Petrolio Files dal primo novembre su Rai 2 con Duilio Giammaria


Duilio Giammaria torna con 4 puntate di preparazione alla nuova serie di Petrolio prevista dal prossimo dicembre.


Duilio Giammaria arriva su Rai 2 con Petrolio Files. L’appuntamento è dal primo novembre fino al 29 in una seconda tarda serata.

Il conduttore sarà su Rai 2, questa volta in prima serata, con la nuova serie di Petrolio, appena concluso Petrolio Files, ovvero da dicembre. Il programma ideato e condotto dallo stesso Giammaria propone cinque appuntamenti speciali, per 5 venerdì consecutivi in seconda serata di Petrolio Files.

Petrolio Files argomenti

Petrolio Files – anticipazioni

Secondo le anticipazioni, Petrolio Files sarà dedicato all’aggiornamento di cinque temi che sono stati trattati nelle precedenti puntate e che la redazione ha continuato a seguire nel corso del tempo.

Nel corso della prima puntata, si pone l’attenzione sulla Brexit, ovvero sulle modalità con cui la Gran Bretagna sta cercando di uscire dall’Europa. Duilio Giammaria si chiede che cosa accade all’alba del giorno dopo. E si cerca di capire anche se è vero che la Gran Bretagna con questa operazione di allontanamento dall’Europa, si sia davvero giocata tutta la sua credibilità.

Anche gli altri quattro venerdì sono dedicati all’approfondimento di temi scientifici. Ad esempio nel secondo venerdì si parla del fenomeno mondiale di Greta Thunberg e della sua capacità di aver scosso l’opinione pubblica, arrivando fino ai palazzi di vetro dell’ONU. Duilio Giammaria si chiede: ma il Friday for future è un evento che può interessare già il nostro presente?

In effetti i cambiamenti climatici sono già una realtà e l’uomo, davvero non si aspettava che le conseguenze fossero così difficili per una convivenza pacifica.

Un altro argomento molto caro a Giammaria è la conoscenza delle nuove tecnologie. Siamo a pochi settimane dall’inizio della rivoluzione che ci sarà con la rete 5G. Quanto influirà sulla nostra vita quotidiana?

Inoltre le scoperte tecnologiche riusciranno ad influenzare la politica? E in quale maniera?

Petrolio Files quante puntate

Tutto ciò inoltre avrà delle conseguenze sulla nostra salute?

Anche le successive puntate avranno argomenti scientifici al centro dell’approfondimento. Nella prima, Giammaria si sofferma sull’alimentazione e sulle grandi questioni che la accompagnano da sempre. Si parlerà della grande distribuzione del cibo, del significato di agricoltura biologica e biodinamica. Si arriverà così anche al Junk Food e al problema delle merendine che sono state al centro dell’attenzione per una proposta di legge che avrebbe voluto tassarle.

Ci sarà inoltre la sugar tax? In un’altra puntata si parlerà della chimica che entra volontariamente, o involontariamente, nelle nostre case. Pensiamo ad esempio agli shampoo, ai giocattoli che compriamo ai nostri bambini, alle padelle in cui cuciniamo e persino alle creme dermatologiche. In ognuno di questi prodotti e oggetti ci sono sostanze chimiche. Potrebbero nuocere alla nostra salute? Anche a questo interrogativo cercherà di rispondere Duilio Giammaria.

Queste prime puntate saranno di preparazione al programma vero e proprio che, come vi abbiamo già detto, inizia a dicembre.



0 Replies to “Petrolio Files dal primo novembre su Rai 2 con Duilio Giammaria”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*