Piazzapulita al giovedì, al posto di Servizio pubblico

Lo spostamento del talk show di Corrado Formigli che ricopre il vuoto lasciato da Michele Santoro


Piazzapulita aveva la sua storica collocazione nella prima serata del lunedì. Adesso senza Servizio pubblico, La7 sta valutanto l’ipotesi, sempre più accreditata di spostare Formigli e tutta la sua truope al giovedì sera.

Le motivazioni sarebbero di natura schiettamente televisiva: in segno di continuità con il defunto Servizio pubblico. Ma c’è anche un altro motivo: Corrado Formigli è una creatura “santoriana”. Infatti Michele Santoro lo aveva voluto con lui nella veste di inviato, in due programmi mandati in onda dalla Rai. Si trattava di Sciuscià e Annozero, due cavalli di battaglia della tv firmata da Michele Santoro. Queste esperienze antecedenti a quella di conduttore, accreditano ancor più Formigli a succedere al suo maestro. E davvero per lui si tratta di una bella soddisfazione.

Piazzapulita manterrà, naturalmente, lo schema che ne ha decretato in questi anni, il gradimento del pubblico. Inchieste, reportage, servizi in esterna, approfondimenti sul territorio. E ospiti in studio, sia appartenenti al mondo politico che ad altri settori.

Verrà data un’attenzione ancora maggiore all’attualità e alle tematiche sociali, oltre che ai problemi e alle ultime news provenienti dal mondo della politica.

Ma Corrado Formigli non avrà vita facile neanche in questa nuova collocazione infrasettimanale. Dovrà, infatti, vedersela con Virus- il contagio delle idee che andrà in diretta e in contemporanea su Rai2. Il talk show è condotto da Nicola Porro ed ha esordito due anni fa nell’estate del 2013.

Corrado Formigli, nella collocazione del lunedì sera, invece, aveva come diretto avversario Quinta colonna,condotto da Paolo Del Debbio. Gli scontri settimanali tra i due talk show sono stati altalenanti ma quasi sempre il responso dell’audience si è assestato intorno al 5% di hare con leggere prevalenze dell’uno o dell’altro a seconda degli ospiti e dell’importanza degli argomenti trattati.

Con l’assenza di Servizio pubblico, La7 si trova ad avere un talk show in meno nel corso della settimana. Ma sono ancora tanti gli appuntamenti di approfondimento politico: si va da dimartedì con Giovanni Floris che torna con la seconda edizione a La Gabbia con Gianluigi Paragone.



0 Replies to “Piazzapulita al giovedì, al posto di Servizio pubblico”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*