Per un pugno di libri 2020 dal 18 gennaio su Rai 3


Il programma torna su Rai 3 con la conduzione di Geppy Cucciari, Presente anche il professore Piero Dorfles


Torna Per un pugno di libri con l’edizione 2020 su Rai 3. L’appuntamento è a partire da sabato 18 gennaio alle ore 18.00. Al timone come sempre Piero Dorfles e Geppy Cucciari. Si tratta della  ventunesima edizione del programma dedicato alla letteratura ed alla scuola. In ogni puntata c’è il confronto tra due classi scolastiche su un testo della letteratura antica e moderna.

Per un pugno di libri 2020 Cucciari e Dorfles conduttori 

Geppy Cucciari e Piero Dorfles sono confermati al timone per il settimo anno consecutivo. Geppi Cucciari nel ruolo di padrona di casa, presenta le prove a cui devono sottostare i giovani studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie. E cerca anche di rendere più leggera la competizione.

Ma, come in passato, non si limita a condurre il gioco. Aiuterà gli studenti a collocare il libro protagonista di puntata, nel proprio contesto storico-culturale.

Per un pugno di libri 2020

Cerca anche di conoscere più da vicino i veri protagonisti, i ragazzi in gara instaurando un dialogo familiare. Saranno i giovani a svelare i loro desideri e le loro aspirazioni dando a Un pugno di libri, un valore aggiunto che va ben a di là del gioco letterario. Diventa invece l’occasione per guardare il mondo degli adolescenti e comprenderne le aspettative in una società che diventa sempre più difficile.

Piero Dorfles,invece, è la vera e propria memoria storica di Per Un Pugno di Libri. Sempre presente, unisce al ruolo di studioso ed esperto, un approccio garbato ma severo nello stesso tempo, nei riguardi dei ragazzi.

Chiamato Il professore, è un personaggio imprescindibile del  programma. Il suo compito è di mostrare alle classi ed ai giovani il vero volto della Letteratura e di difenderne l’immagine per non confonderla con i libri di “consumo”. Inoltre, con la sua esperienza ultra ventennale nel programma, è sempre riuscito a instaurare un dialogo aperto con i ragazzi.

Per un pugno di libri 2020 – il gioco da casa

A giocare non sono soltanto gli studenti delle due classi presenti in studio. Anche in questa edizione c’è il gioco da casa. Gli spettatori possono partecipare telefonicamente e vincere una quantità di libri in palio che cresce ad ogni risposta sbagliata.

Bisogna indovinare il titolo di una nota opera letteraria  che si nasconde dietro una definizione quasi sempre bizzarra.

Per un pugno di libri, in venti anni di esistenza in video è riuscito a diventare un programma cult. Ha ospitato scuole  provenienti da tutta Italia che hanno letto, discusso, ma anche criticato i libri di volta ptotagonisti della puntata.

La prima puntata – le classi e il libro protagonisti

In questa prima puntata a sfidarsi saranno  il Liceo Classico “Giacomo Leopardi” di Macerata e il Liceo Classico “Galileo Galilei” di Nardò (LE).

Il libro sul quale si confronteranno è stato definito  uno “dei libri arrabbiati della letteratura americana“. Si tratta di Martin Eden di Jack London pubblicato nel 1909.

Il romanzo  letto il più delle volte come un’autobiografia romanzata del suo autore, riflette  invece le inquietudini e le contraddizioni della società americana di fine Ottocento.



0 Replies to “Per un pugno di libri 2020 dal 18 gennaio su Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*