Connect with us

Informazione

Quarta Repubblica | prima puntata del 17 settembre 2018 | la diretta

Parte stasera su Rete 4, il nuovo programma di Nicola Porro, che cercherà di rendere più fruibile la politica al grande pubblico, un talk show in prima serata dai toni accesi. Primi ospiti il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, la Deputata del Partito Democratico Maria Elena Boschi e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
Simone Lucidi

Pubblicato

il

Quarta Repubblica
Parte stasera su Rete 4, il nuovo programma di Nicola Porro, che cercherà di rendere più fruibile la politica al grande pubblico, un talk show in prima serata dai toni accesi. Primi ospiti il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, la Deputata del Partito Democratico Maria Elena Boschi e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A tra poco con la diretta.

Inizia Quarta Repubblica, il nuovo programma di Rete 4 condotto da Nicola Porro. Il padrone di casa cercherà in questo nuovo talk politico, di tastare con mano i motivi per cui il nostro paese è in crisi. Ora il comico Paolo Hendel fa un suo monologo d’apertura, sul fatto che volevano ringiovanire la rete e hanno però chiamato un comico degli anni 80.

Porro inizia ad intervistare il primo ospite la deputata del PD, Maria Elena Boschi. “Dopo i miei impegni di governo passati, ho impiegato tempo per riabituarmi alla vita di tutti i giorni. Una delle cause di un fallimento politico, sono le campagne mediatiche contro una persona e le fake news“. – dichiara la Boschi

Per la deputata ogni giorno si perdono posti di lavoro per colpa di questo ultimo governo. L’unico provvedimento è stato il degreto dignità che rientregherà soli 80.000 posti. Porro gli domanda perchè i sondaggi danno ragione a questo nuovo governo, lei risponde che è normale avere consensi agli inizi di nuovi percorsi politici. “Con la sconfitta al referendum abbiamo perso un pò di consenso forse“. – afferma la Boschi

Il conduttore ora sposta l’attenzione sull’immigrazione, la deputata risponde che adesso sono in calo gli arrivi, ma sono calati grzie all’ex Ministro Minniti del Pd. Porro insiste che Salvini va dritto sul problema con un partito compatto alle spalle, mentre Minniti aveva parte del Pd contro. La Boschi replica che per ottenere il risultati promessi da Salvini sull’immigrazione ci vorranno ottanta anni ed è convinta che secondo lei già bisticciano Movimento 5 Stelle e Lega, il suo timore e che vivino di rendita grazie ai consensi, tralasciando le vere necessità del nostro paese.

Io non ho mai mentito in parlamento, non mi sono mai occupata di banche, ho solo assolto i miei doveri istituzionali“. – dichiara la Boschi. Per quanto riguarda il suo partito la deputata afferma che a breve si farà il congresso e che Zingaretti non sia l’unico candido per il ruolo da segretario del PD.

Ora due giornalisti ospiti, Mario Giordano e Claudio Cerasa. Giordano parte subito all’attacco della Boschi, non capisce perchè faccia ancora politica e come faccia il PD ad interrogarsi ancora sul perchè abbiano perso le ultime elezioni. Cerasa pensa che se un popolo ha paura di una tematica, come quella dell’immigrazione non si può dire che sono matti.

In collegamento arriva il Ministro Toninelli, in studio Sergio Rizzo aiuterà il conduttore ad intervistarlo. Toninelli comincia a parlare di Genova e del crollo del ponte, ci sarà un commissario che scvalcherà i paletti burocratici elencati da Porro prima della domanda. Il commissario sarà nimonato entro dieci giorni, ma dobbiamo andare oltre e parlare di cosa potrà fare nel pratico questa nuova figura.

Rizzo pensa che il punto sia che o il governo ritiri la concessione alla società Autostrade, o che la scoietà incarichi un terzo nella costruzione del nuovo ponte.

