Connect with us

Intrattenimento

Le iene show, la terza puntata

Live la terza puntata del programma di inchieste di Italia1, condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari con la partecipazione delle voci fuori campo del Trio Medusa.

Pubblicato

il

Live la terza puntata del programma di inchieste di Italia1, condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari con la partecipazione delle voci fuori campo del Trio Medusa.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Google ads}

Il primo servizio è quello di Giulio Golia che ci racconta come frodare la sanità, attraverso un’inchiesta in un ospedale del centro Italia. Un trasporto in ospedale con un ambulanza potrebbe costare la metà, ma volutamente si fanno allungare i tempi di attesa, nonostante il paziente abbia già fatto tutte le visite. E poi può anche capitare che l’ambulanza sia in due posti diversi simultaneamente.

12ott iene frode sanità

Breve passaggio in studio e subito parte il servizio di Luigi Pelazza che ci parla del primo trapianto di testa al mondo. Sergio Canavero, il neurochirurgo torinese che sostiene di aver messo a punto una valida tecnica spiega nei dettagli il procedimento dell’opereazione.

12ott iene prof canavero

Il dottore racconta il procedimento e i rischi parlando di spaghetti e banane, metodi troppo esilaranti e fuoriluogo visto la tematica toccante. Poi arriva la testimonianza di Valery un ragazzo russo che ha accettato di sottoporsi a questo intervento, che avverrà nel 2017.

12ott iene valery

Gli entusiasmi vengono calmanti dal dottor Angelo Franzini, il quale sostiene che la tecnica è stata perfettamente realizzata e studiata sulla carta, ma che tra teoria e pratica c’è una bella differenza, per lui fondere il midollo è impossibile.

12ott iene prof franzini

1 calciatore su 3 è affetto da depressione, questo il responso di uno studio. “Normale, le veline sono due, l’altro rimane a secco” borbotta Mammuccari; secca la risposta divertita di Ilary Blasi: “E se parli tu di veline”. Sempre divertenti i siparietti tra i due. Pubblicità.

Matteo Viviani ci parla di Filippo Nardella, vittima di un fermo di Polizia non del tutto legale e corredato, forse da delle violenze. L’uomo era stato fermato per essere passato con il rosso e per essere ubriaco. Le accuse dei poliziotti e le immagini di una telecamera di servizio però non sembrano coincidere.

12ott iene narducci

Nel video sembra che l’uomo stesse si alzando la voce, ma nessun’atteggiamento fa presagire un’aggressione. Il primo a muoversi invece sembra essere il poliziotto. La certezza però non c’è perché nel filmato mancano alcuni frame. Portato via in manette e messo in cella di sicurezza.

12ott iene scena

Polsi rossi e labbra tumefatte; questo il modo in cui il padre ha ritrovato Filippo in Questura. Dopo tre anni la battaglia legale continua ancora è il costo dei vari processi per ora è di 100.000€. Frasi contorte e giudizi contrastanti non convincono l’avvocato difensore.

Matteo Viviani raggiunge il poliziotto accusato che risponde in modo laconico e sostiene di rispettare il lavoro del giornalista, ma non di essere d’accordo sulle idee che questo porta avanti. “La legge deve essere uguale per tutti” ma rassegnato l’avvocato chiosa che a volte nella sua carriera non è stato messo in atto questo principio base.

12ott iene conduttori

Gaetano Pecoraro è a Pizzosella (PA), la valle del disonore, il caso più eclatente dell’abusivismo in Italia. A Santa Croce Camerina (RG), il paese dove si trova la casa di Montalbano, è stata demolita l’ex caserma della Guardia della Finanza, in modo abusivo e immotivato però.

12ott iene sindaco

L’edificio era antico ma non pericolante e i Beni Culturali hanno fare un esposto su questo episodio. Il sindaco Franca Iurato prova a tirare in ballo la pericolosità sismica o il crollo di un soffitto. Per distrarre l’inviato dal suo intento arrivano anche dei dolci siciliani, ma l’ordone di demolizione non arriva.

Chi ha tratto vantaggio da tutto ciò?! La certezza non c’è ma intanto l’assessore Allù ha una casa che dopo l’abbattimento ha un’abitazione vista mare con un valore di quasi 1000€ ogni metro quadro. Un bel colpo di fortuna. Al ritorno in studio Ilary comunica che gli avvocati dei poliziotti del servizio precedente hanno chiesto un contraddittorio. Pubblicità.

12ott iene assessore

Si parla di cinema con Teo Mammuccari e il Trio Medusa che sfottono Johnny Deep, per i chili di troppo mostrati sul red carpet di Venezia e Belen Rodriguez che nel prossimo Don Matteo, interpreterà una escort. Soprattutto su quest’ultima, battute di cattivo gusto, tranquillamente evitabili.

