Connect with us

Informazione

Celebration, conferenza stampa: Andrea Fabiano annuncia l’addio a Rai 1

La presentazione del nuovo varietà del sabato sera di Rai 1 in quattro puntate. La rete leader di viale Mazzini punta ancora sulla musica.
Francesco La Rosa

Pubblicato

il

La presentazione del nuovo varietà del sabato sera di Rai 1 in quattro puntate. La rete leader di viale Mazzini punta ancora sulla musica.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il primo ad intervenire è Andrea Fabiano, direttore di Rai 1: “Tengo a questo programma in maniera particolare. È nato e cresciuto rapidamente, a tempo di record. Con questo format introduciamo un nuovo elemento, che si basa su un ingrediente semplice ma di grande richiamo come la musica. La coppia al timone di questo programma è inedita e sorprendente per Rai 1. Nei confronti della Rai e della nostra emittente c’è un pensiero contraddittorio: quando vengono proposti programmi già noti, si dice che facciamo sempre le stesse cose. Quando proponiamo programmi nuovi, arrivano altre critiche. Credo sia un dovere per Rai 1 farsi forte delle sicurezze che si hanno per seminare qualcosa di utile, anche per il prossimo futuro. L’idea di avere due talenti come Serena Rossi e Neri Marcorè è una risposta molto bella a questo stimolo. Auguro ad entrambi di vivere una prima esperienza bella su Rai 1. Lo studio è davvero molto bello: l’ambiente aiuterà a rafforzare il concetto di “festa”. Per me Celebration sarà proprio una festa, con tanti ospiti ed amici che si succederanno sul palco. 

Maria Vittoria Fenu, capostruttura Rai 1: “Gli ingredienti di questo programma sono buoni. Neri Marcorè sta facendo delle cose incredibili in prova, Serena Rossi ha una voce pazzesca. Ernesto Assante è una sicurezza. Si parla di musica, che è la cosa più bella del mondo. Stiamo lavorando da Ferragosto con grande intensità e per questo ringrazio tutta la squadra tecnica e autorale. Sarà una bella sfida. 

Prende il microfono Serena Rossi: “Mi stanno succedendo tante belle cose, dalla maternità alle avventure professionali. Sono felicissima di dividere la scena con Neri Marcorè: con lui condivido la grande passione per la musica. Provo grandissima gratitudine per chi mi ha dato quest’opportunità, la Rai e la Nonpanic. La conduzione di uno show del sabato sera era il sogno di quando ero bambina. Tutte le proposte di lavoro sono arrivate in maniera cristallina e trasparente e di questo ne sono orgogliosa”

Neri Marcorè: “La prima serata di sabato di Rai è forse l’appuntamento più importante dopo Sanremo. Non sono un habitué di questa fascia oraria, ma sono contento di questa possibilità che per me è una sfida. Ed io amo le sfide. Sono contento di ritrovare Serena Rossi: ci divertiremo a mischiare un po’le carte e a prenderci poco sul serio. Non faremo i “bravi presentatori”. Se va bene, lascio e mi dedico a coltivare il mio orto per lasciare un buon ricordo nei telespettatori (scherza, ndr). L’obiettivo è di fare le cose per bene e di divertirci! Sia io che Serena canteremo: lei è bravissima, io ci provo. Già dalla pre-sigla il pubblico capirà qual è il nostro approccio nei confronti di questo programma. 

Ernesto Assante, critico musicale, è tra gli autori del programma: “Mi limiterò a fare al meglio il mio mestiere, cioè parlare di musica. Sarò la nota noiosa del programma! Mi fa piacere lavorare con Serena e Neri, molto appassionati di musica. Non sono si ascolteranno canzoni, ma si parlerà anche di musica, cosa che non si vede spesso.

Per la Nonpanic c’è Filippo Cipriano:Andrea Fabiano è uno dei pochi direttori che accoglie le idee proposte da autori italiani. È un formato che nasce con Rai 1 non essendo stato ancora testato all’estero. I due interpreti sono talentuosi e hanno meritato questa chance”. 

Il regista è Duccio Forzano: “La produzione ha lavorato speditamente e con grande qualità. Fare la musica dal vivo non è facile e dietro c’è un grande lavoro tecnico. Grazie a tutti coloro che lavorano per questo show, anche se da domani mi odieranno (scherza, ndr). Avremo delle trovate scenografiche che non voglio ancora svelare, ma saranno sorprendenti dal punto di vista visivo. 