Arriva la prima imitazione di Paolo Hendel, Don Donald Pravettoni, che porta i saluti del padre Donald Trump. Don Donald è venuto in Italia per aiutare il vero premier Italiano Matteo Salvini.

Nel contratto non c’è la parola condono, ma aiuto alle famiglie, lotta alla povertà e lavoro. Se sei un imprenditore onesto e per altri tipo di problemi non di evasione, si potranno mettere d’accordo con l’Agenzia dell’Entrate“. -afferma Toninelli. Poi se la prende con Rizzo, contro i suoi articoli e le sue idee a favore delle concessioni. Il giornalista che non è vero, anzi ha svolto nella sua carriera inchieste sulle privatizzazioni.

In studio entra Emiliana Alessandrucci dell’associazione dei lavoratori autonomi, in collegamento Claudio Borghi della Lega e Giuliano Cazzola, per parlare di pensioni e delle possibili soluzioni di questo governo. Porro chiede a Borghi se riusciranno a mettere mano alla pensioni, con le poche risorse disponibili per la nuova legge di stabilità.

Cazzola è contrario alla quota cento proposta dal governo, spera che si manterrà l’età della pensione di vecchiaia attuale. Continua affermando che si continuano a mettere soldi sugli anziani e non sui giovani che sono i veri poveri. L’Alessandrucci pensa che i giovani non andranno in quota cento perchè percepirebbero un assegno ridicolo, bassissimo.

L’altra questione sulle pensioni, sono quelle d’oro. Su questo argomento il direttore Feltri si arrabbia contro i 5 Stelle, se ho versato molto, mi merito una pensione alta e mi sembra una follia che devo pagare io che non ha lavorato. “Io taglierei un altra cosa a Di Maio e non le pensioni di chi se le merita. Oggi a Milano si fa la fame con quattro mila euro al mese”. – dichiara Feltri.

Porro vuole riportare il dicosrso sui numeri, le pensioni d’oro sono soli 60-70 mila mentr quelle che percepiscono una pensione minima sono sette milioni. Il governo sta pensando di aumentare di quasi il quaranta per cento le pensioni minime, il costo sulle nostre casse darebbe di sedici miliardi. Di nuovo Paolo Hendel con un suo sketch sull’immigrazione e sul governo.

Entrano altri due ospiti, la presdiente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni e il giornalista Peter Gomez. La Meloni parla anche lei di immigrazione e che ben vengano gli interventi di Salvini sugli sbarchi. Per Gomez, Minniti aveva svolto un buon compito da Ministro dell’Interno, ma veniva dopo Alfano e non è stato ben appoggiato. Poi aggiunge che vanno bene la regolizzazione dei flussi, ma non dobbiamo sottovalutare la situazione africana che è una bomba ad oroleggeria.

Un servizio su come si arrivava in Libia e sul controllo verticale che da un anno si verifica in Niger sulle partenze illegali fini al apese nord africano. Agadez confina con la Libia e con l’Algeria ed un punto strategico per chi vuole attraversare l’africa per arrivare da noi.

Porro chiede alla Meloni se si può davvero chiudere l’Europa, lei ringrazia il conduttore per il servizio e poi parte all’attacco di Macron che non si può permettere di farci morali, perchè il suo paese è neo- colionalista e depredano l’africa.

Gomez aggiunge che non si deve essere razzista e non vuole che l’Italia lo diventi, ma l’Europa non può chiudersi gli occhi su quello che succede in Africa.

Per Giorgia Meloni l’opposizione di questo governo non è l’Europa, ma è il suo partito con un opposizione patriottica. “Per bloccare l’immigrazione serve un blocco navale, perchè non farli sbarcare e una colpa, non farli partire è un dovere“. – dichiara Giorgia Meloni.

Nella cattolica e leghista Vicenza c’è un prete che professa accoglienza, ma i cittadini non sono d’accordo e vogliono che se ne occupi fuori la città, se vuole accogliere degli immigrati. Da Brescia è collegato Don Fabio Corazzina che si occupa di immigrati, afferma che non bisogna guardare il colore della pelle ma il vangelo.