Nina Palmieri ci racconta la storia di Nelly, un’ottantottenne che a causa di un arresto cardiaco, si trova in una struttra e non può più tornare a casa. Sedata a più riprese e legata, l’unico a starle vicino è l’amico Romolo. Lui però non può accudirla perché viene accusato di mirare i suoi soldi.

12ott iene nelly

La visita dell’inviata nella casa di riposo, ci mostra una vecchietta molto lontana dal profilo descritto dai medici: ride, scherza e cammina seppur accompagnata da Romolo. Il tutore legale inizia ad avere qualche dubbio ma una una febbre rinvia la visita prefissata. Lo stesso amministratore Moretto, si assume quindi la responsabilità di riportarla a casa. 

12ott iene nelly2

La Palmieri prova di andare a parlare alla figlia di Nelly, Susy, che appena sente nominare la madre, risponde male e scappa via. Dopo pochi mesi Romolo è diventato il badante ufficiale e la vecchietta si presenta con dei tacchetti e i capelli completamente tinti. Bella ed emozionante questa storia.

Primo servizio di alleggerimento con la neo Miss Italia Alice Sabatini che va in giro vestita da Iena per smascherare le persone che la criticano dopo la frase discussa durante l’edizione 2014 del concorso di bellezza. Morale della favola?! Chi la critica sa molto meno di lei. Pubblicità.

12ott iene miss italia

Nadia Toffa (dopo il debutto a Open Space) ci parla della ferriera di Trieste. Si parte da una dichiarazione della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. Lei parla di industria pulita, in realtà ogni giorno i fumi emessi dalla fabbrica aumentano. Gli studio dimostrano come l’inquinamento sia tre volte superiore a quello dell’Ilva di Taranto.

12ott iene ferriera trieste

I morti e i malati di tumori a diversi parte del corpo aumentano, ma la situazione con la nuova proprietà anzichè migliorare peggiora: in un giardino, una signora ha raccolto in due giorni più di un chilo di polvere. E nelle vicinanze dell’industria c’è chi coltiva frutta e verdura biologiche.

12ott iene ferriera trieste2

La proprietà continua a dare rassicurazioni e a sostenere di aver lavorato per migliorare la situazione ma sono gli stessi operai a smentirli e lanciare l’allarme per la gravità della situazione: “meglio qua che niente”, la loro conclusione.

Torna a parlare dopo un anno il sindaco di Trieste che Roberto Cosolini che garantisce come in caso di risultati negativi sull’Aia, lo stabilimento verrà chiuso. Lui sostiene che i cittadini non hanno paura, ma il servizio lo smentisce. Costantemente sulla difensiva rimanda il tutto a Dicembre.

12ott iene sindaco trieste

Arriva il turno di Debora Serracchiani. Il numero uno della Regione Friuli Venezia Giulia che ribadisce il concetto di voler fare un’industria pulita e smentisce le dichiarazioni viste in avvio di servizio. Poi l’inviata viene alluntanata in modo ruvido da scorta e fan della politica. Pubblicità.

12ott iene serracchiani

Arriva il turno di Giulio Golia che parla del recente caso di cronaca di Ercolano, in cui un gioielliere ha ucciso i rapinatori per difesa personale. Politici si sono schierati a favore o contro e il fratello di una delle due vittime ha minacciato il commerciante.

12ott iene famigliari rapinatori

L’inviato va a casa della moglie e della figlia di una delle vittime. Dopo una partenza aggressiva guidata dalal rabbia, le due vanno in difficoltà e si nascondono dietro al silenzio. un ex rapinatore, invece sostiene che il gioielliere ha voluto uccidere. Arriva anche la testimonianza di un commerciante che in passato ha vissuto una vicenda simile.

12ott iene senatrici

Sabrina Nobile analizza la vicenda dei gesti sessisti all’interno del Senato. Il senatore Barani e D’Anna gli accusati e per i due arrivano 5 giorni di sospensione. Durante un’intervista una complice fa dei gesti alle spalle del senatore D’Anna.

12ott iene danna

Il prossimo argomento trattato è la campagna abbonamenti della Juventus. Questa sembra essere palesemente copiata da quella di una squadra di terza divisione spagnola, il Badajoz. L’ideatore Lapo Elkann, riconosce la sua solo dopo un suggerimento e afferma che la sua era stata creata già da un anno. 