Riprende la parola Andrea Fabiano: “Sfutto il titolo di questo programma per celebrare Rai 1 e tutte le persone che ci lavorano. Rai 1 è una rete fatta di persone straordinarie, che fanno un lavoro che spesso è ingrato perché purtroppo a volte non viene data piena visibilità a tutto ciò che c’è dietro un programma. A Rai 1 c’è grande energia, capacità di risolvere i problemi che non sono poco e che rendono stimolante e al contempo complicato questo lavoro. Oggi lascio questo ruolo, forse ne assumerò qualche altro. Arriverà al mio posto un grande professionista come Angelo Teodoli a cui faccio un grande in bocca al lupo.

Ho scelto Neri Marcorè perché si intende di musica e in un’ottica di semina per il prossimo futuro“, dice Fabiano. “Questo non è un programma nostalgico, che si basa sulla musica bella, anche di oggi. Penso che la musica sia qualcosa che caratterizza la vita di ognuno di noi, pertanto penso sia normale questo prepotente ritorno della musica in tv. In “Celebration” vogliamo dare anche delle ‘pillole’ su ciò che c’è dietro ad un brano, non solo ballo e canto. Ritengo che la tv avrà ancora vita lunga e bella nel piccolo schermo. Assante: “Nella prima puntata ascolterete pezzi di Pharrell Williams, Lady Gaga, Justin Timberlake artisti contemporanei. Nella seconda ci sarà spazio per il rock. Cercheremo di fare bella musica non per un ‘operazione nostalgia’. 

Andrea Fabiano: “Per quanto riguarda il rischio di affidare un programma nuovo a volti nuovi, penso che una rete forte come Rai 1 abbia in sè la forza sufficiente per potersi permettere operazioni più coraggiose del solito. Ciò significa provare ad identificare nell’ambito di un palinsesto alcuni momenti in cui provare a fare qualcosa di diverso da quello che ci aspetta da una rete come la nostra. Ho fatto correre alla rete dei rischi e credo che ogni tanto bisogna farlo per capire se ci sono delle strade nuove da percorrere. Insieme alla rete, ci siamo tolti diverse soddisfazioni, come la messa in onda del concerto di Vasco Rossi quest’estate. Anche quello è stato un rischio, molto forte, ripagato da ottimi ascolti. 

Filippo Cipriano sulla cifra distintiva del format: “L’idea alla base del programma è eventizzare un programma che potrebbe essere seriale, uno spunto creativo da difficile da trovare.

“La nostra interazione la scopriremo vivendo, anche perché non siamo conduttori classici“, dice Marcorè. “Spero che questo programma, alla sua conclusione, venga ricordato come format bello più che nuovo. Con Serena c’è un affetto che nasce da diversi anni, una stima reciproca: ho visto il suo percorso e mi fa piacere che ci è capace, come lei, faccia strada. Promo? Idea carina, che è servita ad attirare la curiosità di chi guarda. Non farò imitazioni nel corso del programma. Mi piace affrontare ‘territori diversi da esplorare’. 

Serena Rossi:Mi sento estremamente protetta e coccolata dal gruppo di lavoro e da Neri. La mia preoccupazione è di far bene divertendomi, che è quello che poi mi spinge ad accettare sfide affascinanti come ‘Celebration’. Nel lavoro faccio quello che mi piace e che mi fa star bene. Canterò da sola e con Neri e con gli ospiti musicali. 

La rapida tempistica con cui è stato confezionato il programma non sarà un alibi per un eventuale insuccesso”, afferma Fabiano“Di solito uno show si prepara almeno in sei mesi: fino a giugno non si sapeva con quali artisti la Rai avrebbe potuto lavorare, per vicende già conosciute. Poi c’è stato il cambio di vertice e pochi giorni per gestire una serie di problematiche, tra cui il confezionamento dei palinsesto. Quello di Rai 1, a metà giugno, aveva delle incognite importanti. Nel corso dei giorni successivi alcuni nodi si sono già sciolti. A fine luglio si è cominciato a organizzare questo programma chiedendo uno sforzo importante alla produzione”. 