In studio Mario Giordano è contrario perchè l’accoglienza non ha funzionato nel nostro paese, ma ha solo generato sfruttamento e irregolarità. Don Fabio pensa che bisognerebbe dare modo ai migranti di fare dei percorsi di regolarità per inserirsi, senza fare viaggii della speranza che portino morti o all’intrusione della criminalità.

Ora il processo a Salvini di Quarta Repubblica sul caso Diciotti e Lega, in studio Sgarbi, Gomez e il sondaggista Renato Mannheimer. Sgarbi commenta l’avviso di garanzia a carico del Ministro dell’Interno, è colpa della magistratura che vuole indagare per forza Salvini, come interessava colpire Berlusconi sul caso Ruby.

Per Gomez non è un attacco della magistratura, ma solo un accertamento per fare chiarezza su quei soldi rubati. Sgarbi non accetta che questo accertamento sia su Salvini e non su altri, l’attuale Ministro non ha colpe visto che non era in quel tempo segretario della Lega.

 

Klaus Davi afferma che Salvini abbia sfruttato al massimo mediaticamente questo caso, ma bisogna comunque rispettare la magistratura.

Per i sondaggi di Mannheimer, Salvini per il 73 per cento degli elettori della Lega è preso di mira dalla magistratura, per gli altri elettori degli altri partiti ha ragione la magistratura.

C’è un problema di guardie e di ladri, Salvini fa parte delle guardie per l’immaginario popolare e per il linguaggio politico e gli immigrati dei ladri, quindi ha ragione punto“. – dichiara Sgarbi.

La prima puntata di Quarta Repubblica termina qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nato alla fine degli anni ‘80. Da sempre appassionato di musica, trascorre ore nei negozi di dischi alla ricerca di pietre miliari ed album di nicchia. I suoi interessi spaziano in un turbinio caleidoscopico: storia, sport, poesia, cinema, televisione... e molto altro ancora. Comico nella vita ma non di mestiere, nei suoi pensieri vede il mare ma non lo tocca, perché una lacrima è sempre pronta.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Stasera in tv venerdì 23 aprile 2021, I programmi in onda

Su Rai 1 va in onda la prima puntata di Top Dieci con Carlo Conti. Canale 5 invece trasmette lo show di Pio e Amedeo Felicissima sera.
Giancarlo Leone

Pubblicato

il

Stasera in tv venerdì 23 aprile 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 23 aprile 2021. Su Rete 4 Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero conducono una nuova puntata di Quarto Grado. Tv8, invece, propone il film I predatori dell’Arca perduta, con Harrison Ford.

Stasera in tv 23 aprile 2021 Programmazione Rai

Su Raiuno, alle 21.25, il game show Top Dieci. Prende il via la seconda edizione del programma condotto da Carlo Conti. Sei le puntate previste. La formula non cambia: nel corso di ogni sfida, due squadre, composte da tre personaggi famosi (una squadra sarà composta da Christian De Sica, Nancy Brilli e Massimo Boldi, l’altra squadra da Loretta Goggi, Paola Minaccioni e Cesare Bocci) si confrontano su classifiche di ogni genere, cercando di indovinare chi o che cosa occupa le prime dieci posizioni.

Su Rai 5, alle 21.15, Art Night. “Contro la natura”. La puntata si apre con uno straordinario viaggio alla scoperta di Baia, città del mondo antico oggi sommersa nel golfo di Pozzuoli, e del progetto di restauro. Poi si racconta come viene protetta l’arte dopo le grandi catastrofi naturali.

Stasera in tv venerdì 23 aprile 2021 Quarto grado

Stasera in tv 23 aprile, Programmazione Mediaset

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Quarto Grado. Anche stasera Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero aggiornano i telespettatori sugli sviluppi dei casi di cronaca nera avvalendosi di immagini, interviste e documenti inediti. Tra gli ospiti fissi c’è Alessandro Meluzzi, psichiatra e criminologo, che è stato anche consulente della difesa Massimo Bossetti.