12ott iene lapo

L’industriale appare in difficoltà non solo nella ricerca di una scusa credibile ma anche nel linguaggio e i modi di dire latini. E poi se ne fugge via. Si torna in studio con qualche batttuta piccante, poco gradevole sui gesti sessisti (soprattutto ad opera del Trio Medusa) e poi si va di nuovo in pubblicità.

Con Enrico Lucci arrivano i temi hot. Si parla di frontiere del sesso e del locale Maxim di escort che si trova in Svizzera. Seguiamo i racconti di due lombardi, uno di Varese e uno di Bergamo clienti affezionati di questo tipo di locali.

12ott iene cliente

100€ la tariffa per una donna, ma Maurizio sostiene che lui instaura un rapporto d’amicizia oltre il rapporto e che tutte le donne gli corrono incontro al bar. Però ammette di aver già bisogno dell’aiutino blu. Conosciamo anche Jasmine, una delle ragazze del locale e tante altre professioniste.

Preferiamo Lucci in altri tipi di servizi, soprattutto quando con la sua faccia di bronzo, mette in difficoltà e prende in giro persone d’elite o vip. Pubblicità. Pochi minuti prima dello scoccare della mezzanotte si inizia a parlare di Anna Tatangelo e della campagna molto discusso della LILT.

12ott iene campagna lint

Sorvoliamo sull’oscena foto-testimonial, di anni fa di Marina Ripa di Meana che la ritraee compleamente nuda. Cristiano Pasca ha raggiunto Anna Tatangelo e l’ha intervistata. La cantante prima si scusa con chi si è offeso ma ricorda: “il mio era un messaggio che volevo rivolgere a tutti i giovani”.

Il presidente del Lilt le ha comunicato che i controlli di prevenzioni sono aumentati e poi lei dimostra di sapere tutto in merito alla prevenzione del tumore al seno. Pessima la scelta di lanciare un argomento importante come il controllo alla prostata con una locandina-scherzo ritraente Gigi D’Alessio.

12ott iene tatangelo

Si parla di un’azienda di pulizie che non paga i suoi dipendenti, inseguiti dall’Inps. Quando Casciari arriva in sede trova tante modelle e un night club nascosto. L’ingegnere scovato in un bar, prima si rifugia in bagno e poi fugge a piedi.

12ott iene ingeniere

A sorpresa è lo stesso ingegnere contatta la redazione per voler chiarire ma si presenta con un neonato in braccio e chiedendo di non essere ripreso. Poverino, era fuggito perchè aveva un appuntamento quel giorno.

12ott iene scenetta

Il sergente Hartman Agresti raggiunge Joe Bastianich e lo riempie di insulti e parolaccie; lui reagisce in modo signorile. La seconda vittima è Francesca Cipriani, sorpresa sul lettino in spiaggia. Glissiamo sul suo solito atteggiamento. Arriva il turno del Principe Emanuele Filiberto. Il momento più brutto della serata.

12ott iene filiberto

Si ritorna seri con la storia di Daniel, un bambino affetto da Distrofia Muscolare di Dushen, che non può più andare a scuola perché nel suo istituto non c’è un bagno per piccoli. disabili. Il problema dei tutori è risolto con un semplice timbro e ora c’è anche l’autorizzazione per il nuovo bagno.

12ott iene sindaco2

Il preside della scuola scappa e passa la patata bollente al sindaco; quest’ultimo afferma che l’e-mail non con tutte le indicazioni non è mai arrivata e che il problema non sussiste. Però impone che le telecamere e le Iene non entrino nell’edificio. Il bagno è stato realizzato e Daniel è entrato in un piano di sperimentazione.

Impossibile non parlare in questa settimana delle dimissioni del sindaco di Roma Ignazio Marino. Un servizio in cui si ripercorrono tutti i precedenti incotri tra le Iene e l’ex primo cittadino della capitale e tutte le polemiche che l’hanno man mano travolto. 

12ott iene blogger

Il proprietario del Blog “Roma Fa Schifo” ha sostenuto nei giorni scorsi che Marino è stato fatto fuori perché è un personaggio scomodo e presenta una serie di passi avanti fatti sotto la guida del sindaco dimissionario.

Stefano Corti e Alessandro Onnis disturbano politici con motivetti ideati su base araba. Scene già viste con Pio e Amedeo. Secondo servizio di serata per Nadia Toffa che porta avanti la sua indagine sui giochi illegali per bambini. Il responsabile di una sala la snobba e arriva la Guardia di finanza. Nulla da fare latita una normativa e le forze dell’ordine non possono sequestrare le slot.

