Connect with us

Informazione

Le Iene Show, la diretta del 2 ottobre

Tutti i servizi della puntata che inaugura la nuova stagione de Le Iene Show
Irene Natali

Pubblicato

il

Tutti i servizi della puntata che inaugura la nuova stagione de Le Iene Show
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 {module Pubblicità dentro articolo 2}

La stagione 2016-2017 viene inaugurata con lo stesso studio, ma una sigla diversa. Matano è emozionato: per non rischiare, dice che cercherà di parlare il meno possibile. I tre si prendono un po’ in giro in quanto ad accenti.
La Blasi saluta i conduttori precedenti, sottolineando che nel suo camerino ci sono ancora i vestiti di Miriam Leone. E Morelli: “Quindi ci stai dicendo che potevi anche vestirti bene”.
Matano e Morelli ironizzano sul Grande Fratello Vip, rifiutandosi di nominare il programma ma chiedendo alla collega di ravvedersi. Anzi, facendola proprio inginocchiare sui ceci.

le iene 2ott servizio golia

Si parte con il primo servizio: Giulio Golia con La nonna dei vigili del fuoco. L’inviato è andato a cercare la signora che, dopo il terremoto di Amatrice, aveva telefonato al 115 per congratularsi con i Vigili del Fuoco. La donna si chiama Gianna, e la sua chiamata aveva fatto il giro del web, era finita anche nei tg e aveva commosso molte persone.
Inizialmente “nonna Gianna” non si dimostra particolarmente felice di vedersi Golia al cancello, ma poi lo fa entrare. Conosciamo così pure il marito. Insomma, alla fine grazie a Golia, la signora riesce davvero a portare i suoi tortellini con tanto di brodo ai terremotati e ai Vigili del Fuoco. Naturalmente, è l’occasione per mstrare anche la situazione in quei luoghi.

Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno raggiunto Mario Balotelli in Francia, perché il calciatore ha dimostrato di non saper parlare nemmeno una parola della lingua del paese in cui gioca. I due gli hanno portato un prontuario con le frasi da conoscere assolutamente, ad esempio “il mister ha sempre ragione, quando sostituisce gli altri”.

le iene 2ott servizio toffa

Dopo il primo break pubblicitario della puntata, tocca a Nadia Toffa: Consigli maligni di una show girl. La iena ha avuto un violento scontro con Eleonora Brigliadori, ex soubrette degli anni ’80 la cui ultima performance televisiva risale a qualche mese fa, quando è stata cacciata da Costanzo durante il Maurizio Costanzo Show.
La Brigliadori non si fa remore a dichiarare pubblicamente che la chemioterapia uccide, che la cura non sono i farmaci ma la ricerca della felicità. Si rifà insomma alle teorie di Hamer, radiato dall’albo dei medici. Un gruppo di ex malate, ora guarite grazie alla chemio, ha aperto una pagina Facebook per lottare contro queste affermazioni a dir poco mortali.
Una complice telefona alla Brigliadori, e le affermazioni deliranti vengono registrate. Perché c’è chi le crede? Perché un malato è disperato, spiegano le donne che vogliono smascherarla: l’ipotesi di una pomata, assai meno invasiva della chemio, fa leva perché più semplice. Si tratta di istigazione al suicidio, aggiungono .
A questo punto la complice, realmente malata di tumore, incontra la Brigliadori. Ma quando lei si accorge della telecamera nascosta, la picchia malamente. La insulta dicendole che è posseduta dal diavolo. Un pestaggio in piena regola, quello che viene ripreso poi da un telefono.
Ora è la stessa Toffa a recarsi dalla Brigliadori: la donna vaneggia paragonandosi a Gesù, sostenendo di essere nel mezzo di un rito sacro. Le immagini sono impressionanti, lasciando forti dubbi sulla serenità mentale della diretta interessata.
Da sottolineare che, per i suoi consigli, richiede 100 euro non fatturate perché considerati “donazioni”.