Su Canale 5, alle 21.20, il varietà Felicissima sera. Secondo dei tre appuntamenti previsti con lo show di Pio e Amedeo. Il duo comico foggiano ha iniziato a farsi conoscere a “Le Iene Show”, programma che li ha visti protagonisti dal 2012 al 2013 nei panni degli Ultras dei Vip. Il programma è visibile anche in streaming su Mediaset Play.

Su Italia 1, alle 21.20, Gli album di Freedom. Scienza, storia, mistero e avventura: ecco la ricetta del programma condotto da Roberto Giacobbo, di cui dalla scorsa settimana rivediamo i momenti migliori. Il conduttore ci mostra luoghi difficilmente esplorabili con l’ausilio del suo Avatar Robbo, di microcamera e di droni di ultimissima generazione.

La7, Nove, Real Time

Su La7, alle 21.15, l’attualità con Propaganda Live. Quando ci libereremo dal coronavirus? E’ ancora presto per fare previsioni. Nel frattempo lasciamoci guidare da Diego Bianchi, in arte Zoro, che tra servizi ironici e buffe scorribande nel web racconta l’attualità a modo suo.

Su Nove, alle 21.25, il varietà Fratelli di Crozza. Maurizio Crozza torna con le sue parodie e i monologhi satirici incentrati soprattutto sui fatti di attualità. Tra i nuovi ingressi nel repertorio del comico genovese c’è il Presidente della Regione Calabria, il leghista Antonino Spirlì.

Su Real Time, alle 21.25, il reality Cake Star – Pasticcerie in sfida. Damiano Carrara e Katia Follesa arrivano in un’altra località italiana per premiare la miglior pasticceria del territorio. I proprietari si giudicano l’un l’altro sull’aspetto del locale, il cabaret delle paste e il “pezzo forte”.

Stasera in tv venerdì 23 aprile 2021 lo spietato

I film di questa sera venerdì 23 aprile

Su Raitre, alle 21.20, il film drammatico del 2019, di Renato De Maria, Lo spietato, con Riccardo Scamarcio. Anni 60. Lasciata la Calabria a 16 anni, Santo Russo (Riccardo Scamarcio) arriva nell’hinterland milanese e finisce in un carcere minorile per un reato che non ha commesso. In prigione conosce un coetaneo, Slim (Alessio Praticò), con il quale inizia una rapida ascesa nel mondo della criminalità.

Su Rai Movie, alle 21.10, il film drammatico del 2016, di Mick Jackson, La verità negata, con Rachel Weisz. La battaglia legale tra la professoressa Deborah Lipstadt e lo storico David Irving. Lei lo accusò di aver negato l’esistenza dell’Olocausto e lui la citò per diffamazione.

Su Rai Premium, alle 21.20, il film drammatico del 2016, di Maurizio Zaccaro, Il sindaco pescatore, con Sergio Castellitto. La storia di Angelo Vassallo, primo cittadino di Pollica (Salerno). Disgustato dal degrado in cui il paese ed il mare stavano sprofondando, Angelo decise di combattere, a costo della vita, la criminalità organizzata.

Su Tv8, alle 21.30, il film d’avventura del 1981, di Steven Spielberg, I predatori dell’Arca perduta, con Harrison Ford. L’archeologo Indiana Jones viene incaricato dal governo americano di ritrovare l’Arca dell’Alleanza, che conferisce poteri straordinari a chi la possiede. Ma non è l’unico a volerla.

