Connect with us

Informazione

Venezia 74 la programmazione dedicata delle reti Mediaset

Canale 5, Iris, La5 e Premium Cinema dal 30 agosto al 14 settembre, in prima, seconda serata e day-time mandano in onda speciali per raccontare la kermesse.

Pubblicato

il

Canale 5, Iris, La5 e Premium Cinema dal 30 agosto al 14 settembre, in prima, seconda serata e day-time mandano in onda speciali per raccontare la kermesse.
Condividi su

Ecco la programmazione di Canale 5

Lunedì 4 settembre, in seconda serata, e in prima visione tv, l’ammiraglia Mediaset presenta “Raccontare Venezia”. Il documentario di Wilma Labate è presentato nelle Giornate degli Autori di Venezia. Realizzato da Taodue, il filmato ripercorre i luoghi e le atmosfere di alcuni dei più celebri film girati nella città lagunare. Un appuntamento che coniuga passato e presente nei luoghi più suggestivi e mostra anche come sia possibile parlare di cultura in maniera semplice attraverso proprio la storia del grande schermo.

Giovedì 14 settembre in seconda serata, “Speciale Supercinema”. Il rotocalco a cura di Antonello Sarno, con la conduzione affidata alla new entry Ilaria Fratoni, propone le immagini più belle di Javier Bardem e Penelope Cruz, protagonisti del film in concorso “Loving Pablo”.

E ancora, intervista in barca a Claudia Gerini, al Festival con il  nuovo film dei Manetti Bros “Ammore e Malavita”, Alessandro Borghi, nelle insolite vesti di “padrino” della Mostra e i party più esclusivi del Festival. Infine, Ilaria Vigorelli mostra una carrellata dei look delle star protagoniste del red carpet.

 Le proposte di Iris il canale free del digitale terrestre Mediaset dedicato al cinema

dal 30 agosto al 9 settembre, alle ore 14.30 e alle 01.15, “Live from Venezia” a cura di Pascal Vicedomini;

dal 30 agosto al 10 settembre, alle ore 17.00, “Note da Venezia”, di Anna Praderio, cui seguirà uno speciale in onda il 14 settembre, in seconda serata;

Leggi anche --->  Stasera in tv giovedì 19 gennaio 2023, I programmi in onda

dal 30 agosto al 9 settembre, in seconda serata, “Adesso Cinema!”, con Marta Perego;

dall’1 all’8 settembre, alle ore 19.00, “Venice Lounge”, con Tamara Donà.

{module Pubblicità dentro articolo 2}

LA5: segue la kermesse lagunare attraverso i propri account social, con dirette ad hoc a cura di Marta Perego.

Premium cinema manda in onda “Ultime dal Lido”, approfondimento quotidiano con Marta Perego e l’intervento critico di Francesco Alò, in onda dal 30 agosto al 10 settembre alle 20.45.

Anche la Rai ha dedicato alla 74esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia una programmazione apposita che coinvolge non solo le reti generaliste e quelle del digitale terrestre free ma anche i canali della Radio.

E Rai Cinema propone sei film coprodotti in concorso e 20 nelle altre sezioni e fuori concorso


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Torna Riccardo Iacona con Presa Diretta, da lunedì 6 febbraio in prima serata su Rai 3

Lunedì 6 febbraio va in onda in prima serata su Rai 3 la nuova edizione di Presa Diretta con Riccardo Iacona.

Pubblicato

il

Presa Diretta 6 febbraio
Condividi su

Riccardo Iacona torna da lunedì 6 febbraio alle 21.20 su Rai 3 con la nuova edizione di Presa Diretta. Ancora una volta tematiche di attualità saranno al centro del programma televisivo di approfondimento. Un viaggio-inchiesta che il conduttore intraprenderà nel corso delle puntate, per dare una visione più ampia di ciò che accade nel mondo.

Presa Diretta – la prima puntata: I Poveri non esistono

Mettere al centro l’attualità è da sempre uno degli obiettivi principali del programma televisivo Presa Diretta. Da lunedì 6 febbraio alle 21.20 su Rai 3, Riccardo Iacona torna con una nuova edizione e con le problematiche più attuali da affrontare. Con lo sguardo rivolto verso il nostro Paese, il conduttore cercherà infatti di approfondire e raccontare tematiche che rendono il mondo più complesso.

