x

Connect with us

x

Informazione

Rai Ragazzi: resterà Liofredi al timone di Rai Gulp e Rai Yoyo?

Continua la telenovela che interessa Massimo Liofredi direttore della struttura Rai Ragazzi da cui dipendono Rai Gulp e Rai Yoyo.

Pubblicato

il

Continua la telenovela che interessa Massimo Liofredi direttore della struttura Rai Ragazzi da cui dipendono Rai Gulp e Rai Yoyo.
Condividi su

Adesso il cosiddetto Job posting è scaduto il 21 giugno. Per Job Posting si intende la comunicazione, sotto forma di mail, giunta ai dipendenti attraverso l’intranet aziendale. Da questo momento in poi Campo Dall’Orto avrà il tempo di decidere se riconfermare Liofredi, tra l’altro mai defenestrato, o prendere una decisione differente. In questo caso dovrebbe informare il diretto interessato. {module Pubblicità dentro articolo 2}

Per una singolare coincidenza, i requisiti richiesti da Campo Dall’Orto ai dipendenti dell’azienda, per ricoprire la carica di direttore di Rai Ragazzi erano i medesimi posseduti dall’attuale direttore.

E a questo punto la telenovela continua. Infatti da una parte Massimo Liofredi continua a fare il suo lavoro con una spada di Damocle che gli pende sul capo, dall’altra si sta configurando una situazione della quale nessuno ancora conosce i risvolti. Bisogna cioè capire adesso dopo la scadenza del Job posting che cosa accadrà. Ed ogni giorno è buono per attendere notizie.massimo liofredi rai gulp rai yoyo

Lunedì scorso 20 giugno intanto Liofredi si è aggiudicato il premio Moige con il programma di produzione di Rai YoyoL’Albero Azzurro”. Sempre Rai Yoyo ha vinto anche il secondo premio con la serie DisneyDottoressa Peluche“. In quella sede il direttore di Rai Ragazzi ha espresso grande soddisfazione per i premi ricevuti dichiarando: “questo riconoscimento che riceviamo è un premio alla qualità del nostro lavoro ma soprattutto alle scelte innovative che siamo stati in grado come direzione di portare avanti in questi anni“. {module Pubblicità dentro articolo 2}

Il direttore ha inoltre proseguito: “fa piacere ricevere riconoscimenti sia per prodotti di produzione made in Rai che per programmi scelti e selezionati con cura sul mercato italiano e internazionale“.

Liofredi infine ha sottolineato che la leadership di Rai Yoyo tra i canali dedicati ai bambini e la crescita esponenziale di Rai Gulp (+123% negli ultimi tre anni) non è stata casuale né tanto meno agevole per gli importanti competitor presenti sul mercato Kids e Teen, ma è stato frutto di un mix vincente tra scelte di prodotti di qualità, un’ottica di vero servizio pubblico e soprattutto un taglio informativo ed educativo per le nuove generazioni.

Anche dopo questi riconoscimenti tutto tace a viale Mazzini e la situazione kafkiana in cui versa Liofredi continua ancora a destare l’interesse di chi è al corrente degli ultimi avvenimenti.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. SERGIO ROVELLI

    29 Giugno 2017 at 13:28

    AUGURI PER LA TUA CONFERMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it