Su Paramount Network, infine, alle 21.10, il film thriller del 2000, di Steven Soderbergh, Traffic, con Michael Douglas, Don Cheadle. Nell’America, alle prese con il narcotraffico, s’incrociano le vite di un giudice della Corte suprema, di un poliziotto corrotto e della moglie di un boss della malavita.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv giovedì 22 aprile 2021, I programmi in onda

Torna su Rai 3 Amore Criminale condotto da Veronica Pivetti. Su Canale 5 invece va in onda l'undicesima puntata del reality l'Isola dei famosi.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Stasera in tv giovedì 22 aprile 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 22 aprile 2021. Su Rete 4 Paolo Del Debbio conduce una nuova puntata di Dritto e Rovescio. Cine34, invece, propone il film commedia Io loro e Lara con Carlo Verdone.

Stasera in Tv giovedì 22 aprile 2021, programmazione Rai

Rai 1alle 21:30, trasmette la fiction Un passo dal cielo 6- I guardiani con Daniele Liotti. Nell’episodio Tanatosi Francesco e Vincenzo si occupano del caso di una donna, ingegnere mineraria, trovata in fin di vita. Nel corso delle indagini scoprono che ciò che le è accaduto potrebbe essere collegato ad altri delitti che si sono verificati negli ultimi tempi. Vincenzo, infine, dopo aver fatto un’importante scoperta sul conto Francesco è obbligato a prendere delle decisioni che potrebbero mettere a repentaglio la loro amicizia.

Rai 2, alle 21:20, propone il programma di attualità Anni 20. Francesca Parisella si occupa, tra gli altri, delle riaperture dei ristoranti e delle attività ricreative e sportive. Focus anche sull’aumento della criminalità a causa della crisi economica legata alla pandemia. Ospiti della puntata: Enrico Brignano, Gianrico Carofiglio e Paolo Crepet, per un’analisi su quanto le restrizioni abbiano influenzato sulla nostra psiche.

Rai 3, alle 21.25, manda in onda la nuova edizione di Amore Criminale. Nella prima puntata Veronica Pivetti ripercorre la storia della trentacinquenne Manuela Bailo. E’ stata uccisa nel 2018 dall’amante Fabrizio Pasini, sposato con due figli. Segue anche la prima puntata dello spin-off Sopravvissute condotto da Matilde D’Errico.

Stasera in Tv giovedì 22 aprile 2021, Programmi, film Mediaset

Rete 4, alle 21.25, manda in onda Dritto e rovescioPaolo Del Debbio si occupa del calendario delle riaperture e dell’introduzione del Green Pass. Focus anche sui cittadini che si sono vaccinati senza averne diritto, penalizzando di conseguenza le categorie più fragili. Ospiti della puntata: Mauro Corona, Flavio Briatore, Daniela Santanché, Andrea Ruggeri, Stefano Fassina e Gennaro Migliore.

Canale 5, alle 21.25, trasmette L’Isola dei famosi con Ilary Blasi. Nell’undicesima puntata del reality sbarcano in Honduras quattro nuovi naufraghi. Si tratta di Manuela Ferrara, Rosaria Cannavò, Matteo Diamante ed Emanuela Tittocchia. I telespettatori inoltre scoprono chi è la concorrente eliminata tra Fariba Tehrani, Miryea Stabile e Vera Gemma.

Su Italia 1, alle 21.25,va in onda il film azione del 2017, Security con Antonio Banderas. Eddie Deacon, ex agente, lavora come guardia giurata nel centro commerciale di uno dei quartieri più malfamati della città. Un giorno incontra una bambina, che è stata la testimone di un crimine. Decide di proteggerla contro chi ha intenzione di ucciderla prima che possa rivelare la verità durante il processo.

Stasera in Tv programmi La7, NOVE

La7, alle 21.25, manda in onda il talk show Piazzapulita. Corrado Formigli si occupa della crisi economica e delle riaperture delle attività commerciali e culturali. Proseguono le inchieste sui vaccini e sulle mascherine non certificate.