Sabrina Nobile si occupa della campagna promozionale del Fertility Day, che era rivolta solo alle donne. Mancava invece l’altro aspetto: Fertility Day for men.
Un medico consultato spiega che, per essere più fertili, gli uomini dovrebbero eiaculare quotidianamente. La Nobile perciò, va in cerca di esponenti politici per sapere quanto si stiano dando da fare per la causa.

le iene 2ott servizio palmieri

Nina Palmieri quest’estate è andata in Francia: Divieto del burkini in spiaggia: cosa c’è sotto?
La iena ha indossato il burkini per stare in spiaggia, vedendo le reazioni di polizia e bagnini. Nonostante fosse in vigore l’ordinanza che vieta l’indumento, nessuno la ferma. Di fatto, non avviene nulla che turbi l’ordine pubblico della spiaggia, ma aleggia un clima di sospetto.
La Palmieri chiede direttamente spiegazioni al sindaco di Cannes: fino a qualche tempo fa, spiega l’uomo, tutte erano in spiaggia in costume. Invece, negli ultimi tempi, sono comparsi i burkini: per il sindaco è un modo di rivendicare un’appartenenza religiosa. E ancora, ricordando i morti francesi, il sindaco aggiunge che in Francia la laicità ha fondamento sul contrasto alla religione. Infine, davanti a un terrorismo che ha attaccato i valori francesi in senso lato, conclude: “Dovevo agire, e ho agito”.

le iene 2ott servizio pelazza

Luigi Pelazza, reduce da un arresto in Marocco, indaga sul traffico di kalashnikov nei Balcani: Dove l’Isis compra le armi per colpire l’Europa.
L’inviato riesce ad avere un incontro con un trafficante, che inizialmente ha l’impressione di averlo già visto. Fortunatamente per la iena, il trafficante crede di averlo conosciuto in carcere. L’abitazione in cui avviene lo scambio è alla periferia di Sarajevo. L’arma va dai 2500 ai 3000 euro: per trasportarle, solitamente vengono nascoste tra i bancali di legno. Turchi, africani: sono loro secondo il trafficante, ad acquistare i kalashnikov. “Si stanno preparando a una guerra”, aggiunge.
Seduto a tavola con lui, Pelazza ascolta il racconto criminale di come avviene lo smercio di armi. Ad esempio, se si porta la propria compagna a bordo, non deve sapere niente: così, se fermati dalla polizia, lei negherà sempre, anche se messa alle strette.
Il mercato dei kalashnikov in Bosnia è in mano a diversi soggetti, e Pelazza ne incontra diversi. Creduto un trafficante a tutti gli effetti, prova un mitra in un boschetto: dotato di silenziatore, lo sparo non ha alcun suono. Nell’arsenale c’è anche la Glock 38, pistola usata dai terroristi in molti video dell’Isis per giustiziare i prigionieri. A Pelazza viene procurato di tutto: fucili di precisione, bombe a mano che costano appena 10 euro l’una.
Non solo: nell’ipotesi di voler portare delle armi con sé in Italia, a Pelazza viene mostrato anche come caricare le armi in auto, smontando alcune parti del veicolo. Gli viene indicata pure una precisa frontiera da cui passare: effettivamente, la iena passa indisturbata.

le iene 2ott servizio ruggeri

 Veronica Ruggeri è a Reggio Emilia: Hanno riaperto i bordelli? La iena infatti scopre l’esistenza di un vero e proprio bordello, dove le ragazze all’ingresso illustrano le tariffe delle loro prestazioni. L’aspetto ironico della situazione è che la sede della polizia è nella porta accanto, ma gli agenti sostengono di non essersene accorti nonostante il posto esiste da molti anni.

Il prossimo servizio è di Andrea Agresti: Il gatto e la volpe: di noi ti puoi fidar…?
Protagonisti sono due signori che gestiscono alberghi per poi svanire nel nulla; la lista dei debiti con i fornitori è lunga. Le strutture gestite dalla società dei due sono al momento in stato di abbandono, come verifica lo stesso Agresti.
La iena parla con uno dei dipendenti: pur essendo chiusi gli alberghi, i dipendenti non sono stati licenziati perché altrimenti dovrebbero ricevere la disoccupazione. Così invece, le persone né hanno diritto al sussidio, né gli stipendi che avevano maturato lavorando. Il debito è di 140mila euro di stipendi.
Raggiunto da Agresti, uno dei due, Luigi Simari, declina ogni responsabilità.

le iene 2ott servizio maisano

Marco Maisano svela l’esistenza di una Truffa ai terremotati di Amatrice. Si tratterebbe di un bollettino distribuito per donare; la raccolta però, è indirizzata a un’azienda precisa nella persona del signor Giovanni Fusco. L’uomo, bidello nella scuola media del suo paese, non si sottrae a Maisano: le risposte però non sono precise, ma piuttosto evasive. Fino a quando il giornalista lo mette spalle al muro dicendogli: “La festa è finita. Devi smetterla di fo***** le persone: l’asilo è stato già costruito, tu sei uno sciacallo e dovresti vergognarti di quello che stai facendo”.
Segue una colluttazione, mentre Maisano continua a chiedergli quanta gente ha truffato: “Ad Amatrice non ti conoscono, tu non stai costruendo niente: restituisci i soldi”. Alla fine però, Giovanni collabora, e Maisano capisce che l’uomo non è pienamente consapevole del misfatto; anzi, sarebbe un prestanome.

