Domenico Iannacone in autunno su Rai 3 con quattro nuove puntate di Che ci faccio qui

Il giornalista, conduttore e regista, torna sulla terza rete con due nuovi cicli del programma nel quale analizza le varie sfaccettature dell'animo umano attraverso le storie di singoli personaggi.


Eppure Iannacone torna ad ottobre su Rai 3 con un nuovo ciclo di appuntamenti di Che ci faccio qui.

Saranno quattro puntate in onda in seconda serata il lunedì dopo la programmazione della prossima edizione di Report.

Ma l’impegno di Iannacone sulla terza rete diretta da Stefano Coletta non si ferma qui. Infatti l’autore e conduttore torna nella primavera del 2020 con altre 25 puntate di Che ci faccio qui. La differenza è che l’appuntamento primaverile occupa la fascia dell’access prime time. Iannacone proporrà le sue storie ogni giorno dal lunedì al venerdì.

Lo stile del programma rimane inalterato. Iannacone racconta la realtà che ci circonda. Incontra persone che sono riuscite, con sacrificio e determinazione, a dare una svolta alla propria vita. Ogni puntata, secondo lo schema precedente, sarà dedicata ad un protagonista che racconta la sua storia personale nella quale i telespettatori potranno riconoscersi.

Iannacone ancora una volta si sofferma sulle immagini che fanno da contorno alle parole dei protagonisti e vengono proposte in un contesto cinematografico. Perciò ogni puntata diventa un vero e proprio mini film con protagonista il personaggio di cui ci si occupa quotidianamente.

Le quattro puntate previste in seconda serata avranno un taglio differente dal ciclo che invece prenderà il via nella primavera del 2020 e avrà la collocazione dell’access prime time. Ciò significa che Iannacone da ottobre propone storie più dure legate a persone che racconteranno vicende di vita spesso finite anche in maniera non positiva.

Ancora una volta Iannacone andrà in giro attraverso l’Italia da nord a sud per incontrare persone comuni che hanno avuto e continuano ad avere una visione rivoluzionaria della vita. Ma ci saranno anche personaggi noti.

Con Che ci faccio qui, Iannacone ha aperto una nuova strada del racconto televisivo. Infatti con il programma I Dieci Comandamenti si è occupato di situazioni disastrate e di periferie italiane degradate. Nella nuova serie invece realizza un viaggio molto più intenso nelle varie sfaccettature della personalità umana. Mette in evidenza sentimenti, stati d’animo, decisioni nelle quali il pubblico televisivo può riconoscersi.

Ogni mini film ha la durata di 20 minuti nell’access prime time, più lunga in seconda serata. Da sottolineare che nella collocazione del lunedì dopo Report, Che ci faccio qui rappresenta una sorta di continuazione del programma precedente anche se declinato in maniera diversa, ma sempre all’insegna del servizio pubblico.

Che ci faccio qui | gli ascolti

L’edizione di Che ci faccio qui andata in onda la scorsa primavera nell’access prime time ha avuto un notevole riscontro di pubblico. Ha raggiunto Infatti anche il 5 e il 6%. E in alcune puntate si è anche spinto al di là di queste cifre.



0 Replies to “Domenico Iannacone in autunno su Rai 3 con quattro nuove puntate di Che ci faccio qui”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*