Connect with us

Film in tv

Opera senza autore film Rai 3 – trama, cast, finale

La vicenda, ispirata ad una storia vera, racconta come un pittore si è riuscito a trasformare i propri traumi in opere d'arte
Angela Grimaldi

Pubblicato

il

Opera senza autore film Rai 3
La vicenda, ispirata ad una storia vera, racconta come un pittore si è riuscito a trasformare i propri traumi in opere d'arte
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 3 propone in prime time il film dal titolo Opera senza autore. Si tratta di una pellicola che arriva in prima visione assoluta sulla terza rete diretta da Franco Di Mare.

La produzione è datata 2018, la durata è di 3 ore e 8 minuti. La pellicola è tedesca e la visione è consigliata ad un pubblico adulto. La presenza dei bambini deve essere accompagnata da una persona maggiorenne.

Opera senza autore film attori

Opera senza autore film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Florian Henckel von Donnersmarck, che ha curato anche il soggetto e la sceneggiatura ed ha contribuito alla produzione. Protagonisti sono gli attori Tom Schilling e Sebastian Koch (protagonista del film Le vite degli altri, Premio Oscar per il miglior film straniero) che interpretano rispettivamente Kurt Barnert e il professor Carl Seeband.

Le riprese si sono svolte tutte in Germania, in particolare a Dresda, Berlino Est ed Ovest, quando ancora c’era il muro a dividere la città, e a Dusseldorf. Alcune scene sono state girate anche a Mosca in Russia.

La produzione è della Wiedemann & Berg Filmproduktion in collaborazione con Pergamon Film. Le musiche sono di Max Richter, compositore e musicista britannico nato in Germania.

Il titolo originale è Werk ohne Autor. Il film internazionalmente invece è conosciuto con il titolo Never Look Away.

Opera senza autore film dove è girato

Opera senza autore – trama del film in onda su Rai 3

La trama del film ha come protagonista il giovane artista Kurt Barnert che è riuscito a trasformare e ad elaborare i propri traumi in opere d’arte. Tutto si svolge in una Germania dilaniata dalla Seconda Guerra Mondiale e dal dramma successivo alla caduta del Terzo Reich.

Siamo nel 1937 e Kurt Barnert ha 5 anni. Insieme a sua zia, amante dell’arte, visita una mostra itinerante a Dresda. Successivamente la zia viene ricoverata in un istituto psichiatrico dove muore. Intanto il piccolo vive lontano da Dresda e trova un’occupazione in una fabbrica di insegne e di striscioni. Molto presto il talento del ragazzo viene riconosciuto e gli si permette di studiare all’Accademia d’Arte di Dresda come rappresentante della classe operaia.

Il suo professore è comunista per convinzione. Ma Kurt non si dimostra attratto dalla ideologia del docente. Il ragazzo successivamente conosce la giovane Ellie Seeband, che gli ricorda la zia.

I due ragazzi si innamorano e Kurt conosce per la prima volta il padre di Ellie, il professor Carl Seeband responsabile della morte della zia. D’altra parte Carl ignora che Kurt è il nipote di una delle sue vittime.

L’uomo considera Kurt geneticamente inferiore e fa di tutto per interrompere il rapporto con la figlia. Però non riesce nell’intento e i due si sposano. Dopo Kurt viene incaricato di realizzare un grande affresco murale in stile socialista. Accetta il compito solo perché ha bisogno di soldi.

Il finale del film

Intanto Kurt inizia una produzione artistica molto intensa. Dopo un periodo di grande creatività, entra in crisi a causa del giudizio negativo di un professore. Per disperazione allora brucia tutte le sue opere. Successivamente si dedica alla fotografia. Un giorno Seeband si reca al suo studio e nota un quadro raffigurante un collage con la propria testa e il volto della zia assassinata di Kurt. L’uomo comincia così ad intuire la verità.

Intanto la moglie Ellie rimane incinta e Kurt si è finalmente riconciliato con la sua arte. È riuscito così a superare i traumi dell’infanzia e della giovinezza.