12ott iene gdf

Termina qui la terza puntata, le Iene Show tornano lunedì prossimo alle 21.10 su Italia1.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nasco a Narni nel gennaio del 1987. Dopo gli studi al liceo scientifico, mi laureo in Scienze della comunicazione alla Sapienza con una tesi su Nicolò Carosio, il primo radiocronista sportivo. La laurea specialistica in “Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione” arriva grazie ad una tesi sui talk show sportivi italiani. Sono un grandissimo appassionato di sport e del mondo della televisione, soprattutto della fiction italiana e dei programmi comici. Sono stato anche uno speaker in una web-radio.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Iene Show

Le Iene Show diretta 26 ottobre: quarta puntata con Paola Egonu, tutti i servizi

Tra i servizi proposti nel quarto appuntamento l'intervista a Valentino Rossi e lo scherzo al rapper Blind, concorrente di X Factor 2020.

Pubblicato

il

Le Iene Show 26 ottobre Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 26 ottobre, alle 21.25 su Italia 1, è andata in onda Le Iene Show. Nella quarta puntata Nicola Savino è affiancato da Paola Egonu, campionessa di pallavolo, alla sua prima esperienza come conduttrice televisiva.

Tra i servizi proposti questa sera l’intervista a Valentino Rossi che il 24 ottobre scorso ha disputato la sua ultima gara di MotoGp a Misano. Vladimir Luxuria invece, iena d’eccezione, ha seguito il Gay Pride che si è svolto a Budapest lo scorso luglio.

La vittima dello scherzo è invece il rapper Blind, concorrente di X Factor 2020.

Le Iene Show 26 ottobre scherzo Blind

Le Iene Show, la diretta del 26 ottobre, scherzo Blind

Nella diretta del 26 ottobre Nicola Savino accoglie in studio Paola Egonu che lo affianca nella quarta puntata. La invita ironicamente a non indossare i tacchi in quanto è una donna molto alta.

Si inizia con lo scherzo che Le Iene hanno realizzato a Blind. In principio era stato proprio il rapper a contattare la redazione per fare uno scherzo alla fidanzata Greta, sua amichetta delle elementari. Vuole farle una particolare proposta di matrimonio.

Greta lo chiama insistentemente al telefono ma lui non risponde perché Blind è in compagnia di una bella ragazza nello stesso hotel dove spesso la porta per trascorrere dei weekend romantici. Greta che ne è venuta a conoscenza tramite i social raggiunge immediatamente l’albergo per discutere animatamente con la rivale in amore. Ma accade qualcosa di inaspettato. Le Iene le svelano subito che si tratta di uno scherzo e la convincono a farlo anche a Blind.

Le Iene fingono che tra Greta e la ragazza ci sia stato uno scontro finito in tragedia. La ragazza è stata colpita alla testa da Greta finendo in una pozza di sangue. Blind è in lacrime per l’accaduto e anche perché Greta sta andando in questura. Quando Blind scopre che si tratta di uno scherzo ha bisogno di alcuni minuti per riprendersi. Dopodiché fa la proposta di matrimonio a Greta che ovviamente accetta di sposarlo.

Le Iene Show 26 ottobre Laura colucci

Le Iene Show, Laura Colucci

Le Iene Show mandano in onda un’intervista a Laura Colucci, ex volto di Non è la Rai. Tempo fa in aveva dichiarato che in trasmissione le ragazze erano obbligate ad accettare dei compromessi.

Alle Iene ha spiegato che “Boncompagni accettava delle ragazze che dovevano avere dei requisiti per rimanere nel mondo dello spettacolo”. “Boncompagni ci invitava spesso a casa sua ma io non mi divertivo a casa di uno di sessant’anni. Non c’è mai stato sesso. Era tutto un po’ sottinteso. Lui aveva questo rapporto morboso, ci arrivava che non era una cosa normale, penso…” Sono alcune delle sue dichiarazioni rilasciate a Le Iene.

La trasmissione inoltre riceve la mail di Daniela, che ha affittato alla Colucci una villetta. La signora però denuncia il fatto che la Colucci non ha mai pagato ed ha un debito di circa 20.000 euro. Per tale questione la signora Daniela è ricorsa alle vie legali.

Laura Colucci inoltre nel corso dell’intervista a Le Iene ha raccontato di lavorare in una compagnia di assicurazioni e di aver realizzato una linea di borse. Daniela invece spiega che la Colucci invece percepisce il reddito di cittadinanza. Le Iene decidono di farle incontrare. Dopo un acceso litigio Laura Colucci fugge a bordo della sua macchina.

Le Iene Show 26 ottobre green pass

Le Iene Show 26 ottobre, Green Pass

Giulio Golia ha partecipato alla manifestazione organizzata al Circo Massimo a Roma, capitanata da Enrico Montesano. Alcuni presenti sostengono teorie complottistiche. Molti sono No Vax mentre altri raccontano di essere stati costretti a vaccinarsi per poter andare a lavorare.