le iene 2ott servizio roma

Filippo Roma ha ricevuto una segnalazione proveniente dalla Sicilia: Elezioni: firme false a 5 stelle?
Un’attivista del Movimento 5 Stelle, Vincenzo Pintagro, ha denunciato delle firme false da parte di attivisti a sostegno delle liste 5 Stelle: secondo Pintagro sarebbero state falsificate nel 2012, e lui ne sarebbe stato testimone oculare. Samantha Busalacchi, possibile candidata a sindaco di Palermo, spiega a Filippo Roma che il movimento aveva anche ricevuto una denuncia, portata avanti da attivisti che non erano conformi, dunque allontanati.
Roma cerca di organizzare un confronto tra i due; in attesa dell’incontro, conosce Francesco Vicari, ex attivista che ha depositato testimonianza alla polizia confermando la versione di Pintagro. Sull’ irregolarità nella presentazione delle liste, non ha dubbi neanche un altro attivista.
Claudia Mannino dei 5 Stelle si sottrae a chiarire con la iena. Nel frattempo, la Busalacchi ha cambiato idea riguardo il chiarimento con Pintagro.
Di Battista invece si dimostra disponibile, però sottolinea che per la questione basta rivolgersi alla procura.

A mezzanotte, anziché chiudere come previsto secondo Televideo, parte il riciclo: prima i servizi su Marino, per ripercorrere la lunga “storia d’amore” tra lui e la trasmissione, poi un servizio di Lucci per salutarlo. Iena per 20 anni infatti, Lucci è passato a Rai 2 per condurre Nemo-Nessuno escluso.

In studio proseguono le prese in giro per l’impegno professionale della Blasi, con tanto di finto collegamento dalla casa del Grande Fratello Vip. La puntata si conlude qui, a emzzanotte e mezza: martedì l’appuntamento è con Nadia Toffa, Andrea Agresti, Giulio Golia, Matteo Viviani e Paolo Calabresi. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021, I programmi in onda

Su Raiuno vanno in onda gli ultimi due episodi della fiction La compagnia del cigno 2. Canale 5 trasmette un nuovo appuntamento con Avanti un altro! Pure di sera.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021. Raitre trasmette una nuova puntata di Che tempo che fa con Fabio Fazio. Su Rete 4, invece, va in onda il film Il Gladiatore con Russell Crowe.

Stasera in Tv domenica 16 maggio 2021, programmazione Rai

Su Raiuno, alle 21.25, gli ultimi due episodi della fiction La Compagnia del Cigno 2. Il primo s’intitola, La forza della tempesta. Irene combatte a fianco di Luca (Alessio Boni) per sostenere la sua innocenza. Anche i ragazzi non si danno per vinti e Sofia, in procinto di partorire, non perde occasione per convincere l’ispettrice Modiano a rivedere le indagini.

A seguire, l’ultimo episodio La verità. Luca, sopraffatto dal dolore e dalla rassegnazione, non è più l’uomo che tutti conoscono. E’ in questa situazione di estrema difficoltà che i ragazzi della Compagnia capiscono l’importanza della loro unione e sono disposti a mettersi in gioco pur di scagionare il loro maestro.

Su Raitre, alle 20.00, il talk show Che tempo che fa. Fabio Fazio, affiancato da Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto, conduce una nuova puntata del suo talk. Nella seconda parte, quella del Tavolo, ritroviamo Nino Frassica, il Mago Forest, Ale e Franz e Gigi Marzullo. Come di consueto lo spazio dell’approfondimento sull’attualità è affidato a Roberto Saviano.

Su Rai Premium, alle 21.20, il varietà Cavalli di battaglia. Terzo appuntamento con il varietà di Gigi Proietti, andato in onda dal Teatro Verdi di Montecatini Terme. L’attore ha proposto alcuni pezzi storici del suo repertorio e ha duettato con numerosi ospiti del mondo dello spettacolo.

