Connect with us

Informazione

Non è l’Arena 2 maggio: dall’intervista a Michele Santoro al caos vaccini in Calabria

Tutti gli ospiti e le anticipazioni sugli argomenti affrontati nella puntata di oggi nella trasmissione condotta da Massimo Giletti.

Pubblicato

il

non è l arena 2 maggio La7
Tutti gli ospiti e le anticipazioni sugli argomenti affrontati nella puntata di oggi nella trasmissione condotta da Massimo Giletti.
Condividi su

Non è l’Arena torna con la puntata di domenica 2 maggio 2021. Il programma è condotto da Massimo Giletti ed è trasmesso in diretta, dalle 20:30, su La7.

Non è l’Arena 2 maggio, intervista a Michele Santoro

Nella puntata del 2 maggio Massimo Giletti ospita in studio Michele Santoro. Il giornalista presenta Nient’altro che la verità, arrivato nelle librerie lo scorso 29 aprile. Il saggio ha scatenato molti dibattiti e polemiche.

All’interno sono infatti contenute le rivelazioni del mafioso Maurizio Avola sulle stragi di Capaci e Via d’Amelio. Gli attentati sono avvenuti 29 anni fa, rispettivamente il 23 maggio ed il 19 luglio del 1992. Persero la vita i giudici Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e gli uomini della scorta.

Il caso Grillo

Massimo Giletti torna poi ad occuparsi del caso Grillo, in cui è coinvolto il figlio del fondatore del Movimento 5 stelle. Informa infatti i telespettatori sulle novità dell’inchiesta seguita dalla Procura di Tempio Pausania. Beppe Grillo inoltre sui propri profili social ha pubblicato un filmato nel quale prende le difese del figlio e dei suoi tre amici dalle accuse a loro carico.

Sul tema si confrontano in studio Sandra Amurri, Luca Telese. Ma anche Stefania Andreoli ed Eva Dal Canto. Quest’ultima in risposta al video di Grillo ha lanciato la campagna con l’hashtag #Ilgiornodopo.

Leggi anche --->  Linea Verde 23 ottobre, Peppone e Calabrese raccontano la provincia di Siena

non è l arena 2 maggio Calabria

Non è l’Arena, caos vaccini in Calabria

La troupe di Non è l’Arena torna nuovamente in Calabria dove la campagna vaccinale procede con ritardi e molte anomalie. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare nel territorio calabrese più di 40.000 dosi di vaccino.

Il conduttore si chiede quali sono stati i criteri scelti dalla sanità locale, anche in merito al caso dei giovani vaccinati di Cariati. L’inviata Cristina Mastrandrea ha inoltre cercato di intervistare Ottorino Zuccarelli per ottenere delle spiegazioni anche sui bilanci sanitari. E’ il dirigente medico dell’Asp (Azienda sanitaria locale) di Cosenza.

Massimo Giletti si confronta con Pierpaolo Sileri, Nicola Morra, Lino Polimeni. Presente anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Non è l’Arena, le proteste dei ristoratori

Nel corso della diretta si discute anche del tema delle riaperture, iniziate il 26 aprile. Nonostante la ripresa del servizio ai tavoli solo all’aperto per bar e ristoranti, proseguono le proteste di titolari e dipendenti contro i provvedimenti presi dal Governo nel nuovo decreto.

Massimo Giletti dà voce ad alcuni protagonisti che si collegano da Firenze e Cesenatico. Non viene affrontata solo la questione del coprifuoco alle 22:00 e delle aperture solo all’estero. Ma anche delle Isole Covid Free per il rilanciare l’economia locale e il settore del turismo.

Focus anche sul pass vaccinale (o green pass) che diventerà fondamentale per lo spostamento tra le regioni. Al dibattito in studio partecipano Daniela Santanchè, Vauro, Andrea Romano ed Alessandro Cecchi Paone.

Leggi anche --->  Stasera in tv giovedì 20 ottobre 2022, I programmi in onda

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it