Golia ha incontrato delle difficoltà ad avere un confronto costruttivo con i manifestanti. Molti si dimostrano aggressivi e scontrosi, altri invece non hanno una posizione chiara sul Green Pass. Vanno infatti fuori tema occupandosi di argomenti che non c’entrano nulla con la questione Green Pass.

Le Iene anna

La storia di Anna, la canzone dei campioni italiani

Le Iene raccontano la storia di Anna. Accusa l’ex compagno, ginecologo, di aver ucciso il loro bambino. Le avrebbe somministrato un farmaco che induce l’aborto.

Anna spiega che quando si sono conosciuti, lui era molto generoso e galante. Il partner è separato ed ha due figlie e per tale motivo non voleva avere altri bambini.

Anna però soffrendo di endometriosi e sottoponendosi ad una terapia ha difficoltà a rimanere incinta. Quando ha poi scoperto di aspettare un bambino le sembrava quasi un miracolo. L’ex inizialmente era contrario alla gravidanza ma successivamente sembrava aver cambiato idea.

Dopo una visita medica durante la quale l’ex le ha inserito nell’utero un farmaco, Anna ha avuto un’emorragia e ha perso il bambino. Nonostante tutto lei ha deciso di tornare con lui ma poco tempo dopo lo ha lasciato e lo ha denunciato.

Le Iene canzone dei campioni italiani

Viene poi mandato in servizio nel quale vengono elogiate le vittorie italiane in vari campi. Dal trionfo dei Maneskin a Sanremo con Zitti e Buoni, alla vittoria dell’Italia agli Europei, alle numerose medaglie conquistate alle Olimpiadi. Per tale occasione le Iene hanno scritto una canzone che viene cantata da alcuni protagonisti dello sport.

Le Iene Show 26 ottobre elio amico

Le Iene Show, Elio Amico

Le Iene tornano sulla vicenda dell’imprenditore Elio Amico di cui si erano occupati la scorsa settimana. Intervistano Giuseppe Venutelli, perito della valutazione delle ville di Amico. Le avrebbe valutate 300.000 euro quando il valore reale degli immobili è di 1 milione di euro. Venutelli però preferisce non rispondere.

Le villette sono state vendute all’asta sulle stime del perito. Amico non ha potuto inoltre concludere l’affare con l’imprenditore Andrea Bulgarella che era realmente intenzionato a comprale.

Amico infine sostiene che le aste sono state truccate. Un agente immobiliare intervistato dalle Iene spiega che non solo le aste sono state pubblicate in un’altra città, quindi una persona comune non poteva venirne a conoscenza. Ma ha notato anche delle anomalie sulle tempistiche.

Le Iene Show 26 ottobre inter juve

Le Iene Show, il rigore nella partita Inter-Juventus

Le Iene si occupano di quanto è accaduto nel corso della partita Inter-Juventus. All’ottantaseiesimo minuto l’arbitro Maurizio Mariani ha assegnato un rigore alla Juve per un contrasto avvenuto tra Dumfries e Alex Sandro in seguito all’intervento del Var. L’episodio ha scatenato un’accesa polemica.

Le Iene volevano intervistare l’arbitro Mariani ma non hanno ottenuto, almeno per ora, l’autorizzazione dal Presidente dell’Aia (Associazione Italiana Arbitri) Alfredo Trentalange. Anche Paolo Valeri, Daniele Orsato e Nicola Rizzoli preferiscono non rispondere.

Le Iene Show 26 ottobre vladimir luxuria

Vladimir Luxuria al Gay Pride di Budapest

Le Iena d’eccezione Vladimir Luxuria ha partecipato al Gay Pride che si è tenuto la scorsa estate a Budapest. Una manifestazione particolarmente sentita in Ungheria in quanto il Primo Ministro di estrema destra Viktor Orbán ha varato una legge Anti LGBT. In essa, tra gli altri, non viene riconosciuto legalmente il cambio di sesso.

I presenti al Gay Pride manifestano per la libertà e per il riconoscimento dei diritti civili ed umani. Hanno partecipato anche il sindaco di Budapest e Alessandro Zan, padre della legge Zan.

Nel corso della manifestazione Luxuria sale sul palco per raccontare la propria storia. E’ infatti la prima transgender ad essere stata eletta in Parlamento in Europa.

