Fuori luogo con Mario Tozzi, su Rai3 dall’11 luglio

Fuori Luogo riprende il suo posto nel palinsesto di Rai1 a partire da lunedì 11 luglio. Il programma di viaggio e divulgazione scientifica condotto dal geologo Mario Tozzi, sarà in video ogni settimana in seconda serata. L'appuntamento è fissato per le 23,15.


{module Pubblicità dentro articolo}

Saranno otto le tappe previste. Il geologo Tozzi condurrà i telespettatori in un vero e proprio viaggio in posti singolari. “Luoghi” nei quali l’arrivo delle moderne tecnologie ha scardinato equilibri antichi, vecchie tradizioni ed abitudini consolidate. Ma, come se non bastesse, ci sono state anche altre conseguenze: è stata pricolosamente intaccata anche la salute e la stabilità del territorio.

Mario Tozzi diimostrerà come il territorio italiano è sostanzialmente fragile, purtroppo già segnato da scossoni dovuti all’opera dell’uomo. La domanda che si pone il geologo è quella a cui cercano di dare una risposta molti cittadini: si sta davvero facendo di tutto per salvaguardarlo, proteggerlo,custodirne le bellezze? 

La prima città nella quale ci si ferma sarà proprio  Milano, grande centro dell’area più produttiva e costruita d’Europa. Qui Tozzi  spiega ai telespettatori come ha influito su Milano l’industrializzazione e ill boom economico. 

Tozzi documenta il legame esistente tra Milano e le sue sorgenti alpine, i suoi fiumi i canali artificiali, la grande rete dei Navigli studiati e perfezionati anche da Leonardo da Vinci. Si visiterà un’opera straordinaria e inedita dipinta dal genio toscano nelle stanze del castello di Ludovico il Moro per rivivere gli splendori del Rinascimento.

milano duomo

Infine il geologo svela come Milano, la capitale industriale dell’Italia, per raggiungere l’obiettivo dell’industrializzazione  ha abdicato ad ogni rapporto con la natura e con il territorio. Oggi Milano è in cerca di una nuova identità e Tozzi cerca di fornire qualche indicazione. Il geologo entra nell’area Expo, chiusa al pubblico, per capire quale potrà essere il futuro più sostenibile delle nostre città, tra consumo di suolo, promesse di quartieri smart e visioni architettoniche più intelligenti.

Altra tappa del lungo excursus interessa l’Arcipelago Toscano, luogo sospeso tra due realtà agli opposti: paesaggi spettacolari che attirano il turismo e natura ancora incontaminata.

Tozzi approda poi a Venezia, città che non riesce ancora a convivere con la sua dimesione e la sua storia all’insegna dell’acqua. E dimostra, purtroppo, una fragilità molto pericolosa.

Negli appuntamenti successivi, vengono prese in considerazione altre zone importanti dell’Italia ed altrettanto fragili ed esposte a pericoli. Si tratta dell’Agro-pontino, le antiche Civiltà del Tufo nella bassa Maremma, il Vulcano più alto d’Europa in Sicilia.

Poi si navigherà sul Po, fino al suo Delta, per capire il motivo per cui è a rischio la salute di una tale zona così importante.

Mario Tozzi con Fuori luogo è in video su Rai1 dal 2014.



0 Replies to “Fuori luogo con Mario Tozzi, su Rai3 dall’11 luglio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*