Programmi Canale 5, La7, Tv8, Nove

Su Canale 5, alle 21.20, il quiz Avanti un altro! Pure di sera. Sesto degli otto appuntamenti in prima serata con il divertente programma condotto da Paolo Bonolis. Tra le presenze fisse, oltre all’amico di sempre Luca Laurenti, ritroviamo i giudici di gara (Christian Monaco e Stefano Jurgens) e tutto il pittoresco Minimondo, capitanato da Claudia Ruggeri.

Su La7, alle 20.35, l’attualità con Non è L’Arena. I fan di Massimo Giletti ormai conoscono bene il suo carattere focoso. Nella puntata del 3 maggio, per esempio, il conduttore ha riservato parole di fuoco ad alcune delle case farmaceutiche produttrici dei vaccini antiCovid.

Su Tv8, alle 21.30, il talent Antonino Chef Academy. Proseguono le lezioni di Antonino Cannavacciuolo a giovani chef che sognano di lavorare al suo fianco: solo il vincitore ci riuscirà. Accanto allo chef campano, come sempre, c’è il suo braccio destro Simone Corbo.

Su Nove, alle 21.25, il reality Supernanny. Anche stasera Lucia Rizzi, l’educatrice più famosa d’Italia, corre in aiuto di due genitori in difficoltà, cercando di risalire, vivendo con loro per tre giorni, all’origine dei loro problemi. Riuscirà anche stavolta a riportare la pace in famiglia?

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021 the illusionist

I film di questa sera domenica 16 maggio

Su Rai 4, alle 21.20, il film drammatico del 2006, di N. Burger, The Illusionist, con Edward Norton, Jessica Biel. Vienna, fine ‘800. Il famoso illusionista Eisenheim ritrova dopo molti anni Sophie, il suo primo, grande amore. I due scoprono che tra loro la passione non si è mai spenta.

Su Rete 4, alle 21.25, il film storico del 2000, di Ridley Scott, Il gladiatore, con Russell Crowe, Joaquin Phoenix. L’imperatore Marco Aurelio viene ucciso dal figlio Commodo (Joaquin Phoenix) per impedirgli di nominare suo erede il generale Massimo (Russell Crowe). Poi Commodo fa sterminare la famiglia del militare che riesce a fuggire finendo nelle mani di un mercante di schiavi. Diventerà un gladiatore.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 2015, di e con Angelina Jolie, By The Sea. Vanessa e Roland lasciano New York e si recano in Francia nel tentativo di risolvere la loro crisi matrimoniale. L’arrivo di una coppia di sposi in luna di miele darà una svolta alla loro vita.

Su Paramount Network, alle 21.10, il film thriller del 2009, di T. Tykwer, The International – Denaro nell’ombra, con Clive Owen, Naomi Watts. L’agente dell’Interpol Salinger e l’assistente del procuratore di Manhattan collaborano per smascherare le attività illegali di alcune importanti banche.

Su Cine 34, alle 21.00, il film commedia del 1968, di Pietro Germi, Serafino, con Adriano Celentano, Ottavia Piccolo. Rientrato dalla leva militare, un ingenuo pastore riceve una grossa eredità che inizia a dilapidare in regali. I parenti lo credono pazzo e vogliono farlo internare.

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021 from paris with love

Stasera in Tv domenica 16 maggio 2021, i film su Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film d’azione del 2010, di Pierre Morel, From Paris With Love, con Jonathan Rhys Meyers, John Travolta. Parigi. James Reece, metodico agente della Cia, viene affiancato dal rozzo Charlie Wax in un’indagine sul narcotraffico. E c’è anche da sventare un attentato terroristico.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film drammatico del 2000, di Roger Donaldson, Thirteen Days, con Kevin Costner, Bruce Greenwood. Nel 1962 i sovietici installano dei missili nucleari a Cuba. Il presidente Kennedy, con il fratello e un consigliere, si destreggiano nel tentativo di scongiurare la terza guerra mondiale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Linea Blu 15 maggio: Donatella Bianchi visita Ponza

Donatella Bianchi racconta le bellezze archeologiche e paesaggistiche di Ponza, nel cuore del Mar Mediterraneo.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Linea Blu 15 maggio
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 15 maggio, dalle ore 14:00 su Rai 1, va in onda una nuova puntata di Linea Blu.

Dopo aver esplorato le Isole Tremiti, Donatella Bianchi si sposta nel Mar Mediterraneo per visitare Ponza.

