La partita della pace, parla Max Tortora (VIDEO)

Max Tortora sarà uno dei telecronisti de La partita per la pace. L'evento voluto da papa Francesco va in onda questa sera su Rai 1 in prima serata. A condurre lo spettacolo Milly Carlucci mentre Max Tortora è uno dei telecronisti che racconterà quanto sta accadendo in campo.


Anche lei sarà in qualche modo protagonista di quest’evento benefico…

Sono onorato di fare la telecronaca insieme ad un eminente collega. Diciamo che io farò “il disturbatore”, perché non sono un grande esperto di calcio, anche se la passione per questo sport c’è. Mi auguro di vedere pieno lo stadio Olimpico. La “Partita della pace” sarà l’inizio di qualcosa di più grande. L’intento di questa manifestazione, voluta da Papa Francesco, è meraviglioso. Sono sicuro che durerà a lungo. Mai come adesso c’è bisogno di pace: fa piacere esserci per un’iniziativa così importante, cui prendono parte tanti campioni del calcio.

Dove vedremo impegnato prossimamente Max Tortora?

Attualmente sto scrivendo una nuova commedia per il teatro, che andrà in scena per la prossima stagione, e un film che si intitola “Il giro di boa”. Siamo in attesa di trovare una produzione per poter portare a compimento questo progetto.

Tornerà in televisione?

Attualmente non c’è ancora nulla di sicuro, vedremo.

Max Tortora, che nel 2016 ha fatto parte del cast delle due commedie cinematografiche “La coppia dei campioni” e “Miami beach”, quest’anno ha anche condotto “Mr Premium”. Il programma, mandato in onda da Rai Premium (canale 25 del DTT), ospitava noti personaggi dello spettacolo per scoprire curiosità e aneddoti sul mondo della televisione. L’attore romano ama molto il piccolo schermo e nutre un piccolo grande sogno, che si augura di realizzare presto. Per sapere di cosa stiamo parlando, vi rimandiamo al video in apertura del post.



0 Replies to “La partita della pace, parla Max Tortora (VIDEO)”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*