NOVE, alle 21.25, trasmette il film commedia del 2012, E io non pago con Jerry Calà. Il Maresciallo della Guarda di Finanza Signorelli ed il Brigadiere Riva vengono mandati sotto copertura in un villaggio turistico in Sardegna. E’ stato affidato loro il compito di indagare su un giro di evasione fiscale.

I film stasera su ParamountCine 34

Su Paramount Network, alle 21.00, va in onda il film commedia del 2003, Come farsi lasciare in 10 giorni con Kate Hudson. La giornalista Andy deve scrivere un articolo su come convincere il partner a farsi lasciare in poco più di una settimana. Incontra Benjamin che nello stesso arco di tempo deve riuscire a conquistare una donna.

Cine34, alle 21:00, propone il film commedia del 2010, Io loro e Lara con Laura Chiatti e Carlo Verdone. Il missionario Don Carlo torna a Roma dopo un periodo trascorso in Africa. Sembra aver perso la vocazione ma nessun membro della famiglia si accorge del suo malessere. I fratelli hanno il terrore di perdere l’eredità perché il padre vuole sposare la badante.

Stasera in tv giovedì 22 aprile 2021 wanted

I film trasmessi su Premium

Su Premium Cinema 1, alle 21.15,è previsto il film azione del 2008, Wanted con James McAvoy. Il giovane Wes incontra una donna misteriosa che gli rivela che suo padre, morto da tempo, era uno dei membri di un gruppo di killer dotati di poteri extrasensoriali. Anche Wes ha ereditato il dono e per tale ragione vuole convincerlo a seguire le orme del genitore.

Premium Cinema 2 , alle 21.15, trasmette il film documentario del 2017, Le meraviglie del mare. Il regista Jean-Michel ha intrapreso un lungo viaggio, durato 3 anni, con i suoi due figli. Partendo dalle isole Fiji sono arrivati fino alle Bahamas, esplorando territori sconosciuti.

Premium Cinema 3alle 21.15, propone il film commedia del 2011, Anche se amore non si vede con Ficarra e Picone. Gli amici Salvo e Valentino gestiscono una piccola società che si occupa di servizi per il turismo. Quando Valentino viene lasciato dalla fidanzata Gisella, Salvo farà di tutto per trovargli un’altra compagna.

Stasera in tv giovedì 22 aprile 2021 acts of violence

Stasera in tv 22 aprile 2021, i film in onda su Sky 

Sky Cinema Uno, alle 21.15, propone il film azione del 2018, Acts of violence con Bruce Willis. Roman, ex militare, viene a conoscenza che la sua fidanzata è stata rapita da alcuni trafficanti di esseri umani. Decide così di entrare in azione per liberarla avvalendosi del supporto dei fratelli e di un poliziotto incorruttibile.

Sky Cinema Due, alle 21.15, manda in onda il film drammatico del 2020, Gli indifferenti con Beatrice Grannò. Mariagrazia chiede continuamente prestiti al suo amante e manager tuttofare Leo. Ma quando i suoi figli, Carla e Michele, scoprono che l’uomo sta tramando alle sue spalle decidono di intervenire esortandola a prendere le distanze da lui.

Sky Cinema Family, alle 21.15, trasmette il film animazione del 2020, Trash. Slim è una scatola che vive con gli amici Bubbles e Pat in un mercato. Un giorno li convince a seguirlo nel suo viaggio alla ricerca della Piramide Magica. E’ un luogo dove ai rifiuti viene concessa un’altra chance.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00,va in onda  il film western del 1994, Maverick con Mel Gibson. Bret Maverick, giocatore d’azzardo, decide di partecipare ad un torneo di poker e perde una cospicua somma di denaro. E’ costretto a fuggire in quanto inseguito da alcuni abili pistoleri.

