propone oggi il film dal titolo Delitto nel Berry. Si tratta di una pellicola di genere giallo con atmosfere thriller ed elementi drammatici.

La produzione è della Francia, l’anno di realizzazione è il 2021 e la durata è di un’ora e 35 minuti.

Delitto nel Berry film attori

Delitto nel Berry film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Floriane Crépin. Personaggi principali sono Basile TissierAntoine Noiret interpretati rispettivamente da Aurélien Wiik e Boris Terral. Nel cast anche Fauve Hautot nel ruolo di Solène Durel.

Le riprese si sono svolte in Francia, in diverse a Nohant-Vic nel dipartimento di Indre.

La produzione è della Quad Drama in collaborazione con France Télévisions e AT Production.

Il titolo originale è Meurtres en Berry.

Una curiosità: il film fa parte del più ampio ciclo dal titolo Delitti a… che in lingua madre diventa Meurtres a…

Delitto nel Berry film dove è girato

Delitto nel Berry – trama del film in onda su Top Crime

La trama parte dal ritrovamento del cadavere di Antoine Noiret, un famoso oncologo. Il corpo viene ritrovato nella foresta di Chanteloube in una località denominata “stagno del diavolo“.

L’uomo è stato colpito prima in testa e successivamente ha avuto la gola tagliata. La modalità in cui si è svolto l’omicidio fa pensare ad un rito satanico. Basile Tissier un capitano di polizia di Bourges viene inviato sulla scena del crimine per condurre le indagini sull’omicidio in collaborazione con la Gendarmeria Nazionale Francese.

Basile in questo luogo ha improvvisamente una sorta di visione di cui non riesce a spiegarne il motivo. Ma alla sensazione di svenire.

Il capitano della polizia si ritrova così a muoversi nel cuore della campagna del Berry, ovvero la zona della sua infanzia da cui è fuggito. Si tratta di un luogo dove gli elementi razionali e irrazionali sono sempre in continua lotta tra di loro.

Spoiler finale

Per sua fortuna però può contare sull’aiuto di Solène Durel, un medico di campagna che conosce molto bene la gente del posto. La dottoressa gli dà il suo numero di telefono.

Una notte un gruppo di artisti si esibisce in uno spettacolo medievale. Basile Tissier si reca al castello dove abitano gli artisti e la polizia trova dosi di morfina appartenute all’oncologo. Questa è la base di partenza per risolvere il caso.

Delitto nel Berry film finale

Delitto nel Berry – il cast completo

Di seguito il cast del film Delitto nel Berry e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Aurélien Wiik – Basile Tissier
  • Fauve Hautot – Solène Durel
  • David Mora – Stéphane Beaumont
  • Boris Terral – Antoine Noiret
  • Julie-Anne Roth – Aline Mercier
  • Clarisse Lhoni-Botte – Anne Fauvel
  • Bérangère Mc Neese – Isabelle Servin
  • Niseema Theillaud – Delphine Tissier
  • Noémie Zeitoun – Noémie Vasserot
  • Arthur Verret – Cédric Perrec
  • Martin Pautard – Yvan Mercier
  • Virgile Sicard – Lucas Servin
  • François Bureloup – Claude Berrero
  • Viggo Ferreira-Redier – Pierre Noiret

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it