La conferenza termina qui. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nasco a Napoli nel 1989, ma la mia città è San Giorgio a Cremano, la stessa di uno dei miei miti: Massimo Troisi. Gli studi mi hanno portato a Roma, dove mi sono laureato in Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione alla Sapienza. Sono giornalista pubblicista. Il varietà è il mio genere preferito, sia in tv che in radio. A ruota seguono serie tv e quiz. La mia passione è il Festival di Sanremo: da piccolo fantasticavo di cantare sul palco dell'Ariston, ora mi limito a sognare di condurlo!

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Zona bianca 14 aprile, immagini esclusive del pranzo di Zlatan Ibrahimovic in zona rossa

Tutte le anticipazioni sulle inchieste, i servizi e gli ospiti al centro della seconda puntata del programma. Conduce Giuseppe Brindisi
Massimo Luciani

Pubblicato

il

Zona bianca 14 aprile
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Zona bianca torna con la seconda puntata di mercoledì 14 aprile. il programma di attualità e approfondimento, realizzato in collaborazione tra Videonews e Tg4, è in onda questa sera in prima serata su Retequattro.

Zona bianca-

Zona bianca 14 aprile, ospiti e servizi

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri e il neo Presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga saranno ospiti di Giuseppe Brindisi a Zona Bianca.

Nel corso della serata, tanti i servizi e i temi al centro del dibattito. Un ampio spazio sarà dedicato, con reportage e testimonianze, alle tensioni sociali per le chiusure. Da giorni ormai proseguono nelle piazze di tutta Italia le proteste delle categorie produttive, manifestazioni per la maggior parte pacifiche che sono però, talvolta, degenerate in episodi di violenza.

L’ultima si è svolta qualche giorno fa a Roma all’insegna dello slogan #ioapro#. Sono stati bel 130 i pullman arrivati da Nord e da Sud per consentire ai manifestanti di esprimere il proprio dissenso. Tra l’altro, a Roma, la manifestazione non era autorizzata a causa delle restrizioni per la pandemia covid 19.

Il pranzo di Zlatan Ibrahimovic

E ancora, la trasmissione mostra in esclusiva immagini video del pranzo di Zlatan Ibrahimovic e di alcuni commensali che vi hanno partecipato. Il pranzo è avvenuto pochi giorni fa in un ristorante milanese nonostante la zona rossa. Si tratta di un episodio che sta facendo molto discutere anche perché il calciatore è testimonial anti-Covid per la Regione Lombardia.

Non manca poi l’appuntamento con il viaggio di Toni Capuozzo che, questa settimana, racconta la storia di alcuni impiegati di un’azienda di Como che rischiano il posto di lavoro con lo sblocco dei licenziamenti.

Zona bianca 14 aprile gli ospiti

Tra gli altri ospiti della puntata: l’eurodeputata Alessandra Moretti (Pd), il senatore Maurizio Gasparri (FI), Mario Giordano e Maria Giovanna Maglie. Opinionisti fissi del programma: il direttore de “Il Riformista” Piero Sansonetti e il sociologo Luca Ricolfi.

Gli ascolti

Zona bianca è alla sua seconda puntata con la conduzione di Giuseppe Brindisi. L’appuntamento di esordio, però, non è andato oltre il 3.8% di share nonostante le aspettative della vigilia. Sostituisce Stasera Italia speciale che aveva come padrona di casa Barbara Palombelli.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv 14 aprile 2021, tutti i programmi in onda

Tutti gli appuntamenti delle reti pubbliche, private, digitali e di Sky di stasera mercoledì 14 aprile 2021.
Avatar

Pubblicato

il

Stasera in tv 14 aprile 2021 Programmazione completa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 14 aprile 2021. Su Rai 1 Il Commissario Montalbano: Salvo amato, Livia mia. Su Rai 3 Chi l’ha visto? mentre su Canale 5 va in onda DayDreamer – Le ali del sogno.

La programmazione nel dettaglio di tutte le reti pubbliche, private, del digitale e della piattaforma satellitare.

Stasera in tv 14 aprile 2021 Il Commissario Montalbano

Stasera in tv 14 aprile 2021 – Programmi Rai

Su Rai 1 va in onda alle 21.25 Il Commissario Montalbano: Salvo amato, Livia mia. Il film andato in onda nel 2020 è diretto da Alberto Sironi e ha come protagonista Luca Zingaretti nel ruolo del Commissario Montalbano.

