x

Connect with us

x

Informazione

Melaverde | puntata 6 maggio | da La Valletta alla Valle Scrivia

Melaverde | puntata 6 maggio | da La Valletta alla valle Scrivia. Ellen Hidding fa conoscere ai telespettatori ca capitale di Malta, Raspelli ci parla della rosa utilizzata per le confezioni di marmellate.

Pubblicato

il

Melaverde | puntata 6 maggio | da La Valletta alla valle Scrivia. Ellen Hidding fa conoscere ai telespettatori ca capitale di Malta, Raspelli ci parla della rosa utilizzata per le confezioni di marmellate.
Condividi su

Melaverde | Ellen Hidding a Malta

Ellen Hidding si trova a La Valletta, capitale di Malta, alla scoperta del porto di Marsaxlokk dove, ogni mattina, i pescatori salpano a bordo delle loro coloratissime imbarcazioni chiamate “Luzzu”.

Il porticciolo è pieno di barche colorate che offrono uno spettacolo di grande suggestione. I pescatori sono al lavoro sulle loro imbarcazioni o sul molo con le reti oppure mentre portano il pesce al mercato della domenica.

Le barche sono di colori vivaci, dal giallo al rosso, dall’arancio all’azzurro, tutte uguali. La loro particolarità è che hanno gli occhi: ai due lati dello scafo viene dipinto un occhio, in segno propiziatorio e scaramantico per augurare buon viaggio al navigatore.

Secondo la tradizione questi antichi occhi di origine fenicia, detti “Occhi di Osiride”, proteggono l’imbarcazione dalla sventura.
Scopriremo anche La Valletta crocevia tra storia, cultura ed economia, fulcro della vita della principale isola dell’arcipelago e quartiere generale dell’Ordine dei Cavalieri di Malta.

Melaverde | Raspelli in Valle Scrivia

Edoardo Raspelli, invece, è in Valle Scrivia, alle porte di Genova, per raccontare la tradizione secolare della rosa da sciroppo.

Riconosciuta per la sua bellezza, per il suo profumo, regalo perfetto per la persona amata, la rosa resta nell’immaginario collettivo il fiore più conosciuto, apprezzato e più regalato al mondo. Questa settimana, Edoardo Raspelli, ci porterà tra Liguria e Piemonte per scoprire la tradizione secolare della rosa da sciroppo che un tempo aveva un utilizzo ben diverso, casalingo, legato alle sue proprietà uniche che portavano le famiglie contadine a farne sciroppo, confetture, fino ai più esperti erboristi che preparavano pozioni con proprietà curative.

Vedremo come diversi coltivatori si siano uniti in un’associazione con lo scopo di dare nuova luce a questa tradizione, tornando a coltivare le rose in piccoli roseti lungo la Valle Scrivia, alle porte di Genova, e lavorando in piccoli laboratori attrezzati i petali in prodotti particolari realizzati con ricette d’altri tempi.

Melaverde | gli ascolti

Il programma è seguito, settimanalmente, da una media di 1.862.000 telespettatori con una share del 14.6%.

 


Condividi su

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it