Connect with us

Informazione

Linea Blu 4 settembre: Donatella Bianchi arriva a Milazzo

Donatella Bianchi arriva in Sicilia per scoprire Milazzo, dall'Area Marina Protetta al Museo del Mare. Ospiti della puntata Roy Paci e Roberto Rinaldi.

Pubblicato

il

Linea Blu 4 settembre Rai 1
Donatella Bianchi arriva in Sicilia per scoprire Milazzo, dall'Area Marina Protetta al Museo del Mare. Ospiti della puntata Roy Paci e Roberto Rinaldi.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 4 settembre Donatella Bianchi torna in video con una nuova puntata di Linea Blu. L’appuntamento è alle ore 14:00 su Rai 1. Sette giorni fa la conduttrice aveva esplorato Stromboli e Panarea. Oggi invece si trova in Sicilia per visitare Milazzo. 

Linea Blu 4 settembre Rai 1 milazzo

Linea Blu 4 settembre, Milazzo

Nella puntata del 4 settembre Donatella Bianchi arriva in Sicilia. Giunge infatti a Milazzo, in provincia di Messina. La città che conta quasi 30 abitanti, fu fondata dai Greci nel 716 a.C. Nel corso dei secoli finì sotto il dominio anche di altri popoli, come i Bizantini e i Romani.

La conduttrice perlustra anche l’ Area Marina Protetta di Capo Milazzo. Istituita nel 2019, il territorio si estende per 754 ettari. Il sito è nato per valorizzare e tutelare uno dei luoghi siciliani più incantevoli dal punto di vista naturalistico e ambientale. L’Area Marina presenta infatti una cospicua varietà di flora e di fauna marine.

Qui infatti è possibile ammirare distese di Posidonia Oceanica, di Corallo Nero e di Gorgonie. Ma anche numerosi pesci, crostacei e molluschi come le aragoste, gli scorfani, i dentici e le corvine e tanti altri.

Sono presenti anche alcune grotte subacquee dove poter immergersi. I visitatori inoltre hanno la possibilità di percorrere alcuni sentieri naturalistici. Il più noto è quello che conduce presso la “Piscina di Venere”, che è posta alle estremità del Promontorio di Capo Milazzo.

Donatella Bianchi attraverso il supporto del geologo Roberto Rinaldi, si occupa principalmente dei fondali per raccontare le particolarità delle gorgonie variopinte. Ma soprattutto le caratteristiche del Corallo Nero, sempre più raro.

Linea Blu 4 settembre Muma

Linea Blu, Roy Paci e il Museo del Mare

Nella puntata di sabato 4 settembre interviene anche Roy Paci. Il cantante e musicista ha scelto di tornare a vivere in Sicilia, la sua terra natia. Pacia racconta ai telespettatori le caratteristiche della propria regione.

L’intervista si svolge a bordo di una spiaggina, ovvero di un’automobile scoperta utilizzata nelle località turistiche soprattutto nel periodo estivo. La vettura, che li accompagna tra le strade del Promontorio di Milazzo, è stata trasformata da un’azienda messinese in un’auto completamente elettrica.

Successivamente Donatella Bianchi visita anche il MuMa, ovvero il Museo del Mare di Milazzo. Voluto dal biologo Carmelo Isgrò, l’inaugurazione si è svolta nel 2019. L’idea nasce dalla storia di Siso, un capodoglio trovato morto nelle isole Eolie. Era rimasto bloccato in una rete da pesca illegale.

Il museo ittico si trova all’interno del Castello di Milazzo e il fondatore ha realizzato questo progetto con l’intento di reinstaurare un rapporto armonico tra l’uomo e l’ambiente marino. Vengono inoltre organizzate visite guidate ma anche dei laboratori didattici per le scuole.

Questa settimana Fabio Gallo invece si trova a Cefalù alla scoperta del piccolo borgo siciliano.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Indovina chi viene a cena 2021: la nuova edizione con Sabrina Giannini su Rai 3

Tutte le anticipazioni sulla nuova edizione del programma condotto da Sabrina Giannini.

Pubblicato

il

Indovina chi viene a cena 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Torna Indovina chi viene a cena, il programma condotto da Sabrina Giannini su Rai 3. L’appuntamento è in prima serata sabato alle 21:20 sulla terza rete di viale Mazzini.

