Spot in tv: Buffon si adagia sui materassi Magniflex


Analisi di una campagna pubblicitaria attualmente in onda sul piccolo schermo di cui è testimonial il portiere della Juventus.


Un testimonial d’eccezione per i materassi Magniflex: a dirci che il suo sport preferito è lo stretching infatti, è il portiere della Nazionale Gianlugi Buffon. Il campione, vera e propria bandiera della Nazionale Italiana nonché della sua Juventus, è protagonista non solo dello spot televisivo, ma anche della campagna internazionale.
Se dunque all’estero Buffon diviene una sorta di ambasciatore del made in Italy, nello spot televisivo attualmente in rotazione, è una garanzia di qualità grazie alla credibilità conquistata sul campo verde.

È proprio in veste di portiere lo ritroviamo, impegnato dietro i pali. Sguardo concentrato, nemmeno fosse nel bel mezzo di una spy story, una voce narrante spiega solennemente che  “Buffon discute con i compagni, con l’arbitro, con gli avversari”. Nel frattempo lo vediamo, appunto, mentre discute sul campo da gioco. La voce narrante prosegue: “Quando va a letto, non vuole discussioni”, mostrandocelo ora mentre la telecamera zoomma sul suo volto.
Da sottolineare che sulla maglia, rigorosamente azzurra, compare proprio il logo di Magniflex. A questo punto si passa ad illustrare le qualità del materasso reclamizzato. il Dual Core: un sistema che combina confort diversi”per accontentare lui e lei”. Alla fine, in conclusione, Buffon si butta di schiena sul materasso, perché “dormire è il piacere più importante”.

Non è la prima volta che il portiere azzurro offre il proprio nome a un prodotto: in tempi recenti ad esempio, è successo con le patatine Amica Chips. Buffon è un personaggio molto amato dal pubblico, oltre ad essere un calciatore la cui professionalità non può che essere considerata un esempio: la sua presenza dunque, è anche portatrice di affidabilità.


Se un campione sceglie di riposare sui materassi Magniflex, allora lo spettatore può fidarsi: del resto Buffon è un uomo che passa la giornata in allenamento, spingendo il corpo al massimo dello sforzo fisico.
Realizzato senza ironia, lo spot finisce però per non rendere giustizia al capitano azzurro: l’atmosfera seriosa infatti, crea involontariamente un effetto comico. Il forte utilizzo di nero nella fotografia, le espressioni dure dei volti, tutto unito alla voce compunta fuori campo, caricano l’insieme di significato; quando però si scopre che si tratta di materassi, il contrasto tra l’oggetto in questione e i toni utilizzati, suscita una risata.
Un peccato, per un campione del mondo.



0 Replies to “Spot in tv: Buffon si adagia sui materassi Magniflex”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*