Linea bianca al via il 9 dicembre con Ossini e Giulia Capocchi

Tutte le novità della quarta edizione del programma dedicato alla montagna ed alle sue tradizioni. Saranno 19 puntate.


Il programma di Rai1 dedicato al mondo della montagna, va in onda al sabato pomeriggio al posto di Lineablu, per 19 settimane.

Massimiliano Ossini è da quattro anni alla conduzione della trasmissione che quest’anno avrà anche una valenza differente. Infatti Ossini sarà non solo il “cicerone” che accompagna i telespettatori sulle piste da sci e nel mondo del turismo sulle alte vette. Ma racconta anche la montagna sotto l’aspetto della storia, delle tradizioni, della scienza, della cultura.

Confermato Lino Zani esperto della montagna che ha avuto il privilegio di accompagnare Papa Giovanni Paolo II sulle cime dell’Adamello. Zani è accanto ad Ossini e viaggia con lui, fin dalla prima edizione, sulle vette innevate non solo italiane. Sarà un compagno sempre attento alla sicurezza, ma  pronto a raccontare i luoghi della montagna con leggerezza e grande competenza.

Massimiliano Ossini

Confermato nella squadra di Linea bianca Mauro Mario Mariani che dispensa ai telespettatori consigli e notizie sui prodotti migliori del territorio. Al centro dell’attenzione della nuova edizione c’è il rispetto per una alimentazione sana che trova il maggior riscontro proprio tra le ricette genuine dei piccoli centri di montagna.

Sarà Roberto Bruni ad accompagnare il pubblico di Rai 1 alla scoperta dell’agricoltura di montagna. E questa è un’altra novità della nuova edizione. Infatti verranno mostrate le tecniche, nuove e antiche, per assicurare la perfetta conservazione di tutte le caratteristiche specifiche dell’agricoltura in alta montagna. Ogni luogo visitato viene documentato attraverso le proprie eccellenze agro alimentari e gastronomiche.

Per diciannove puntate Massimiliano Ossini e la sua equipe racconteranno anche la quotidianità della vita di montagna, andranno alla ricerca dei personaggi più tipici che possono svelare al pubblico di Rai 1 storie, aneddoti legati al territorio ed alla loro stessa esperienza.

Linea bianca anticipazioni prima puntata

Per la prima puntata della quarta stagione di Linea bianca, Massimiliano Ossini è in Val Senales, in Trentino-Alto Adige alla ricerca di tutte le bellezze di un territorio ricco di storia e di tradizioni. Infatti il primo viaggio del conduttore è a ritroso nel tempo, addirittura indietro di 5000 anni per svelare come si viveva allora e quali erano gli usi e i costumi delle popolazioni primitive.



0 Replies to “Linea bianca al via il 9 dicembre con Ossini e Giulia Capocchi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*