Indovina chi viene a cena conduttrice

Indovina chi viene a cena – anticipazioni

Il programma realizza inchieste su ambiente, animali e modelli alimentari sostenibili. La Giannini, tra l’altro, ha firmato inchieste storiche per Report. Tra queste ricordiamo un reportage sugli allevamenti dei suini ai quali era stata fornita una dose massiccia di antibiotici pericolosissimi per la salute pubblica. Un’altra inchiesta sempre a sua firma era incentrata sullo scandalo dell’olio di palma.

Il fine degli autori è di mettere a confronto le ipocrisie e le contraddizioni del sistema di sfruttamento delle risorse tra ricerche e progetti alternativi.

La prima inchiesta

La puntata di questa sera ha per titolo “Una rivoluzione quasi verde“. E svelerà come il fiume di denaro della politica agraria comunitaria sia finita per anni nelle tasche sbagliate. Tasche che non avevano alcun legame con l’agricoltura. Tra questi produttori di acciaio, di reattori nucleari e compagnie telefoniche.

Sarà un vero e proprio documento shock che spiega l’origine di una agricoltura poco democratica e poco ecosostenibile, ma anche per nulla trasparente. Un’agricoltura che finanzia le grandi monocolture, una distribuzione del denaro sbagliata ai già ricchi proprietari terrieri che fanno scomparire i piccoli imprenditori agricoli.

L’inchiesta spiega come sarà la nuova politica agraria annunciata come “green”. Si parte dalle analisi delle mele biologiche, o trattate con pesticidi, fino ad arrivare ad occuparsi della corrida spagnola. Sarà un lungo reportage che segue una sola pista: quella dei soldi. Arriveremo così a scoprire che la principale causa della perdita della biodiversità terrestre e marina è soltanto il sistema alimentare dominante, ovvero quello più finanziato. In questo modo si perde anche la riserva di ossigeno e delle risorse per il futuro.

Come era già avvenuto nelle edizioni precedenti, Sabrina Giannini mostrerà anche le soluzioni alternative affinché si concretizzi una reale rivoluzione verde. Svela i trucchi di marketing di un sistema che non si accontenta di realizzare solo profitti.

Indovina chi viene a cena anticipazioni

Indovina chi viene – dove vederlo

Molti sono gli argomenti di cui si occuperà la conduttrice e ideatrice del programma. Sabrina Giannini si occupa soprattutto di investigare il conflitto tra etica e sfruttamento, tra bisogno e passione.

Il programma è fruibile, oltre che su Rai 3, anche sul canale HD 503 per l’alta definizione. Inoltre è disponibile anche in streaming su RaiPlay.

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Linea Blu 25 settembre: Donatella Bianchi a Genova

La conduttrice arriva in Liguria per visitare il Salone Nautico di Genova e il suo porto. Racconta anche le origini dei blue jeans.

Pubblicato

il

Linea Blu 25 settembre Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 25 settembre Donatella Bianchi torna in video con un nuovo appuntamento di Linea Blu. L’appuntamento è, come sempre, alle ore 14:00 su Rai 1. Sette giorni fa la conduttrice ha perlustrato il nord della Sardegna. Nella puntata di oggi invece si sposta in Liguria per visitare Genova.

Linea Blu 25 settembre Rai 1 Porto di Genova

Linea Blu 25 settembre, il porto di Genova

Nella puntata del 25 settembre Donatella Bianchi arriva in Liguria per perlustrare Genova. La prima tappa del suo viaggio è il Porto della città. E’ considerato uno dei più importanti punti di approdo a livello europeo. Il Porto si estende per 22 km tra banchine e pescaggi.

Il porto rappresenta uno dei settori economici più produttivi della regione grazie al suo polo multifunzionale, in quanto non si occupa solo del carico, dello scarico e delle movimentazioni di qualsiasi tipologia di merce. Ma vi sono anche dei reparti specializzati nella riparazione, costruzione, trasformazione e demolizione delle imbarcazioni.

Linea Blu 25 settembre, Il Salone Nautico

Nel medioevo Genova conquistò il titolo di “regina del mare” perché era considerata un rilevante punto strategico per gli scambi commerciali.

