La mia passione torna su Rai 3 | dal 25 luglio con Marco Marra


La seconda edizione del programma di Marco Morra ha come protagonisti Piero Chiambretti, Noemi, Iva Zanicchi,  Morgan e Arisa.


Marco Marra torna su Rai 3 con la seconda edizione del programma La mia passione. L’appuntamento è a partire dal 25 luglio, in seconda serata. Marra ha ideato la trasmissione, ne è il conduttore e lo ha scritto insieme a Assunta Magistro e Giovanni La Manna, Silvia D’Ortenzi e Cristina Mecci. La regia è di Giuditta Di Chiara.

La seconda edizione è composta da cinque puntate ed il format è il medesimo del passato: cinque protagonisti del mondo dello spettacolo e della cultura italiana si raccontano al padrone di casa. Ognuno degli incontri è molto più di un’intervista, è un percorso intimo e psicologico, una vera e propria confessione che consente al telespettatore di avere un ritratto inedito di ognuno dei protagonisti di puntata.

I cinque ospiti che intervengono sono puntata dopo puntata: Piero Chiambretti, Noemi, Iva Zanicchi,  Morgan e Arisa  Saranno loro a dar vita a delle monografie che contengono i più sentimenti più personali, gli episodi più nascosti della loro personalità. Parole ed emozioni che saranno raccolte dal padrone di casa in una atmosfera intima e sentita, soffusa ed emozionante.

Si comincia con il racconto della prima parte della vita, i ricordi dell’infanzia, il passaggio all’adolescenza con i problemi legati a questa parte della vita. Si prosegue con i primi passi che li hanno portati poi a diventare famosi ed amati dal pubblico.

Quest’anno c’è di più: il protagonista di ogni puntata svela anche tutti i retroscena del successo conquistato.E svela quanto ha dovuto accettare o rifiutare nel corso della carriera e della vita privata.

La prima puntata, mercoledì 25 luglio, ha come protagonista Piero Chiambretti

L’ex enfant terrible della tv italiana parla dei suoi esordi, da quella “sperimentazione” in una piccola emittente torinese primo passo per arrivare poi a personaggio televisivo. Un artista subito inserito nel progetto di Angelo Guglielmi che rifondò e trasformò Rai3.

Chi è oggi Piero Chiambretti? Si può riportare il suo ruolo di oggi a quello di un tempo grazie al quale rivoluzionò il linguaggio televisivo? Verranno rievocati, a questo proposito programmi come “Il portalettere”, “L’inviato speciale”  e “Servizi segreti” per arrivare all’attuale Matrix Chiambretti andato in onda su Canale 5.

Pierino parla anche della madre che lo ha cresciuto da sola essendo una ragazza madre in tempi molto difficili. Si parla poi del suo misterioso allontanamento dalla Rai dalla quale è stato “epurato” senza spiegazioni, dei suoi scontri con personaggi quali Antonio Ricci e Vittorio Sgarbi.

Infine non potrà nascondere la sua grande nostalgia per la tv pubblica.L’ultima domanda è d’obbligo: è se questa ospitata fosse solo un anticipo di un possibile rientro in Rai? 

Per adesso sembra proprio di no perchè i vertici Mediaset hanno annunciato la sua presenza a Retequattro con un programma sulle sue corde professionali.



0 Replies to “La mia passione torna su Rai 3 | dal 25 luglio con Marco Marra”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*