Le Iene Show 26 ottobre Alessandro

Le Iene Show, il piccolo Alessandro

Le Iene tornano ad occuparsi del piccolo Alessandro, morto la sera del 15 marzo 2010. La madre Katerina Mathas, tossicodipendente, aveva conosciuto Antonio Rasero. I due avevano raggiunto il monolocale di lui a Genova dove hanno consumato insieme della cocaina. La Mathas aveva portato con sé anche Alessandro, che aveva pochi mesi.

Solo la mattina dopo si sono resi conto che il bambino era morto e che il suo cranio era tumefatto. Riportava anche un morso ad un piede.

Katerina Mathas è stata assolta mentre Antonio Rasero è stato condannato per infanticidio. Bruno Indovino, il fidanzato dell’epoca della Mathas, racconta che il bambino alle due di notte era ancora vivo perché lo aveva sentito piangere al telefono.

Le Iene si interrogano, se alla luce delle bugie della Mathas e delle ricostruzioni, se Rasero sia stato incastrato. Si aggiunge anche l‘autore di una lettera anonima arrivata in carcere ed indirizzata a Rasero. Nina Palmieri è riuscita a rintracciare il mittente della missiva. E’ un’amica della Mathas che sostiene che la responsabile dell’omicidio sia la madre.

La Mathas che non è più processabile preferisce mantenere il silenzio.

Le Iene Julian Assange

Le Iene Show 26 ottobre, Julian Assange, Bova, Zaytsev

La trasmissione si occupa di Julian Assange, che rischia 175 anni di carcere da scontare nel penitenziario più estremo degli Stati Uniti. Il fondatore di WikiLeaks ha reso pubbliche migliaia di informazioni riservatissime.

Un personaggio emblematico da molti odiato, da altri elogiato. Oltre alle accuse legate al suo mestiere, si è dovuto anche difendere dall’accusa di aver avuto rapporti intimi senza precauzioni con due ammiratrici dalla quale è stato poi assolto. Alle Iene interviene la sua compagna Stella Moris, che lo difende e spera che nella sentenza di domani la condanna non venga confermata.

Viene poi rimandato in onda lo scherzo realizzato a Raoul Bova lo scorso anno nel quale il figlio gli confessa di voler sposare una donna che lavora in un night club, la pornostar Priscilla Salerno. Si ritrova inoltre nonno di un bambino di un mese.

Rivediamo anche lo scherzo al pallavolista Ivan Zaytsev. Si infuria quando scopre che un procuratore ha stipulato un finto contratto sul suo primogenito Sasha.

Le Iene trasmettono in replica anche il servizio su Giulia Schiff. La ragazza ha avuto sempre una passione per il volo e per tale motivo aveva preso il brevetto da pilota. Durante i festeggiamenti è stata picchiata selvaggiamente dai suoi compagni di corso. Dopo aver denunciato l’accaduto è stata espulsa dall’Accademia ed è stata costretta ad abbandonare il suo sogno. Nel processo sono coinvolti 8 sergenti per lesioni personali e ingiurie.

Le Iene rkomi

Le Iene Show Rkomi

Le Iene hanno intervistato Rkomi. Racconta di aver svolto di molti lavori come il lavapiatti e il barista. Ha la terza media perché ha lasciato la scuola all’ultimo anno dell’istituto Alberghiero e non ha mai conosciuto il padre.

Ha rubato in passato un motorino. Gli è capitato di avere dei rapporti con delle fan. E’ stato con qualche collega famosa. E’ favorevole alla legalizzazione della prostituzione, delle droghe leggere. In passato ha provato anche delle droghe.

In chiusura viene mandato in onda un servizio di Alessandro Di Sarno del 2019. Si tratta del caso del centro messaggi a luci rosse che si trova al piano di sotto dove c’è una sede dei Nas.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

L’Eredità 24 ottobre: Michele è il nuovo campione ma non vince

Il nuovo campione è Michele che prende il posto di Cristiano. Alla sua prima Ghigliottina però non individua il termine corretto.

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 24 ottobre, su Rai 1 alle 18:45, è andata in onda una nuova puntata de L’Eredità. Il game show è condotto da Flavio Insinna. Accanto a lui le professoresse Samira Lui e Ginevra Pisani.

Il nuovo campione è Michele che ha sconfitto al Triello Jean Marie e Cristiano. Non è però riuscito a conquistare il montepremi della sua prima Ghigliottina. Michele prende il posto di Cristiano.

L Eredità 24 ottobre abbinamenti

L’Eredità, la diretta del 24 ottobre, gli abbinamenti

Nella diretta del 24 ottobre Flavio Insinna saluta il campione Cristiano e presenta i suoi avversari. La prima è Monica che viene da Moleftta. Studia Disegno Industriale, dipinge, suona e canta. Deve specificare se alcune razze sono riferite ai cani o ai gatti.