Sky Cinema Suspance, alle 21.00,trasmette il film thriller del 2017, La ragazza nella nebbia con Toni Servillo. L’ispettore Vogel si occupa di un’adolescente scomparsa in un paesino disperso tra le Alpi. Ben presto scopre che nel caso è coinvolto uno psichiatra che presta servizio nell’ospedale del luogo.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv 21 aprile 2021, tutti i programmi in onda

Tutti gli appuntamenti delle reti pubbliche, private, digitali e di Sky di stasera mercoledì 21 aprile 2021.
Avatar

Pubblicato

il

Stasera in tv 21 aprile 2021 Programmazione
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 21 aprile 2021. Su Rai 1 va in onda Ulisse: Il piacere della scoperta. Su Rai 3 Chi l’ha visto? mentre Canale 5 trasmette la nuova serie Buongiorno, mamma!

La programmazione nel dettaglio di tutte le reti pubbliche, private, del digitale e della piattaforma satellitare.

Stasera in tv 21 aprile 2021 – Programmi Rai

Su Rai 1 va in onda alle 21.25 Ulisse: Il piacere della scoperta. Il programma di approfondimento culturale condotto da Alberto Angela compie 20 anni. Per celebrarlo la rete leader di viale Mazzini trasmette cinque nuove puntate. La puntata di stasera si intitola Le sette meraviglie della Roma imperiale. Alberto Angela conduce i telespettatori in un viaggio tra le meraviglie della Capitale, come il Mausoleo di Augusto, l’Ara Pacis, il Colosseo ed il Pantheon.

Rai 2 trasmette alle 21.20 Tutta colpa dell’amore. Stasera in tv 21 aprile 2021, il film di genere romantico diretto da Andy Tennant. Reese Witherspoon interpreta Melanie Carmichael, una giovane fashion designer di successo. Nel momento in cui il suo fidanzato Andrew (interpretato da Patrick Dempsey) le chiede di sposarlo, Melanie è entusiasta. Tuttavia, all’insaputa di Andrew, deve ancora ottenere il divorzio dal suo primo marito, Jake (Josh Lucas).

Su Rai 3 alle 21.20 va in onda Chi l’ha visto? Federica Sciarelli conduce l’appuntamento con la trasmissione che si occupa di casi di persone scomparse. La puntata di questa sera affronta il ritorno di Reina, la ragazza minorenne che, dopo essersi allontanata da una struttura per minori di Roma, è stata riaccompagnata a casa dal comandante Marcos. Inoltre, il programma svela le ultime intercettazioni sul caso Denise Pipitone.

Stasera in tv 21 aprile 2021 Buongiorno, mamma!

Programmi Mediaset

Canale 5 trasmette alle 21.20 Buongiorno, mamma! Stasera in tv 21 aprile 2021 è all’esordio la nuova serie tv Mediaset, diretta da Giulio Manfredonia e Matteo Mandelli. Ambientata sul lago di Bracciano, la fiction racconta la storia della famiglia Borghi.

Anna (interpretata da Maria Chiara Giannetta) è una mamma molto particolare, sempre al fianco del marito Guido (Raoul Bova) e dei loro quattro figli: Francesca (Elena Funari), Jacopo (Matteo Oscar Giuggioli), Sole (Ginevra Francesconi) e Michele (Marco Valerio Bartocci). La tranquillità della famiglia viene turbata dall’arrivo di Agata (Beatrice Arnera), una misteriosa ragazza alla ricerca della verità sul suo passato, che crede essere legato alla giovinezza di Anna e Guido.

Su Rete 4 alle 20.30 torna l’appuntamento con Stasera Italia, condotto da Barbara Palombelli. Subito dopo, alle 21.20, Zona Bianca. Il nuovo programma di approfondimento condotto da Giuseppe Brindisi prevede gli interventi del professor Alberto Zangrillo, primario dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Generale dell’Ospedale San Raffaele di Milano, per discutere le nuove regole sanitarie e le riaperture previste per il 26 aprile.