Ogni anno nel capoluogo ligure si svolge l’evento più rappresentativo dell’eccellenza del Made in Italy. Si tratta del Salone Nautico di Genova, il più grande del Mediterraneo, che è giunto alla 61° edizione.

La manifestazione, che si è svolta dal 16 al 21 settembre, riunisce non solo gli addetti ai lavori del settore nautico ma anche degli appassionati del mare. Nel corso dell’evento è stato anche assegnato Design Innovation Award. E’ volto a a premiare l’imbarcazione che si è distinta per sostenibilità, qualità e innovazione.

Linea Blu, la storia dei jeans

Dopo aver visitato il Porto e il Salone Nautico Donatella Bianchi racconta ai telespettatori la storia dei Blue Jeans, che sono nati a Genova. Nel capoluogo ligure i “bleu de Gênes” ovvero “blu di Genova“, venivano già adoperati nel XV secolo per la realizzazione di vele e teloni.

Successivamente il tessuto è stato utilizzato per produrre dei pantaloni per i marinai genovesi che dovevano riuscire a muoversi agilmente con una stoffa resistente. Dalla fine dell’Ottocento i jeans iniziarono ad essere prodotti in serie spopolando in tutto il mondo. Ancora oggi rimangono uno dei capi più amati e venduti.

Linea Blu 25 settembre Rai 1 Genova

Genova e i suoi cantautori

Proseguendo il suo viaggio nel capoluogo ligure Donatella Bianchi cerca di approfondire il legame tra i cantautori genovesi e la loro città natia. Tra questi Fabrizio De André, scomparso l’11 gennaio 1999. La trasmissione lo ricorda attraverso Via del Campo alla quale dedicò un brano nel 1967.

La conduttrice si sposta poi nel borgo marinaro di Boccadesse, che conta circa 5.000 abitanti. Secondo un’antica leggenda sarebbe stato fondato intorno all’anno 1.000 da parte di un gruppo di pescatori spagnoli. Avevano trovato rifugio in questo luogo per sfuggire ad una violenta perturbazione. Pur conservando le proprie caratteristiche urbane Boccadesse è diventato uno dei quartieri residenziali più eleganti di Genova.

Anche questa settimana Fabio Gallo affianca Donatella Bianchi.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021, tutti i programmi in onda

Su Raiuno il programma musicale Arena ’60 ’70 ’80 condotto da Amadeus. Su Tv8 il programma musicale Global Citizen Live – Musica per il pianeta.

Pubblicato

il

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021. Su Raitre va in onda il programma la nuova edizione di Indovina chi viene a cena condotto da Sabrina Giannini. Su Rete 4 invece il film di spionaggio A 007, dalla Russia con amore con Sean Connery.

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021, Rai

Su Raiuno, alle 21.25, il programma musicale Arena ’60 ’70 ’80. Per due sabati l’Arena di Verona si trasforma in una grande discoteca all’aperto per celebrare le hit, italiane e internazionali, degli Anni 60, 70 e 80. Per l’occasione Amadeus torna a fare il dj. Oggi si esibiscono, tra gli altri, gli Europe, i Village People, Samantha Fox, Umberto Tozzi e Gianna Nannini.

Su Raitre, invece, alle 21.20, la nuova edizione di Indovina chi viene a cena. Dopo lo speciale dello scorso febbraio dedicato al Covid-19, torna il programma di inchiesta condotto da Sabrina Giannini, che parla di ambiente, animali e modelli alimentari sostenibili. Sono previste tre nuove puntate dedicate a verità, scandali e falsi miti legati all’alimentazione.

Su Rai 5, alle 21.15, serata di prosa con lo spettacolo teatrale Per fortuna che c’è Riccardo. Riccardo Rossi riscrive la storia dei tempi moderni, attraverso gli eventi che ci hanno cambiato la vita: dall’invenzione del transistor ai computer, dall’uccisione di John Lennon alla morte di Caravaggio.

Programmi Mediaset, Tv8, Real Time

Su Canale 5, alle 21.20, il talent Tù sì que vales. Secondo appuntamento con le selezioni del programma condotto da Belen Rodriguez, affiancata da Martin Castrogiovanni, Alessio Sakara e Giulia Stabile. Ai giurati Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Gerry Scotti il compito di scegliere i talenti migliori. Al vincitore andranno 100.000 euro.