Roberto è invece di Scandicci, è un giornalista sportivo e un runner. E’ sposato ad ha una figlia di 13 anni. Lui deve indovinare se alcuni personaggi hanno o no gli occhiali.

Martina è nata ad Agnone ma vive a Chieti per motivi lavorativi. E’ un’assistente giudiziaria. Per lei come abbinamenti fiore o pietra.

Michele ha una laurea magistrale in filosofia e si occupa di progetti europei che riguardano i rifugiati. Il ragazzo deve completare le frasi di alcuni celebri film.

Veronica lavora nella scuola primaria ed ha una specializzazione in sessuologia. Deve specificare se alcuni paesi fanno parte dell’Oceano Atlantico o Indiano.

Jean Marie infine deve indovinare se alcuni personaggi sono campioni di motociclismo e ciclismo.

Al termine degli abbinamenti si sfidano nel gioco dei 60 secondi Martina e Veronica. Martina è la prima concorrente eliminata della puntata.

L Eredità 24 ottobre metti leva cambia

Eredità, Metti, Leva, Cambia

Il gioco successivo è Metti, Leva, Cambia. I concorrenti possono aggiungere, modificare o togliere delle lettere alle parole che compongono la possibile risposta alla domanda di turno. Compiono il primo errore Veronica, Monica e Roberto.

Monica che compie la doppietta sceglie di sfidare Veronica nei 60 secondi. Monica è obbligata ad abbandonare il gioco.

L Eredità quattro date

Le Quattro Date, I Paroloni del 24 ottobre

Nella puntata del 24 ottobre L’Eredità ha scelto le seguenti date: 1942, 1973, 1996 e il 2012. I quesiti, come di consueto, sono di cultura generale. Al termine del primo giro di domande Roberto e Michele compiono l’errore.

Roberto però compie il doppio errore e sceglie di confrontarsi con Veronica, che deve affrontare nuovamente il gioco dei 60 secondi. Roberto viene eliminato dal game show.

Flavio Insinna introduce il gioco dei Paroloni. Il primo termine, indovinato da Michele, è Crepida. Sono delle scarpe da passeggio, simili a sandali, che erano molto di moda nell’Antica Grecia.

La seconda parola, Eautontimorumeno, è invece indovinata da Jean Marie. E’ un sinonimo di masochista, deriva dal titolo di una commedia di Terenzio.

Michele e Jean Marie sono già al Triello. Di conseguenza Veronica e Cristiano duellano nei 60 secondi. Il campione riesce a rimanere in gioco. 

L Eredità triello

L’Eredità il Triello del 24 ottobre

Nella puntata del 24 ottobre prendono parte al Triello Jean Marie, Michele e Cristiano.

Inizia Jean Marie che risponde correttamente a Dialetti (10.000 euro) e Sport (30.000 euro),

Cristiano invece conquista le categorie Curiosità (20.000 euro), Animali (20.000 euro), Spettacolo (30.000 euro). Michele invece risponde solo all’argomento Galateo (10.000 euro).

Cristiano ha accumulato il montepremi più alto e potrebbe accedere nuovamente alla Ghigliottina. Prima però deve rispondere agli argomenti caffè francese e parole e romanzi. 

Approfittando del suo errore, Michele diventa il nuovo campione de L’Eredità.

L Eredità 24 ottobre ghigliottina michele

L’Eredità, la Ghigliottina di Michele

Michele arriva alla Ghigliottina con 160.000 euro. Deve scegliere tra i seguenti abbinamenti: asso o basso, esercizio o problema,  tv o Rai, Don Matteo o San Francesco, Ah Ah o Oh Oh. Il neocampione dimezza tre volte. Il montepremi scende vertiginosamente a 20.000 euro.

Le parole della Ghigliottina del 24 ottobre sono:

  • basso
  • esercizio
  • Rai
  • San Francesco
  • Oh Oh

Michele ha scritto strumento. Il termine corretto è invece cavallo. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Amici 21 diretta della sesta puntata di domenica 24 ottobre

Nella puntata di oggi saranno due gli allievi eliminati. Ospiti: Pio e Amedeo, Giorgia e Alessandra Amoroso

Pubblicato

il

Amici puntata 24 ottobre cover
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi domenica 24 ottobre va in onda la sesta puntata di Amici 21 di Maria De Filippi.

Segui con noi la diretta su Canale 5 dalle ore 14.00.

Amici 21 puntata 24 ottobre – Anticipazioni

Nella quinta puntata scorsa, Matt è stato eliminato, favorendo l’ingresso del ballerino Guido. Intanto, per motivi disciplinari, Flaza resta ancora sospesa. Oggi, infatti, scopriremo se la sua docente Lorella Cuccarini deciderà di tenerla o mandarla via.

