x

Connect with us

x

Film in tv

Il ritratto di Elsa Greer film Top Crime – trama, cast, finale

L'investigatore belga questa volta deve risolvere il caso di un delitto accaduto 14 anni prima dell'inizio della storia raccontata.

Pubblicato

il

Il ritratto di Elsa Greer film Top Crime
L'investigatore belga questa volta deve risolvere il caso di un delitto accaduto 14 anni prima dell'inizio della storia raccontata.
Condividi su

Top crime propone oggi il film dal titolo Il ritratto di Elsa Greer. Si tratta di una pellicola di genere giallo-poliziesco della durata di un’ora e 30 minuti. E’ ispirata all’omonimo romanzo scritto da Agata Christie nel 1942 e pubblicato in Italia due anni dopo.

Il ritratto di Elsa Greer film attori

Il ritratto di Elsa Greer – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Paul Unwin. Personaggio principale è il detective belga Hercule Poirot interpreto da David Suchet. Intorno a lui molti comprimari che entrano nel cuore della vicenda raccontata.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare in alcune località dell’Hertfordshire tra cui Beningston e Stevenage.

La produzione è della London Weekend Television.

Il titolo originale è Five little Pigs che tradotto il italiano significa Cinque piccoli porcellini.

Il ritratto di Elsa Greer film dove è girato

Il ritratto di Elsa Greer – trama del film in onda su Top Crime

La trama raccontata ruota intorno ad un delitto accaduto 14 anni prima dell’inizio della vicenda. Ecco le anticipazioni.

Quattordici anni prima, Caroline Crayle venne accusata dell’omicidio del marito, Amyas Crale, pittore di buona fama e ricco possidente. Nessuno dubitò della sua colpevolezza, e la donna venne processata e condannata per impiccagione. Il caso fu così considerato chiuso.

Con un salto temporale nel presente, si assiste ad una evoluzione. Infatti la figlia di Caroline, Lucy Crayle, che all’epoca era solo una bambina di 7 anni riceve una lettera scritta da sua madre prima della morte in cui afferma di essere innocente. La piccola dopo la morte di entrambi i genitori era stata mandata in Canada dove era cresciuta presso parenti prossimi della famiglia.

Ansiosa di conoscere la verità, Lucy ingaggia Poirot per risolvere l’omicidio del padre commesso tanti anni prima.

L’investigatore belga trova alcune persone la cui condotta non è abbastanza chiara e che sono ancora in vita.

Il finale del film

Cinque sono i sospettati, tutti presenti all’epoca della morte di Amyas. La prima è Elsa Greer, amante di Amyas e oggetto di un ritratto che il pittore stava dipingendo.

Seguono Philip Blake, amico intimo fin dall’infanzia del pittore, Meredith Blake, fratello di Philip, la governante Williams e Angela Warren, sorellastra di Caroline.

Il poco compianto Amyas era famoso per le tresche con le sue modelle. Le illudeva dicendo loro che avrebbe lasciato la moglie. E lo stesso aveva fatto proprio con Elsa che ne aveva scoperto il doppio gioco. Sarà proprio lei, sua amante all’epoca della morte, a dare la Poirot la chiave per risolvere il caso e consegnare il vero colpevole alla giustizia.

 

Il ritratto di Elsa Greer film finale

Il ritratto di Elsa Greer – il cast completo

Di seguito il cast del film Il ritratto di Elsa Greer in onda su Top Crime e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • David Suchet (Poirot: Assassinio in Mesopotamia) – Hercule Poirot
  • Rachael Stirling – Caroline Crale
  • Aidan Gillen – Amyas Crale
  • Toby Stephens – Philip Blake
  • Marc Warren – Meredith Blake
  • Aimee Mullins – Lucy Crale
  • Julie Cox – Elsa Greer
  • Gemma Jones – Miss Williams
  • Sophie Winkleman – Angela Warren

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it