Melaverde puntata 4 novembre | Raspelli e Hidding a Bobbio


Melaverde puntata 4 novembre | Raspelli e Hidding a Bobbio. I telespettatori conosceranno tutte le eccellenze della zona dove sono insieme i due conduttori on the road.


Nuova puntata di Melaverde, questa mattina, alle 12.00 su Canale 5. Edoardo Raspelli, tornato alla conduzione del programma insieme a Ellen Hidding propone un appuntamento tutto dedicato a Bobbio.

Melaverde | il viaggio di Ellen Hidding

In particolare Ellen Hidding è nei dintorni di Bobbio, un’antica cittadina di origine romanica posizionata nel centro della Val Trebbia. Questa valle ha da sempre avuto un ruolo strategico di collegamento tra la provincia Ligure di Genova e la Pianura Padana Piacentina.

La storia di questo borgo Medioevale è legata a quella della famiglia Malaspina che nel IX secolo ricevette in dono dall’imperatore Federico, un vastissimo territorio al centro del quale sorgeva Bobbio, ancora oggi dimora di un ramo della Casata.

I Malaspina per secoli diedero in mezzadria i terreni della zona agli abitanti del paese che svilupparono allevamenti e coltivazioni fino al 1772 quando la famiglia impiantò il primo vigneto. Sono passati quasi 250 anni dalla prima vendemmia e oggi come allora la famiglia Malaspina continua a produrre i suoi vini che conosceremo dalla vigna fino alla bottiglia, passando per la storica cantina ipogea che accoglie botti secolari in rovere di Slavonia.

Segue poi l’incontro con un grande appassionato di musica popolare che trasforma i legni di questi boschi in note antiche, dando vita a pifferi e strumenti a fiato che riproducono suoni quasi dimenticati.

Melaverde | il viaggio di Raspelli

Un’intera puntata dedicata a Bobbio, terra di mezzo che nasconde moltissime sorprese. Anche Edoardo Raspelli sarà a Bobbio in provincia di Piacenza lungo i pendii che da sempre venivano concessi dalla famiglia Malaspina ai bobbiesi per coltivare e allevare il bestiame.

Oggi qualcosa è cambiato, ma non per l’azienda che il critico gastronomico visita questa mattina. Un’azienda che alleva allo stato brado animali provenienti da molto lontano. Un progetto ideato da una famiglia che 30 anni fa ha preso in gestione un podere per creare un allevamento di nuova concezione che oggi dà nuovo valore alla montagna.

Conosceremo poi la tradizione norcina di questa terra secondo la quale ogni famiglia trasformava il maiale in prodotti stagionali che dovevano servire per conservare la carne tutto l’anno. Sulla tavola contadina durante l’anno non potevano mancare due ingredienti, la polenta e le patate, ancora oggi coltivate in questa valle, selezionate e vendute come prodotti di grande eccellenza.



0 Replies to “Melaverde puntata 4 novembre | Raspelli e Hidding a Bobbio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*