La pellicola ha inizio con il ritrovamento del corpo di Agata Cosentino, una giovane brutalmente assassinata. L’omicidio tocca personalmente Montalbano, in quanto Agata era una cara amica della sua amata Livia (interpretata da Sonia Bergamasco). Per questo motivo, il Commissario avvia subito le indagini.

Rai 2 trasmette alle 21.20 Game of Games – Gioco loco. Stasera in tv 14 aprile 2021 il gioco condotto da Simona Ventura. Il format americano Game of Games, riadattato alla televisione italiana, prevede una serie di giochi originali. I concorrenti della serata sono Jody Cecchetto, Max Giusti, Elettra Lamborghini, Enzo Miccio, Franceska Pepe e Scintilla.

Su Rai 3 alle 21.20 va in onda Chi l’ha visto? Federica Sciarelli conduce l’appuntamento con la trasmissione che si occupa di casi di persone scomparse. La puntata di questa sera dedica spazio al caso di Denise Pipitone, la bambina siciliana rapita 17 anni fa. In aggiunta, la trasmissione affronta il caso del comandante Marcos. Si tratta di un uomo che afferma di essere in contatto con alcune ragazze scomparse.

Stasera in tv 14 aprile 2021 DayDreamer

Programmi Mediaset

Canale 5 trasmette alle 21.20 DayDreamer – Le ali del sogno. Stasera in tv 14 aprile 2021 il serial televisivo turco, con Can Yaman e Demet Özdemir. I protagonisti Can e Sanem passano una romantica serata nel locale in cui Ferit suona dal vivo con alcuni amici.

Su Rete 4 alle 20.30 torna l’appuntamento con Stasera Italia, condotto da Barbara Palombelli. Subito dopo, alle 21.20, Zona Bianca. Il nuovo programma di approfondimento condotto da Giuseppe Brindisi prevede gli interventi del viceministro della Salute Pierpaolo Sileri e del Presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga. La trasmissione propone un reportage sulle proteste e manifestazioni che testimoniano la tensione causata dalla chiusura delle attività lavorative.

Italia 1 propone alle 21.20 King Arthur: Il potere della spada. La pellicola di genere fantasy del 2017 è diretta da Guy Ritchie. Charlie Hunnam interpreta Arthur, un giovane che non è a conoscenza del proprio lignaggio reale. Derubato dei diritti che gli spettano per nascita, Arthur vive tra i loschi vicoli di Londonium. La sua vita subisce una svolta quando, per sfida, estrae la spada Excalibur dalla roccia.

La7, Nove, Real Time

Su La7 alle 21.15 va in onda Atlantide, storie di uomini e di mondi. Stasera in tv 14 aprile 2021, torna il programma di approfondimento culturale condotto da Andrea Purgatori.

Su NOVE alle 21.25 va in onda Accordi e Disaccordi. Il talk show di attualità è condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi. La puntata di questa sera prevede l’intervento del professor Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, per discutere della campagna vaccinale nazionale.

Real Time alle 21.25 trasmette Matrimonio a prima vista Italia. Il reality show prodotto da Discovery Italia segue la vita di tre coppie, selezionate da un team di esperti. I giovani sposi sono alle prese con la convivenza: mentre Martina e Francesco discutono del loro futuro insieme, la tensione tra Santa e Salvatore è molto alta. La lontananza di Fabio, invece, ha riacceso la passione nella coppia.

Stasera in tv 14 aprile 2021 Mister Felicità

Rai Movie, La 5, Iris

Su Rai Movie alle 21.10 va in onda Mister Felicità. Il film commedia del 2017 è diretto ed interpretato da Alessandro Siani. Martino è un ragazzo di origini napoletane, che vive in Svizzera dalla sorella. Nel momento in cui quest’ultima si trova nella condizione di non poter lavorare, spetta a Martino ricoprire il ruolo di addetto alle pulizie in casa del dottor Guglielmo Gioia (Diego Abatantuono) – un celebre mental coach.

La 5 trasmette alle 21.10 Lol – Pazza del mio migliore amico. La pellicola del 2012 è diretta da Lisa Azuelos ed interpretata da Miley Cyrus e Demi Moore. Lola è una ragazza ribelle, alle prese con i problemi tipici della vita adolescenziale. Tuttavia, sa che può contare sull’affetto del suo migliore amico e di sua mamma Anne, con cui ha un bellissimo rapporto che poi si deteriora.