Ampliare la conoscenza dei telespettatori è come una missione per il programma di Rai 3 che mette al centro l’informazione, e lo fa attraverso inchieste giornalistiche e reportage girati da nord a sud. Presa Diretta analizza il fenomeno da più punti di vista per darne una visione diversa e più approfondita rispetto ad altri mezzi di informazione. La guerra in Ucraina, il cambiamento climatico, e la crisi della sanità pubblica, sono solo alcuni degli argomenti affrontati nella nuova edizione.

Nella prima puntata Presa Diretta partirà proprio dalla povertà, attraverso un viaggio da nord a sud del nostro Paese. Il mercato del lavoro è sempre più povero, nonostante ci sia chi pensa che “I poveri non esistono”. Una questione che suscita polemiche e che rimanda inevitabilmente al Reddito di Cittadinanza, su cui ancora oggi ci si pone la domanda se sia o meno un’opportunità.

Leggi anche --->  Stasera in tv venerdì 23 dicembre 2022, I programmi in onda

Durante il corso della prima puntata Presa Diretta si soffermerà inoltre sull’evasione fiscale, e quanti servizi vengono sottratti alla collettività da coloro che evadono le tasse.

PresaDiretta 2021 Riccardo Iacona

Il conduttore Riccardo Iacona

Riccardo Iacona nasce a Roma ed è un giornalista, autore e conduttore televisivo. Dal 2009 è al timone del programma di Rai 3 Presa Diretta. La prima edizione è andata in onda nel 2009, e ha ottenuto una media di share del 9,69%. La stagione più vista, con una media dell’11,02% di share, è la sesta, andata in onda nel 2011 per un totale di sei puntate.

Racconti d’Italia, uscito nel 2007, è uno dei libri più importanti di Riccardo Iacona. Segue L’Italia in presadiretta pubblicato nel 2010. Nel 2017 inizia un’indagine attraverso la quale riesce a raccontare ciò che succede nelle stanze dei palazzi dove si esercita la giustizia, e nel 2018 pubblica il libro Palazzo d’ingiustizia.


Condividi su
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023, I programmi in onda

Su Raiuno, la fiction Le indagini di Lolita Lobosco con Luisa Ranieri. Su Rete 4, l’attualità con Zona bianca, programma condotto da Giuseppe Brindisi.

Pubblicato

il

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023
Condividi su

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023. Su Raitre, il talk show Che tempo che fa con Fabio Fazio. Su La7 invece l’attualità con Non è L’Arena, programma condotto dal giornalista Massimo Giletti.

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023, Rai

Su Raiuno, alle 21.25, la fiction Le indagini di Lolita Lobosco 2, con Luisa Ranieri. Titolo dell’episodio di stasera, “Caccia al mostro”. La ballerina di un night viene uccisa alla periferia di Bari. Lolita (Luisa Ranieri), grazie alla prodigiosa memoria di Forte, risale a un vecchio omicidio con caratteristiche analoghe. All’epoca era stata Marietta, l’amica di Lolita, a condurre le indagini come pubblico ministero.

Su Raitre, invece, alle 20.00, il talk show Che tempo che fa. Le interviste di Fabio Fazio, che ogni domenica incontra i protagonisti dell’attualità e dello spettacolo; i monologhi di Luciana Littizzetto; l’eleganza e la simpatia di Filippa Lagerback… Un mix che piace agli spettatori. E, per concludere la serata, l’ormai tradizionale chiacchierata al Tavolo.

Programmi Mediaset, La7

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Zona bianca. Nonostante l’attualità di casa nostra presenti in questa fase molti elementi che generano ansia e tensione, nello studio del programma condotto da Giuseppe Brindisi si evitano toni troppo accesi ed eccessi verbali: un segno distintivo del giornalista pugliese molto apprezzato dagli spettatori.