Italia 1 propone alle 21.20 Segnali dal futuro. Il film di fantascienza del 2009 è diretto da Alex Proyas ed interpretato da Nicolas Cage. Il protagonista è il Professor John Koestler, il quale si trova in possesso di un particolare documento. Esso è stato scritto cinquant’anni prima da una misteriosa bambina, ed indica una serie di cifre apparentemente casuali. In realtà, i numeri segnano le date dei principali disastri avvenuti nel passato, nonché quelle di tre eventi non ancora avvenuti.

La7, Nove, Real Time

Su La7 alle 21.15 va in onda Atlantide, storie di uomini e di mondi. Stasera 21 aprile 2021, torna il programma di approfondimento culturale condotto da Andrea Purgatori.

Su NOVE alle 21.25 va in onda Accordi e Disaccordi. Il talk show di attualità è condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi. Il programma prevede l’intervento del professor Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano. La puntata di questa sera analizza il piano di riaperture previste per il 26 aprile.

Real Time alle 21.25 trasmette Matrimonio a prima vista Italia. Il reality show prodotto da Discovery Italia segue la vita di tre coppie, selezionate da un team di esperti. Nella puntata finale del programma gli sposi dovranno scegliere se rimanere all’interno della relazione, confermando il matching degli esperti, oppure firmare i documenti del divorzio.

Stasera in tv 21 aprile 2021 Mai Stati Uniti

Stasera in tv 21 aprile 2021 – Tutti i film in onda

Su Rai Movie alle 21.10 va in onda Mai Stati Uniti. Il film commedia del 2013 è diretto da Carlo Vanzina. Cinque sconosciuti si ritrovano dallo stesso notaio per aver ricevuto inaspettatamente un’eredità. Il defunto in questione è il padre, di cui tutti e cinque ignoravano l’identità. Superata la sorpresa iniziale di essere fratelli, si ritrovano a dover eseguire le ultime volontà del padre: portare le sue ceneri negli Stati Uniti. Nel cast Vincenzo Salemme, Giovanni Vernia, Anna Foglietta, Ricky Memphis ed Ambra Angiolini.

La 5 trasmette alle 21.10 La grande Gilly Hopkins. Diretto da Stephen Herek, il film del 2016 ha come protagonista Gilly, interpretata da Sophie Nélisse. Gilly è una bambina di undici anni, costretta a passare da una casa-famiglia all’altra a causa del suo carattere. Anche nel momento in cui verrà affidata a Maime Trotter (Kathy Bates), una donna molto affettuosa che non intende arrendersi di fronte alle resistenze della giovane, Gilly elabora un piano per scappare.

Iris alle 21.00 propone Una storia vera. Il film del 1999 è diretto da David Lynch. La pellicola si basa sulla vicenda realmente accaduta di Alvin Straight (qui interpretato da Richard Farnsworth), un contadino dell’Iowa che a 73 anni di età intraprende un lungo viaggio a bordo di un trattorino rasaerba per andare a trovare il fratello, reduce da un infarto, coprendo la distanza di circa 400 chilometri in sei settimane.

I film di Sky

Sky Cinema Uno trasmette alle 21.15 The Photograph – Gli scatti di mia madre. La pellicola del 2020 è diretta da Stella Meghie. La vicenda racconta la storia di Christina Eames (Chanté Adams), una celebre fotografa che muore improvvisamente, lasciando sua figlia Mae (Issa Rae) con molte domande senza risposta. Quando Mae trova una vecchia fotografia di sua madre all’interno di una cassetta di sicurezza, decide di indagare sul passato di Christina. Il viaggio di Mae la porterà a fare la conoscenza del giornalista emergente Michael Block (LaKeith Stanfield).

Sky Cinema Family propone alle 21.00 Lady Driver – Veloce come il vento. Il film del 2021 è diretto da Shaun Paul Piccinino. Grace Van Dien interpreta la ribelle adolescente Ellie Lansing, che decide di intraprendere un viaggio alla ricerca delle sue radici, ritrovandosi in un mondo nuovo. Così facendo, scopre di avere talento per le auto da corsa.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it