Striscia intervista Lele Mora: Monte si fa le canne, ho comprato voti all’Isola


Striscia intervista Lele Mora: Monte si fa le canne, ho comprato voti all'Isola. Il TG satirico di Antonio Ricci continua a cavalcare le polemiche che ruotano intorno al reality. Le rivelazioni di Lele Mora faranno sicuramente discutere. Trovate anche irregolarità nelle prove ricompensa.


Continuano le rivelazioni di Striscia la Notizia sul droga gate o meglio canna gate. La puntata del TG satirico di Antonio Ricci andata in onda giovedì 5 aprile ha proposto una intervista a Lele Mora ex agente dei più grandi personaggi del mondo dello spettacolo tra cui Simona Ventura.

L’inviato Valerio Staffelli ha posto a Lele Mora delle domande specifiche sull’Isola dei Famosi. Innanzitutto il discorso su Francesco Monte accusato da Eva Henger di aver portato la droga all’interno del reality. La risposta dell’interlocutore di Staffelli è stata la seguente: «so che Francesco Monte le canne se le fa, o meglio se le faceva. Non so, non voglio accusarlo, ma lo so per certo. Io quando faccio una dichiarazione ne sono sempre sicuro».

Per quanto riguarda la gestione della attuale Isola l’ex agente è molto critico nei confronti di Alessia Marcuzzi. Staffelli gli pone la domanda se è giusto che una conduttrice possa perdere completamente il controllo di sé stessa durante una diretta. Lele Mora risponde: «una conduttrice non deve mai farsi ingrossare le vene del collo. Deve gestire le situazioni difficili e avere il controllo totale del palcoscenico. Questo purtroppo non c’è stato nell’edizione ancora in corso».

Staffelli poi chiede notizie sulle precedenti edizioni dell’Isola dei Famosi gestite da Simona Ventura su Rai 2. Per quanto riguarda l’eventuale presenza della droga all’interno del reality, la risposta è stata la seguente: «forse qualche volta c’è stata un’avvisaglia, ma Simona Ventura o chi per lei, ha capito subito il problema e le persone ritenute responsabili di avere utilizzato droga sono state eliminate in tronco e successivamente non sono mai state ammesse in trasmissione».

Si passa poi alle domande sulla possibilità di pilotare un reality come L’isola dei Famosi. Lele Mora non ha difficoltà ad ammettere: «io le votazioni le ho pilotate. Allora esistevano i call center ed io compravo da loro i voti ritenuti necessari. Se si spendevano 100 o 200 mila lire si era certi che il personaggio avrebbe poi portato in seguito molti più soldi. Oggi tutto questo non si può più fare perché dopo 5 telefonate effettuate non si può più votare altrimenti diventa reato».

Staffelli insiste e chiede se nell’Isola di oggi si può usare lo stesso trucchetto per mandare avanti determinate persone. La risposta è «si può fare di più». Lele Mora canticchia alcuni versi della nota canzone del trio Tozzi – Morandi – Ruggeri.

L’ex agente dei vip ha chiuso l’intervista tuonando ancora di più sull’attuale edizione dell’Isola dei famosi: «quest’anno è un’edizione molto strana, senza alcuna sostanza. Tanto “fumo” e niente arrosto». La puntata si chiude con Lele Mora che dice: «Eva Henger è stata presa di mira perché ha detto la verità. Lei è una persona onesta e sincera ed io la conosco molto bene, non avrebbe mai mentito».

Inoltre il TG satirico di Antonio Ricci ha rivelato anche delle altre irregolarità nelle prove che vengono effettuate nel corso delle puntate.



0 Replies to “Striscia intervista Lele Mora: Monte si fa le canne, ho comprato voti all’Isola”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*