Connect with us

Informazione

Verso Venezia 2017: Rai Movie tv ufficiale della manifestazione

Ecco tutti appuntamenti con cui Rai Movie seguirà la 74esima mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Pubblicato

il

Ecco tutti appuntamenti con cui Rai Movie seguirà la 74esima mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
Condividi su

La prima data cerchiata di rosso per tutti gli appassionati italiani del grande schermo è il 30 agosto. Dalle 18.45 in diretta sul sito www.raiplay.it/dirette/venezia74 Rai Movie trasmette la cerimonia inaugurale della 74esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica. Se non riuscite a sintonizzarvi nessun problema; in seconda serata, alle 23, su Rai Movie (canale 24 DTT) ci sarà un’ampia sintesi dell’evento.

Dal giorno successivo iniziano proiezioni, dibatti e interviste; per rimanere informati l’appuntamento quotidiano su Rai Movie è con Venezia Daily, che accompagnerà gli appassionati fino alla vigilia della premiazione (8 settembre). 15 minuti in cui verranno trasmesse interviste, immagini e dichiarazioni esclusive dal red carpet. Condizione affidata a Livio Beshir, che avrà il compito anche di presentare i registi, gli attori e i principali personaggi.

Se siete talmente dipendenti dal cinema che pensate che questa offerta non possa bastare allora non dovete far altro che collegarvi con il rinnovato sito di Rai Movie. Qui sarà possibile ascoltare la versione integrale di interviste, conferenza stampa e tv call. L’indirizzo internet http://www.rai.it/raimovie/ dovrà essere inserito tra i preferiti per tutti i giorni della 74esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica.

Venerdì 1 settembre infatti sarà trasmessa la Cerimonia di consegna dei Leoni d’oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford. La Cerimonia di chiusura è fissata invece per il 9 settembre e andrà in onda, in diretta, su Rai Movie.

 

Il canale tematico dell’emittente pubblica metterà in scena una programmazione dedicata attraverso la trasmissione di film che hanno partecipato o che in qualche modo sono legati alla Mostra. Si parte con “Nebraska” di Alexander Payne, a cui è affidata l’apertura della Mostra il 30 agosto con “Downsizing”; “La scoperta dell’alba” di Susanna Nicchiarelli, che avvierà il concorso Orizzonti con “Nico, 1988”. Spazio ad Annette Bening, presidente di Giuria quest’anno, e al suo “Imogene”. Tra i giurati anche Rebecca Hall, di cui vedremo in onda “Una ragazza a Las Vegas”. Se non bastasse ecco “Vivere e morire a Los Angeles” di William Friedkin, già Leone d’Oro alla carriera e ospite nel 2017 fuori concorso con “The Devil and the Father Amorth”.

Se siete proprio degli stacanovisti del grande schermo le proiezioni non finiscono certo qui: “The Canyons”, “Il fondamentalista riluttante”, “Lontano dal paradiso”, “The Hurt Locker”, “Lo spazio bianco”, “Potiche”, “Promised land”, “I cento passi” e “Non c’è pace tra gli ulivi” di Giuseppe De Santis, di cui verrà riproposta un’edizione restaurata nella sezione Venezia Classici.


Condividi su

Nasco a Narni nel gennaio del 1987. Dopo gli studi al liceo scientifico, mi laureo in Scienze della comunicazione alla Sapienza con una tesi su Nicolò Carosio, il primo radiocronista sportivo. La laurea specialistica in “Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione” arriva grazie ad una tesi sui talk show sportivi italiani. Sono un grandissimo appassionato di sport e del mondo della televisione, soprattutto della fiction italiana e dei programmi comici. Sono stato anche uno speaker in una web-radio.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it