Su La7, invece, alle 21.15, l’attualità con Non è L’arena. La ricerca dello scoop di Massimo Giletti spesso fa centro: il 22 gennaio l’intervista a Francesco Baiardo, personaggio legato in passato alla famiglia mafiosa dei Graviano, ha incollato al video 1.252.000 telespettatori (share 8,3%).

Tv8, Nove, Real Time

Su Tv8, alle 21.20, il reality Bruno Barbieri – 4 HotelBruno Barbieri visita il Molise da Termoli a Capracotta, Isernia e Campobasso. Come di consueto quattro albergatori si ospitano a vicenda valutando location, servizi, camere e prezzi dei rivali. Non mancheranno bizzarre sorprese.

Leggi anche --->  Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023, I programmi in onda

Su Nove, invece, alle 21.25, il comedy show Only Best – Comico show. Ultima serata in compagnia di Elettra Lamborghini e dei PanPers. Anche stasera gli artisti salgono sul palco con i loro cavalli di battaglia. Tra questi rivediamo: Barbara ForiaValentina PersiaAntonio Ornano e Raul Cremona.

Su Real Time, alle 20.50, il reality Il Castello delle Cerimonie. Il Cavaliere Nicola Flotta, amico di famiglia e proprietario di un altro lussuoso spazio per cerimonie con sede in Calabria, varca i cancelli del Castello di Donna Imma con un dono misterioso dal valore inestimabile.

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023 film

I film di questa sera domenica 5 febbraio 2023

Su Rai Movie, alle 21.10, il film commedia del 1973, di StenoPiedone lo sbirro, con Bud SpencerAdalberto Maria Merli. Piedone, poliziotto famoso per la sua bontà d’animo ma anche per i suoi metodi spicci, viene sospeso dal servizio. Per riabilitarsi, sgominerà una pericolosa banda di spacciatori.

Su Canale 5, alle 21.20, il film thriller del 2021, di John Lee HancockFino all’ultimo indizio, con Denzel Washington. Joe Deacon, vice sceriffo della contea di Kern (Denzel Washington), si reca per servizio nel distretto di polizia di Los Angeles, dove in passato ha lavorato a lungo. Qui scopre che è stato commesso un omicidio con le stesse modalità usate anni prima da un serial killer che Deacon non era riuscito a bloccare.

Su Italia 1, invece, alle 21.20, il film commedia del 2010, di Kirk JonesTata Matilda e il grande botto, con Emma ThompsonM. Gyllenhaal. In una fattoria inglese, durante la Seconda Guerra Mondiale, Isabel deve arrangiarsi da sola dopo che il marito è partito per il fronte. L’impresa non è facile, con tre figli e due nipoti da tenere a bada. Un giorno arriva Tata Matilda (Emma Thompson), la “magica” governante che sa il fatto suo.

Leggi anche --->  Stasera in tv domenica 11 dicembre 2022, I programmi in onda

Su Cine34, alle 21.00, il film commedia del 1986, di Luca Verdone7 chili in 7 giorni, con Renato PozzettoCarlo Verdone. Silvano e Alfio, laureati in medicina, aprono una clinica per persone che devono perdere peso. Ma i loro metodi esasperanti porteranno i pazienti a cercare vendetta.

Stasera in tv domenica 5 febbraio 2023, i film su Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film commedia del 2014, di Riccardo MilaniScusate se esisto!, con Raoul BovaPaola Cortellesi. Serena, stimato architetto a Londra, decide di tornare a Roma. Per sbarcare il lunario, svolge diversi lavori sottopagati, tra cui la cameriera nel locale dell’affascinante Francesco.

Su Sky Cinema Due, invece, alle 21.15, il film giallo del 2022, di G. MooreThe outfit, con Mark Rylance. Anni 50. Leonard, sarto inglese emigrato a Chicago, ha una bottega nei bassifondi. Fra i suoi clienti ci sono i Boyle, una famiglia di gangsters. Una notte, alcuni uomini bussano alla sua porta in cerca di un pacco.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film fantastico del 1991, di Steven SpielbergHook – Capitan Uncino, con Robin Williams. Peter Banning trascura moglie e figli per la carriera. Durante un viaggio a Londra, però, riscopre le proprie origini: una volta era Peter Pan e ora è il momento di rientrare in azione.