Segnaliamo che il regista ha scritto la sceneggiatura basandosi su fatti realmente accaduti. Infatti il personaggio di Kurt Barnert è basato sulla vita del pittore tedesco Gerhard Richther.

Opera senza autore film finale

Opera senza autore – il cast completo

Di seguito il cast del film Opera senza autore e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Tom Schilling (The Same Sky): Kurt Barnert
  • Sebastian Koch: Prof. Carl Seeband
  • Paula Beer: Ellie Seeband
  • Saskia Rosendahl: Elisabeth May
  • Oliver Masucci: Prof. Antonius van Verten
  • Ina Weisse: Martha Seeband
  • Florian Bartholomäi: Günther May
  • Hans-Uwe Bauer: Prof. Horst Grimma
  • Ben Becker: caporeparto
  • Antonia Bill: infermiera
  • Rainer Bock: Dr. Burghart Kroll
  • Jonas Dassler: Ehrenfried May
  • Lars Eidinger: curatore dell’esposizione

Doppiatori italiani:

  • Alessandro Campaiola: Kurt Barnert
  • Francesco Prando: Prof. Carl Seeband
  • Valentina Favazza: Ellie Seeband
  • Tiziana Martello: Elisabeth May
  • Franco Mannella: Prof. Antonius van Verten
  • Chiara Colizzi: Martha Seeband
  • Emanuele Ruzza: Günther May

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Avatar

    Marina

    5 Giugno 2020 at 10:18

    Bellissimo vorrei per favore che mi date indicazioni per poterlo rivedere o in Tv o sul mio haipad
    Grazie se mi dare risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film in tv

Sorprendimi film Tv8 – trama, cast, finale

Una organizzatrice di feste a sorpresa si trova in una situazione imbarazzante quando incontra l'uomo più distante dai suoi desiderata.
Angela Grimaldi

Pubblicato

il

Sorprendimi film Tv8
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tv8 propone oggi il film dal titolo Sorprendimi. Si tratta di una pellicola di genere commedia con atmosfere sentimentali e romantiche.

La durata è di un’ora e 30 minuti. La produzione è statunitense ed è datata 2017. La visione è aperta ad un pubblico trasversale che comprende anche i minori.

Sorprendimi film attori

Sorprendimi film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Nancy Goodman. Protagonisti principali sono Genie Burns e Jeff Bachmann interpretati rispettivamente da Fiona Gubelmann e Sean Faris. Nel cast anche Steven ovvero l’attore LaShawn Banks.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti in diverse location dove è ambientata la vicenda raccontata. La produzione è della Indie Rights.

Il titolo originale è Surprise Me.

Sorprendimi film dove è girato

Sorprendimi – trama del film in onda su Tv8

La trama raccontata ha come protagonista Genie Burns, una organizzatrice di feste a sorpresa. Nonostante il suo lavoro, dal punto di vista personale odia profondamente le sorprese. La giovane è proprietaria della Surprise Enterprises ed è molto nota e professionale nel suo lavoro.

Per quanto riguarda la sua vita privata e sentimentale, Genie vive un periodo di grande sconvolgimento. Il suo socio in affari, Steven, si confida con lei qualunque cosa gli accada. Mentre il migliore amico Danny potrebbe all’apparenza essere l’uomo giusto per lei. Lui infatti nutre un debole per Genie che non vuole però dargli alcuna possibilità.

In una situazione così ingarbugliata, un giorno arriva nella sua vita un giovane ed affascinante professionista, Jeff Bachmann. L’uomo rappresenta tutto ciò che Genie ha sempre odiato in un partner maschile.

Intanto la protagonista sta sottoponendosi a delle sedute con la terapista Ellen per cercare di mettere un po’ di ordine nella sua vita. Ed è proprio in questo periodo che un grande produttore di Hollywood la ingaggia per la preparazione di un mega evento, naturalmente a sorpresa.

