Connect with us

Film in tv

Il re degli scacchi film Sky Cinema Due – trama, cast, finale

Una partita di scacchi cambia completamente la vita di un notaio ebreo arrestato dalla Gestapo.

Pubblicato

il

Il re degli scacchi film Sky Cinema Due
Una partita di scacchi cambia completamente la vita di un notaio ebreo arrestato dalla Gestapo.
Condividi su

Sky Cinema Due propone il film dal titolo Il re degli scacchi. Si tratta di un prodotto di genere drammatico con atmosfere sentimentali.

La produzione è tra Germania e Austria. L’anno di realizzazione è il 2021 e la durata è di un’ora e 51 minuti.

Il re degli scacchi film attori

Il re degli scacchi film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Philipp Stölzl. Protagonisti principali sono Dr. Josef Bartok e Anna Bartok interpretati rispettivamente da Oliver Masucci e Birgit Minichmayr. Nel cast anche Johannes Zeiler nel ruolo di Dr. Fink.

Le riprese si sono svolte nel Germania, in particolare a Berlino e zone limitrofe nel territorio della capitale tedesca.

La produzione è della Walker Worm Film in collaborazione con ARD Degeto Film e Bayerischer Rundfunk.

Il film è conosciuto a livello internazionale con il titolo Schachnovelle.

Il re degli scacchi film dove è girato

Il re degli scacchi – trama del film in onda su Sky Cinema Due

È il 1938. Siamo in Austria, in particolare a Vienna. La nazione è occupata dal regime nazista. Protagonista della vicenda raccontata è il notaio Joseph Bartok che vive a Vienna insieme alla moglie Anna.

Leggi anche --->  Jack Ryan L'iniziazione film Sky Cinema Due - trama, cast, finale

L’uomo è costretto a confessare alla moglie Anna l’annessione alla Germania nazista dell’Austria. Prima però che lui e la moglie possano fuggire negli Stati Uniti, viene arrestato e portato nella sede della Gestapo che in quel periodo era all’hotel Metropol di Vienna.

La polizia nazista è interessata a lui in quanto è gestore patrimoniale delle ricchezze della nobiltà della città. Lo scopo è di avere da Joseph Bartok l’accesso a tutti i conti delle famiglie ricche perché la Gestapo se ne possa impossessare.

In particolare vi sono anche i codici di accesso alle ricchezze dei monasteri all’estero che la cancelleria di Bartok amministra. Il notaio viene così arrestato e si rifiuta di collaborare. Viene posto in isolamento. Qui trascorre prima settimane e poi i mesi all’insegna della disperazione.

Spoiler finale

Per resistere alla tortura psicologica della Gestapo viene coinvolto in una partita a scacchi con un uomo della stessa polizia nazista, Frantz Joseph Dom.

Dopo mesi di isolamento e di pressioni psicologiche la sua opinione cambia quando per caso trova un libro di scacchi in cui vengono descritti i vari giochi. E questo trasforma Bartok in un giocatore ossessionato di scacchi.

Il re degli scacchi film finale

Il re degli scacchi: il cast completo

Di seguito il cast del film Il re degli scacchi e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Oliver Masucci: Dr. Josef Bartok
  • Dieter Bernhardt: Autista
  • Elias Gabele: ispettore dei passaporti al porto
  • Birgit Minichmayr: Anna Bartok
  • Rafael Stachowiak: cameriere di bordo Harry
  • Isa Hochgerner: cuoca
  • Maresi Riegner: cameriera Klara
  • Anton Rattinger: Autista Max
  • Aron Eichhorn: Dimostratore
  • Johannes Zeiler: Dr. Fink
  • Markus Schleinzer: Dr. Auer
  • Clemens Berndorff: Dr. Swoboda
  • Gerhard Flödl: Cameriere Palais Auersperg
  • Lukas Miko: Gustav Sailer
  • Andreas Lust: Johann Prantl
  • Heiko Köchel: uomini della Gestapo
Leggi anche --->  Brian Banks film Rai 3 - trama, cast, finale

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it