Iris alle 21.00 propone Michael Clayton. Il film di genere thriller del 2007 è diretto da Tony Gilroy ed interpretato da George Clooney. Michael Clayton è un avvocato, impiegato in un prestigioso studio legale newyorkese. La fama dello studio è però costruita sull’illegalità, in quanto Micheal in passato ha spesso sfruttato i propri contatti con la polizia per ottenere i casi dei clienti più facoltosi. Nonostante si trovi ora sulla strada della giustizia, il passato busserà alla porta.

Stasera in tv 14 aprile 2021 – I film di Sky

Sky Cinema Uno trasmette alle 21.15 Bad Moms – Mamme molto cattive. La pellicola di genere commedia del 2016 è interpretata da Mila Kunis, Kathryn Hahn e Kristen Bell. Amy, Carla e Kiki sono tre mamme molto impegnate, e per questo si sentono sovraccariche e sottovalutate. Tutto ciò le spinge a concedersi una pausa di libertà e divertimento, dedicandosi ad una vita più esuberante e spensierata.

Sky Cinema Family propone alle 21.00 Un elfo per amico. Il film per le famiglie racconta la storia di una giovane madre single, che compra un appartamento in un grattacielo a Mosca. Scoprirà presto che proprio qui vive da secoli una fantastica creatura: un elfo domestico contrario ad ogni nuovo inquilino.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv martedì 13 aprile 2021, tutti i programmi in onda

Tutti gli appuntamenti delle reti pubbliche, private, digitali e di Sky di stasera martedì 13 aprile 2021.
Avatar

Pubblicato

il

Stasera in tv 13 aprile Programmazione completa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv martedì 13 aprile 2021. La prima serata di Rai 1 trasmette la miniserie Leonardo. Su Rai 3 va in onda #cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer, mentre su Italia 1 Le Iene show.

La programmazione nel dettaglio di tutte le reti pubbliche, private, del digitale e della piattaforma satellitare.

Stasera in tv 13 aprile 2021 – programmi Rai

Su Rai 1 alle 21:25 va in onda Leonardo. Stasera in tv 13 aprile prosegue la miniserie incentrata sulla figura di Leonardo Da Vinci. Aidan Turner interpreta Leonardo, affiancato da Matilda De Angelis nel ruolo di Caterina da Cremon.

In questo episodio il personaggio di Leonardo si riunisce con Caterina, ed accetta una nuova commissione. Si tratta di un grande affresco della Battaglia di Anghiari. Tuttavia, la competizione con un artista più giovane e di maggiore successo, Michelangelo Buonarroti, lo turba distraendolo dal lavoro.

Rai 2 trasmette alle 21.20 Un’ora sola vi vorrei. In onda il programma comico di Enrico Brignano, che si occupa di satira e di costume tramite un’ottica improntata al divertimento. La puntata di questa sera prevede la cantautrice Casadilego, vincitrice di X Factor 2020, in qualità di ospite. Rinnovata la partecipazione dell’attrice Marta Zoboli.

Su Rai 3 alle 21.20 in onda #cartabianca con Bianca Berlinguer. Nella puntata di stasera la conduttrice affronta le prospettive di riapertura delle attività lavorative durante il mese di aprile, cavalcate dalle molteplici proteste che si sono svolte lungo il territorio nazionale. Ulteriore attenzione è posta sull’andamento del piano vaccinale, segnato da ritardi e disagi.

I film di Rai 4 e Rai 5

Rai 4 trasmette alle 21.25 The Limehouse Golem – Mistero sul Tamigi. Il film del 2016 è diretto da Juan Carlos Medina, presentato al Toronto Film Festival. La pellicola è ambientata nella città di Londra, durante il 1880. Nel malfamato quartiere di Limehouse accadono una serie di omicidi, che la comunità attribuisce al Golem, una creatura spaventosa. Lispettore Kildare (interpretato da Bill Nighy) ha il compito di indagare sugli assassini commessi.

Rai 5 propone alle 21.15 Loving Vincent. Il film d’animazione è il primo lungometraggio dipinto interamente su tela. La pellicola racconta la storia del celebre artista Vincent Van Gogh, attraverso la sua produzione artistica e la fitta corrispondenza con l’affettuoso fratello Theo.