Su Tv8, invece, alle 20.15, il programma musicale Global Citizen Live – Musica per il pianeta. In diretta l’evento che raccoglie fondi per difendere il pianeta. Varie le location, da Parigi a Londra, fino a New York: qui, a Central Park, si esibiranno fra gli altri, i Coldplay di Chris Martin, Jennifer Lopez e Camila Cabello.

Su Real Time, alle 21.30, il docu-reality Vite al limite. Samantha ha un rapporto ossessivo con il cibo e ora, a causa del suo peso, la sua vita è in grave pericolo. A rendere la situazione ancora più drammatica è la sua insana abitudine a postare video che la riprendono mentre mangia.

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021 book club

I film di questa sera sabato 25 settembre

Su Rai Movie, alle 21.10, il film commedia del 2018, di Bill Holdeman, Book Club – Tutto può succedere, con Diane Keaton. La vita di 4 amiche over 60, emancipate e annoiate, viene scossa dalla lettura dell’audace bestseller “Cinquanta sfumature di grigio”. Le porterà a vivere flirt e situazioni “sconvenienti”.

Su Rete 4, invece, alle 21.25, il film di spionaggio del 1963, di Terence Young, A 007, dalla Russia con amore, con Sean Connery, Daniela Bianchi. L’organizzazione criminale Spectre vuol rubare en decodificatore sovietico, il Lektor, e uccidere James Bond (Sean Connery). Nel complotto è coinvolta la bella spia russa Tatiana Romanova (Daniela Bianchi): convinta di agire per il bene del suo Paese, cerca di ingannare il collega britannico.

Su Italia 1, alle 21.20, il film commedia del 1996, di Joe Pytka, Space Jam, con Gèrard Depardieu, Alain Delon. Il cinico proprietario di un luna park sul pianeta dei Nerdlucks manda sulla Terra una banda per rapire i Looney Tunes. Per salvarsi, Bugs Bunny propone agli alieni una partita di basket: se perde si trasferirà con gli amici a Nerdlucks. Ma al fianco del coniglio c’è il grande Michael Jordan.

Su 20 Mediaset, invece, alle 21.00, il film d’azione del 2008, di Paul W.S. Anderson, Death Race, con Jason Statham. In un carcere del futuro, i detenuti sono costretti a partecipare a folli gare d’auto dove devono mettere in gioco la loro vita. Jansen, asso del volante, decide di ribellarsi.

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021 the score

Iris, Cine 34

Su Iris, alle 21.00, il film thriller del 2001, di Frank Oz, The score, con Robert De Niro, Edward Norton. Lo scassinatore Nick Wells si ritira dal “mestiere” per dedicarsi al ristorante che ha rilevato. Un giorno al locale si presenta un vecchio amico, Max, che gli propone un ultimo colpo.

Su Cine34, infine, alle 21.00, il film drammatico del 2006, di Daniele Luchetti, Mio fratello è figlio unico, con Elio Germano, Riccardo Scamarcio. Accio e Manrico sono due fratelli legatissimi tra loro e innamorati della stessa ragazza. Durante gli Anni 60 sono però divisi dalla passione politica e da un tragico destino.

Stasera in tv sabato 25 settembre 2021, i film su Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film commedia del 2013, di e con Leonardo Pieraccioni, Un fantastico via vai. A causa di un equivoco, Arturo viene cacciato di casa dalla moglie. Ma non ne fa un dramma e coglie l’occasione per reinventarsi una vita che ormai gli andava stretta.

Su Sky Cinema Due, invece, alle 21.15, il film drammatico del 2020, di Danielle Arbid, L’amante russo, con Sergei Polunin, Laetitia Dosch. Hélène, docente e madre divorziata, e Alexandre, diplomatico russo sposato, intrecciano una relazione incontrandosi spesso nei sobborghi di Parigi per diversi mesi. Ma un giorno…

Su Sky Cinema Family, infine, alle 21.00, il film d’avventura del 2019, di Nicolas Vanier, Sulle ali dell’avventura, con Louis Vazquez. Christian è uno scienziato specializzato nelle oche selvatiche; suo figlio, un giovane amante dei videogiochi. Si ritroveranno uniti da un progetto: salvare una specie di oche in pericolo.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it