Spoiler finale

Si tratta di un evento tra i più importanti che abbia mai ricevuto nella sua carriera. Ma il destino sembra aver scritto una pagina differente. Perché non tutto sembra aver preso la direzione giusta: quella secondo le previsioni di Genie Burns.

Sorprendimi film finale

Sorprendimi – il cast completo

Di seguito il cast del film Sorprendimi e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Fiona Gubelmann (Una sorpresa inasepettata) – Genie Burns
  • Sean Faris – Jeff Bachmann
  • Nicole Sullivan – Ellen
  • Jonathan Bennett – Danny
  • Ta’Rhonda Jones – Lady
  • DuShon Monique Brown – Shirley
  • Heidi Johanningmeier – Andrea
  • Arianna Lexus – Alyssa
  • Robyn Coffin – Lori
  • Brian Boland – Tim
  • Brian King – Padre di Genie
  • Jennie Moreau – Jennifer
  • Melissa Carlson – Julie Sutton
  • Heidi Kurzejka – Sue
  • Simeon Henderson – Doorman Ozzie
  • LaShawn Banks – Steven

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Boy Erased: Vite cancellate film Canale 5 – trama, cast, finale

Un giovane omosessuale è costretto dalla famiglia ad intraprendere un percorso di conversione dall'omosessualità.
Angela Grimaldi

Pubblicato

il

Boy Erased Vite cancellate film Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone oggi il film dal titolo Boy Erased: Vite cancellate. Si tratta di una pellicola di genere drammatico datata 2018.

Il paese di produzione è gli Stati Uniti d’America e la durata è di un’ora e 56 minuti. La distribuzione per l’Italia è della Universal Pictures.

Boy Erased Vite cancellate film attori

Boy Erased: Vite cancellate film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Joel Edgerton. Personaggi principali sono Jared e Nancy Eamons interpretati rispettivamente da Russell Crowe e Nicole Kidman. Nel cast anche il regista Joel Edgerton nel ruolo di Victor Sykes.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare ad Atlanta nello Stato della Georgia. La produzione è della Focus Features in collaborazione con Perfect World Pictures e Anonymous Content.

Il titolo originale è Boy Erased.

Il film è stato presentato al Toronto International Film Festival l’8 settembre 2018. Ed è ispirato alla storia vera di Garrard Conley, raccontata nel suo libro di memorie dal titolo Boy Erades: A memoir.

Boy Erased Vite cancellate film dove è girato

Boy Erased: Vite cancellate – trama del film in onda su Canale 5

La trama è incentrata su un giovane di 19 anni, Jared Eamons, figlio di un commerciante di automobili e pastore battista della locale comunità in Arkansas, cittadina dell’America rurale.

Jared è un ragazzo che si può considerare di buona famiglia. I genitori gli hanno inculcato valori di rispetto per gli altri ed educazione. È fidanzato con una ragazza di nome Cloe, ma quando inizia a frequentare il college si rende conto che prova attrazione per i ragazzi. E una sera subisce anche le violenze e le minacce di un suo compagno di stanza.

Essendo abituato a dire sempre la verità, Jared confessa ai genitori, Marshall e Nancy, la sua propensione per i ragazzi. Piuttosto che essere compreso ed accettato, i genitori rimangono sconvolti dalla notizia e gli impongono di prendere parte ad una terapia di conversione dall’omosessualità. Pena l’esilio dalla famiglia e dagli amici.

Il centro di recupero dove viene inviato si chiama Love in Action ed è gestito dal terapeuta Victor Sykes. Inizia a questo punto quella che i genitori di Jared considerano una terapia di guarigione. Ma la terapia si basa soprattutto sulla finzione di essere quello che invece non si è.

Spoiler finale

Tutto questo creerà in Jared ulteriori traumi, perché la sua natura originale verrà sconvolta a causa del tentativo di cambiarla. Jared avverte queste difficoltà e si scontra con il suo terapeuta e con il programma che sta mettendo in essere.

Alla fine quest’ultimo gli permetterà di realizzare un vero e proprio viaggio alla scoperta di sé stesso nel tentativo di capire nel profondo la sua vera natura, di accettarla e di confrontarsi con la vita senza più alcun timore.