Linea Blu cisterna romana

Linea Blu 15 maggio, la Cisterna Romana di Ponza

Nella puntata del 15 maggio Donatella Bianchi raggiunge Ponza, l’isola di origine vulcanica più grande dell’Arcipelago Pontino. In attesa dell’arrivo della stagione estiva la conduttrice visita il Porto di Ponza. Presenta una zona adibita esclusivamente agli approdi per pescherecci e per le imbarcazioni più imponenti. Essa confina con i pontili galleggianti che sono invece riservati alle barche dei turisti.

Il Porto di Ponza è facilmente raggiungibile tutto l’anno per mezzo di traghetti ed aliscafi che partono da Formia e Terracina. In estate invece si uniscono anche i collegamenti con Anzio, Ischia e Napoli per poter accogliere i visitatori nell’alta stagione.

Donatella Bianchi si sposta poi nel centro storico dell’Isola per esplorare la Cisterna Romana della Dragonara. Si tratta di una delle tre maestose cisterne realizzate dagli antichi romani per poter sopperire all’insufficiente quantità di risorse idriche.

La struttura è scavata nel tufo ed è formata da alcuni corridoi sotterranei che s’incrociano con delle ampie navate. L’acquedotto rappresentava inoltre l’unico impianto che poteva garantire a Ponza il fabbisogno d’acqua per la popolazione, raccolto soprattutto nel periodo invernale.

La Cisterna Romana della Dragonara è stata riaperta al pubblico qualche anno fa dopo un lungo periodo di pulizia e restauro.

Linea Blu 15 maggio mare Ponza

Linea Blu, il mare di Ponza

Nella puntata del 15 maggio Donatella Bianchi esplora anche il mare cristallino che circonda Ponza, che è caratterizzato da una cospicua varietà di flora e di fauna.

Con il supporto di alcuni sommozzatori  visita infatti i fondali delle Formiche, che sono situati nella parte sud-orientale dell’isola. Essi raggiungono i 30 metri di profondità che si affacciano su una “sporgenza” che arriva invece sfiora i 50 metri. Questi fondali rappresentano una delle mete preferite per gli amanti delle attività subacquee. 

Successivamente spiega anche agli spettatori come gli ornitologi studiano e monitorano le numerose specie di volatili che scelgono l’isola di Ponza per nidificare. Tra questi i gabbiani, gli aironi e la Beccaccia di mare e tanti altri. Donatella Bianchi sale infine a bordo di un peschereccio per seguire la prima uscita stagione di pescaturismo. E’ un’attività che coinvolge sempre più appassionati del mare.

 Fabio Gallo in Friuli Venezia Giulia

Questa settimana Fabio Gallo si trova invece a Portopiccolo Sistiana, vicino Trieste, per illustrare il progetto Un mare di idee per la salvaguardia dell’ambiente. Nel corso dei prossimi mesi a partire proprio da Portopiccolo Sistiana verranno collocati in molte località italiane 34 seabin. Si tratta di cestini mangiarifiuti per poter raccogliere tonnellate di pattume e detriti che giacciono nei nostri mari.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021, I programmi in onda

Raiuno trasmette la miniserie Io non mi arrendo con Giuseppe Fiorello. Su Canale 5 va in onda la finale di Amici.
Giancarlo Leone

Pubblicato

il

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021. Su Real Time va in onda un nuovo appuntamento con Sorelle al limite. Iris propone il film thriller del 1990 Presunto innocente.

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021 io non mi arrendo

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021, Programmazione Rai e Mediaset

Su Raiuno, alle 21.25, la miniserie Io non mi arrendo di Enzo Monteleone, con Giuseppe Fiorello, Massimo Popolizio, Paolo Briguglia, Antonio Milo. Campania: il funzionario di polizia Marco Giordano (Giuseppe Fiorello) scopre che l’avvocato Gaetano Russo (Massimo Popolizio) fa incetta di terreni agricoli per trasformarli in discariche abusive. Ma incastrarlo non è facile perché l’uomo ha agganci con i vertici della malavita organizzata.

Su Raitre, alle 21.45, Sapiens – Un solo pianeta. Partendo dalle statue e dalle immagini del Gabinetto Segreto, sezione a tema del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Mario Tozzi racconta il rapporto con la propria sessualità di maschi e femmine, anche attraverso riflessioni che coinvolgono i nostri costumi e la nostra cultura.

Su Rai 5, alle 21.15, serata di prosa con Così è (se vi pare). E’ una delle più acclamate edizioni della commedia di Luigi Pirandello. Prodotta dallo Stabile di Torino, vede in scena Filippo Dini, Maria Pajato, Andrea Di Casa, Mariangela Granelli e Nicola Pannelli. Le musiche sono di Arturo Annecchino.