Su Sky Cinema Action, infine, alle 21.00, il film drammatico del 2009, di Michael MannNemico pubblico, con Johnny DeppChristian Bale. Nel 1933 il rapinatore John Dillinger ripulisce una banca dopo l’altra e diventa l’incubo dell’Fbi. Ma un giorno l’agente speciale Melvin Purvis gli si mette alle calcagna.


Condividi su
Continua a leggere

Informazione

Linea Bianca 4 febbraio: Massimiliano Ossini in Friuli Venezia Giulia

Il conduttore si sposta nel territorio friulano alla scoperta del comprensorio della Carnia e del monte Zoncolan.

Pubblicato

il

linea bianca 4 febbraio
Condividi su

In onda sabato 4 febbraio una nuova puntata di Linea Bianca. L’appuntamento è su Rai 1 alle ore 14:00, subito dopo il termine del Telegiornale. Al timone del programma Massimiliano Ossini che è affiancato da Giulia Capocchi e dalla guida alpina Lino Zani.

Sette giorni fa il conduttore ha esplorato parte del Piemonte. Oggi invece si sposta in Friuli Venezia Giulia. 

Linea Bianca 4 febbraio, Friuli Venezia Giulia

Nella puntata di sabato 4 febbraio di Linea Bianca Massimiliano Ossini raggiunge il comprensorio della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, che comprende 28 comuni. Prima tappa del suo viaggio è il monte Coglians, nel complesso delle Alpi Carniche. La sua vetta raggiunge i 2.780 metri sul livello del mare.

Si occupa successivamente della scoperta delle testimonianze della “Storia”, passata attraverso alcuni rifugi sotterranei del presidio difensivo di Torre Moscarda di Paluzza. Eretta nel XIII secolo, diventò in breve tempo un importante punto strategico economico, militare e politico. La realizzazione della Torre è inoltre connessa alla creazione di Via Iulia Augusta che da Aquileia permetteva di raggiungere Norico.

Posta in maniera più bassa rispetto alla vetta del colle, le torri di vedetta furono costruite più in alto in modo da permettere una visuale migliore per monitorare e difendere il territorio.

Al Paluzzo di Torre Moscarda invece incontra la scrittrice Ilaria Tuti che racconta ai telespettatori una storia troppo a lungo dimenticata. Si tratta delle Portatrici carniche, che durante la Prima Guerra mondiale, si occupavano della cura degli anziani e dei bambini.

Leggi anche --->  Stasera in tv venerdì 16 dicembre 2022, I programmi in onda

linea bianca 4 febbraio monte zoncolan

Linea Bianca, Monte Zoncolan

Altra tappa del viaggio di Massimiliano Ossini in Friuli Venezia Giulia è il comprensorio sciistico del monte Zoncolan. Composto da 11 impianti di risalita offre ai visitatori circa 23 chilometri di piste.

Da qui Lino Zani questa settimana cercherà di imparare uno dei mestieri di montagna più faticosi. Si tratta del “gattista” che utilizzando il gatto delle nevi si occupa principalmente della preparazione dei mucchi di neve che verranno poi sistemati.

Massimiliano Ossini incontra Maurizio e Silvia, titolari di un agriturismo a conduzione familiare che è immerso nel verde della natura incontaminata della Valle del But. Nel corso dell’intervista discuteranno anche della preparazione di marmellate e confetture ma soprattutto per la loro passione per le moto d’epoca.
Il conduttore poi si sposta nella bottega artigianale a Prato Carnico. Qui conosce i fratelli Leita, esperti costruttori e restauratori di strumenti musicali in particolare di clavicembali. L’antica arte della lavorazione del legno è stata loro tramandata dal padre e dei nonni.
In chiusura Ossini si occupa del presepe che durante il Natale 2022 ha allestito in Piazza San Pietro a Roma.  Realizzato dal comune di Sutrio, che è adagiato sulle pendici del Monte Zoncolan. E’ formato da 18 statue collocate lungo una superficie di 116 m² che sono illuminate da 50 punti luce e avvolte da odore di cedro.

 

 


Condividi su
Continua a leggere

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it