Boy Erased Vite cancellate film finale

Boy Erased: Vite cancellate – il cast completo

Di seguito il cast del film Boy Erased: Vite cancellate e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Lucas Hedges: Jared Eamons
  • Nicole Kidman: Nancy Eamons
  • Russell Crowe: Marshall Eamons
  • Joel Edgerton: Victor Sykes
  • Joe Alwyn: Henry Wallace
  • Xavier Dolan: Jon
  • Troye Sivan: Gary
  • Britton Sear: Cameron
  • Théodore Pellerin: Xavier
  • Cherry Jones: Dott.ssa Muldoon
  • Flea: Brandon
  • David Joseph Craig: Michael

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

88 minuti film Cielo – trama, cast, finale

L'omicidio di due studentesse riapre un caso archiviato con la condanna a morte di un feroce serial killer.
Anna Keller

Pubblicato

il

88 minuti film Cielo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cielo propone oggi il film dal titolo 88 minuti. La pellicola è di genere drammatico con atmosfere intensamente thriller.

La produzione è degli Stati Uniti d’America, l’anno di realizzazione è il 2007 e la durata è di un’ora e 50 minuti.

88 minuti film attori

88 minuti film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Jon Avnet. Personaggi principali sono Jack Gramm e Kim Cummings interpretati rispettivamente da Al Pacino e Alicia Witt. Nel cast anche Neal McDonough nel ruolo di Jon Forster.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare a Seattle nello stato di Washington. Molte scene hanno avuto anche come set la città di Vancouver in Canada e alcune sono state effettuate presso la British Columbia University.

La produzione è della Millennium Films in collaborazione con Equity Pictures Medienfonds.

Il titolo originale è 88 Minutes.

88 minuti film dove è girato

88 minuti – trama del film in onda su Cielo

La trama ha come protagonista un professore universitario di Seattle, Jack Gramm. Il docente pieno di fascino e di appeal è un esperto in psichiatria forense e collabora da tempo con l’FBI. Viene chiamato in causa in quanto c’è un duplice e omicidio.

Le due ragazze assassinate da un brutale maniaco e killer sono allieve del professore. E sono state uccise con una medesima tecnica utilizzata anni prima da un serial killer, Jon Forster, arrestato e condannato a morte proprio grazie al contributo portato all’indagine dal professore Jack Gramm.

Quando gli omicidi delle due ragazze sono avvenuti, il serial killer era in carcere. E questo spinge gli inquirenti a riaprire il caso. Forster infatti potrebbe risultare innocente, mentre uno spietato maniaco si troverebbe ancora in libertà. Inoltre la considerazione che le due ragazze erano studentesse di Jack Gramm fa nascere dubbi anche sullo stesso docente.

Quest’ultimo per cercare di discolparsi, dall’alto della sua esperienza in psichiatria, sostiene che l’omicidio delle due ragazze potrebbe essere un caso di emulazione. Insomma gli eventi sono notevolmente intricati e dal carcere Jon Forster continua a proclamarsi innocente come aveva fatto già in passato da 10 anni a questa parte.

Spoiler finale

A rendere ancora più complicata la situazione è una voce misteriosa che attraverso continue telefonate rivela al professor Gramm che gli restano soltanto 88 minuti di vita.

Il tempo è breve e Gramm dovrà fare di tutto per scoprire chi si nasconde dietro quelle telefonate e chi vorrebbe la sua morte.

88 minuti film finale

88 minuti – il cast completo

Di seguito il cast del film 88 minuti e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Al Pacino: Dottor Jack Gramm
  • Alicia Witt: Kim Cummings
  • Leelee Sobieski: Lauren Douglas
  • Amy Brenneman: Shelly Barnes
  • William Forsythe: Agente Speciale Frank Parks
  • Deborah Kara Unger: Carol Johnson
  • Ben McKenzie: Mike Stemp
  • Neal McDonough: Jon Forster
  • Stephen Moyer: Guy LaForge

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it