Stasera in tv 13 aprile Fuori dal coro

Programmi Mediaset

Su Rete 4 alle 21.20 va in onda Fuori dal coro. Il programma di attualità e approfondimento è condotto da Mario Giordano. Questa sera la trasmissione propone un’analisi, svolta in collaborazione con un laboratorio specializzato, sulla presenza di tracce di Sars-CoV-2 a bordo dei mezzi pubblici della città di Milano. Ulteriore tematica affrontata, l’inchiesta sulle mascherine non a norma ed i relativi aggiornamenti. Sono inoltre previsti gli interventi di Katia Ricciarelli, Francesco Vecchi, Alessandra Mussolini e Vittorio Feltri.

Canale 5 trasmette alle 21.00 l’attesa partita di Champions League Paris Saint Germain – Bayern Monaco.

Italia 1 propone alle 21.20 Le Iene Show. L’appuntamento con Le Iene di stasera martedì 13 aprile è condotto, come di consueto, da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. La Gialappa’s Band accompagna la trasmissione con voci fuori campo, mentre interagisce con i conduttori.

La7, Nove, Real Time

In onda su La 7 alle 21.15 l’appuntamento settimanale con diMartedì. Il talk show condotto da Giovanni Floris si occupa di politica e attualità, toccando temi di cultura, costume e società. La puntata di questa sera analizza la situazione epidemiologica nazionale, divisa tra i ritardi della campagna vaccinale e la riapertura delle attività prevista per il mese di aprile.

Nove propone alle 21.25 Dèjà vù – Corsa contro il tempo. Il film di fantascienza del 2006 è diretto da Tony Scott. Danzel Washington interpreta Doug Carly, un agente governativo degli Stati Uniti d’America. Il suo compito è tornare indietro nel tempo tramite una complessa attrezzatura per sventare un attentato terroristico e salvare la donna di cui è innamorato.

Real Time trasmette alle 21.20 un nuovo episodio di Primo Appuntamento. Stasera in tv martedì 13 aprile il conduttore Flavio Montrucchio racconta l’appuntamento al buio di coppie che si incontrano per la prima volta nel Ristorante romano Geco. I protagonisti della puntata sono Sara e Simone, Chiara e Francesco, Silvia e Fabio e Riccardo e Rosalie. Nel caso ci sia affinità tra loro, la conoscenza continuerà lontano dalla telecamera.

Stasera in tv 13 aprile The Idol

Rai Movie, La 5, Iris

Rai Movie propone alle 21.10 The Idol. Il film palestinese del 2015 è diretto da Hany Abu-Assad ed interpretato da Tawfeek Barhom. La pellicola si ispira alla vita di Mohammed Assaf, un bambino che abita in un campo profughi della Striscia di Gaza. Il piccolo ha una particolare dote musicale, e per questo motivo si esibisce localmente durante i matrimoni. Il suo talento lo porterà a vincere il concorso di canto Arab Idol.

La 5 trasmette alle 21.10 L’Isola dei Famosi 2021. Si tratta di una puntata in replica, trasmessa in diretta il giorno precedente e condotta, come di consueto, da Ilary Blasi. I famosi concorrenti hanno come scopo principale la sopravvivenza sull’isola.

Su Iris alle 21.00 va in onda La legge del Signore – L’uomo senza fucile. La pellicola di genere western del 1956 è diretta da William Wyler. Gary Cooper interpreta Giona, padre di una famiglia di agricoltori di religione quacchera. Nel momento in cui suo figlio Giosuè sceglie di arruolarsi per partecipare alla Guerra di Secessione, sarà compito di Giona dissuaderlo.

Stasera in tv 13 aprile 2021 – I film di Sky

Su Sky Cinema Uno propone alle 21.15 D-Tox. La pellicola del 2001 è diretta da Jim Gillespie ed interpretata da Sylvester Stallone. Il protagonista è l’agente dell’FBI Jake Malloy, la cui fidanzata è stata assassinata da un maniaco omicida. L’obiettivo di Malloy è quindi trovare lo spietato killer, per ottenere vendetta.

Sky Cinema Family trasmette alle 21.00 Il tesoro dei templari. Il film d’avventura del 2005 ha come protagonisti quattro amici: Katrine, Nis, Matias e Fie. Il gruppo si trova in vacanza su un’isola del Mar Baltico, quando scopre l’esistenza di un tesoro nascosto nei paraggi. Sulle tracce del bottino, i ragazzi conosceranno i misteri del segreto ordine dei cavalieri templari.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it