Stando alle anticipazioni, nella puntata di oggi sono previste due eliminazioni, entrambe riguardanti la classe di canto.

Ci saranno, poi, sorprese speciali, grazie agli ospiti in studio Alessandra Amoroso, Pio e Amedeo e Giorgia. Quest’ultima giudicherà una gara di inediti.

Amici 21 puntata 24 ottobre – Diretta

Maria De Filippi dà il via alla sesta puntata di Amici introducendo subito sul palco Albe, che porta una sua interpretazione del brano Cuore Matto di Little Tony. 

Successivamente Maria invita Raimondo Todaro a raggiungere il centro dello studio per indovinare da chi è composta la coppia di allievi nata durante la settimana. Le immagini mostrano il primo bacio di Serena e Albe.

Amici 21 puntata 24 ottobre Serena Albe

La seconda esibizione è quella di Mattia, che si cimenta in un ballo con Francesca Tocca.

La sfida di Tommaso contro Marco

Tommaso ha ricevuto una busta rossa da parte della maestra Anna Pettinelli, la quale ritiene che il ragazzo ha diverse lacune, specialmente sulle cover. Dunque chiama in sfida Marco, un ragazzo di cui ha notato particolare talento.

Tommaso e Marco Amici 21 puntata 24 ottobre

Tommaso canta “Quando quando quando” di Tony Renis e Marco il brano “You Found me” di The Fray. A giudicarli arriva Renato Tortarolo, che decide di far restare Tommaso.

Scende Dario, che si esibisce sulle note di “Quando nasce un amore” di Anna Oxa. Veronica Peparini gli riconferma la felpa.

Entrano in studio Pio e Amedeo

Il duo comico Pio e Amedeo entra in studio, chiamano in studio Francesca Tocca e la invitano al bacia in pubblico con Raimondo Todaro, ufficializzando così la loro relazione.

Amici 21 puntata 24 ottobre Pio e Amedeo

La decisione di Lorella Cuccarini sulla permanenza di Flaza

Durante la settimana, Flaza ha mancato nuovamente la prova costumi prevista per i cantanti.

Questa volta Lorella non transige e decide di eliminarla dalla scuola di Amici.

Successivamente Christian si esibisce sulle note del brano “Latte più” di Achille Lauro. Raimondo Todaro gli riconferma la felpa.

La sfida tra Rea e Michele

Rea ha ricevuto una busta rossa da parte di Anna Pettinelli. Le sue parole sono molto dure nei confronti dell’allieva, infatti la definisce “ridondante, barocca, esagerata”. Non solo, ma secondo la docente Rea “non canta, ulula come un lupo”. Per questo, decide di mandarla in sfida con Michele, un ragazzo di 23 anni che ha notato durante i provini.

Rea porta un medley di Patty Pravo, Michele il brano “Photograph” di Ed Sheeran. A giudicarli, anche questa volta, è Renato Tortarola che decide di far restare Rea.

È il momento dell’esibizione di Serena, che balla in compagnia di Christian in un ballo a due. Raimondo le riconferma la maglia.

Entra Giorgia che dovrà giudicare i cantanti

Tutti i cantanti con i loro inediti dovranno esibirsi di fronte Giorgia, che stilerà una classifica. Il peggiore dovrà andare in sfida.

Ad esibirsi sono Alex, Albe, Rea, Tommaso, Luigi, Ale, LDA.

La classifica finale è la seguente: Albe, Rea, Alex, Lda, Ale, Luigi, Tommaso.

Tommaso dovrà andare in sfida nella prossima puntata.

Successivamente si esibiscono Carola e Guido ai quali viene riconfermata la felpa rispettivamente da Raimondo Todaro e Alessandra Celentano.

Alessandro Amoroso, ospite – Amici 21 puntata 24 ottobre

Entra in studio Alessandra Amoroso, ex allieva dell’edizione del 2009 di Amici. Canta “Tutte le volte” brano del nuovo album omonimo.

La sfida tra Giacomo e Simone

Rudy Zerbi durante la settimana dà la busta rossa a Giacomo, in cui lamenta la mancanza di impegno del ragazzo sul volere apprendere a scrivere. Essendo suo insegnante, non può mandarlo in sfida, ma può decidere o di eliminarlo o di sostituirlo.

Decide così di sostituire Giacomo con Simone.

Gli eliminati della sesta puntata di Amici, dunque, sono Flaza e Giacomo. 

Tommaso andrà in sfida nella prossima puntata.

La puntata di oggi 24 ottobre termina qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it