Su Canale 5, alle 21.20, il talent Amici. Si conclude la 20° edizione del talent di Maria De Filippi, che continua a collezionare ottimi ascolti con una share del 28%. Stasera scopriremo chi alzerà la coppa del vincitore dopo Gaia Gozzi. Sarà ancora un cantante o toccherà a un ballerino? L’ultimo ballerino a vincere un’edizione è stato Andreas Muller.

Su Real Time, alle 21.20, il docu-reality Sorelle al limite. A quattro mesi dall’operazione, Amy ha perso più di 50 chili, raggiungendo un risultato importante. Al contrario la sorella Tammy, durante la pandemia causata dal coronavirus, fa molta fatica a seguire la sua dieta.

Stasera in tv sabato 15 maggio 2021 parliamo delle mie donne

I film di questa sera sabato 15 maggio  

Su Rai Movie, alle 21.10, il film commedia del 2014, di Claude Lelouch, Parliamo delle mie donne, con Johnny Hallyday. Jacques Kaminsky, fotografo di guerra, ha girato il mondo amando molte donne dalle quali ha avuto quattro figlie. Arrivato a settant’anni, si rende conto che gli manca qualcosa.

Su Rete 4, alle 21.20, il film drammatico del 2008, di Clint Eastwood, Changeling, con Angelina Jolie. Los Angeles, 1928: Christine Collins (Angelina Jolie) è una ragazza madre. Suo figlio Walter (Gattlin Griffith) di nove anni scompare mentre lei si trova al lavoro. Cinque mesi dopo la polizia, che non gode di buona reputazione, gliene riconsegna un altro. Lei protesta, ma viene ritenuta pazza.

Su Italia 1, alle 21.20, il film d’animazione del 2012, di E. Darnell, T. McGrath, C. Vernon, Madagascar 3 – Ricercati in Europa. Arrivati a Montecarlo, il leone Alex, l’ippopotamo Gloria, la zebra Marty e la giraffa Melman si mettono nei guai e vengono braccati dal terribile capitano Chantal DuBois. Per far perdere le tracce si infiltrano in un circo diretto a Roma. Conoscono così la tigre russa Vitaly e il giaguaro femmina Gia.

Su La7, alle 21.15, il film commedia del 2010, di Ryan Murphy, Mangia prega ama, con Julia Roberts, Javier Bardem. Dopo il divorzio, Liz Gilbert vuole abbandonare le vecchie abitudini. Per dare una svolta radicale alla sua vita, decide di intraprendere un viaggio intorno al mondo.

Tv8, Iris, Cine34

Su Tv8, alle 21.30, il film fantastico del 2008, di Peter Berg, Hancock, con Will Smith. La città di Los Angeles è alle prese con Hancock, un supereroe pasticcione e dedito all’alcool. Ogni sua impresa finisce per provocare dei danni, ma quando incontra Ray Embrey le cose cambieranno.

Su Iris, alle 21.00, il film thriller del 1990, di Alan J. Pakula, Presunto innocente, con Harrison Ford. Il sostituto procuratore Rusty Sabich è incaricato di occuparsi dell’omicidio di Carolyn Polhemus, una collega. Le cose si complicano quando emerge che i due erano amanti.

Su Cine34, alle 21.00, il film western del 1969, di Italo Zingarelli, Un esercito di 5 uomini, con Bud Spencer. Un rivoluzionario messicano commissiona il furto di un tesoro a cinque fuorilegge. Al momento di riscuotere, però, i banditi decidono di schierarsi con i ribelli.

Stasera in tv 15 maggio 2021, i film in onda su Sky

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film commedia del 2005, di Joe Wright, Orgoglio e pregiudizio, con Keira Knightley. La signora Bennet cerca facoltosi mariti per le figlie senza dote. Charles s’innamora di Jane, la primogenita. La giovane Lizzie è invece attratta dal nobile Darcy.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, il film d’azione del 2012, di David Koepp, Senza freni, con Joseph Gordon-Levitt, Dania Ramirez. New York. Wilee si guadagna da vivere lavorando come pony express in bicicletta. Un giorno prende in consegna una busta alla Columbia University dalla giovane Vanessa.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film thriller del 1991, di James Dearden, Un bacio prima di morire, con Sean Young, Matt Dillon. Jonathan Carliss, un giovane rampante, prende di mira due ricche sorelle gemelle. Ne uccide una mentre seduce e sposa l’altra, riuscendo anche gradito al suocero.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it