I film dell’estate 2018 | Marie Brand e l’omicidio passionale su Rai 2


I film dell'estate 2018 | Marie Brand e l'omicidio passionale su Rai 2. La pellicola poliziesca ruota intorno alla morte di una ragazza. Inizialmente vengono accusati un padre ed un figlio che si rivelano però innocenti.


Il tv movie made in Germany arriva in Italia in prima visione televisiva. Ha la durata di 88 minuti ed è firmato alla regia da Josh Broecker.

Nel cast ci sono Mariele Millowitsch, Hinnerk Schönemann, Simon Licht, Rick Okon, Heikko Deutschmann, Niki Finger, Florian Bartholomäi e Thomas Heinze (Squadra Speciale Cobra 11).

La sceneggiatura è di Timo Berndt, la colonna sonora di Florian Tessloff e la fotografia è affidata a Eckhard Jansen. Le riprese sono state effettuate in Germania.

Marie Brand e l’omicidio passionale | trama

Il film tv ruota intorno all’omicidio di una giovane donna Jennifer Winkler (Niki Finger), che faceva parte dell’agenzia di appuntamenti on line “Amore Grande“. A cercare di individuare chi è l’assassino, c’è la squadra omicidi del Distretto di Polizia tedesco che fa capo al paese dove è avvenuto il delitto.

Inizialmente la morte sembrava non essere accertata come un omicidio. Quando invece risulta chiaro che la donna è stata uccisa, cominciano le indagini della squadra omicidi capitanata da Marie Brand (Mariele Millowitsch).

Il commissario non attribuisce la morte a cause naturali e ne ha la conferma dopo l’autopsia. Si avvia così un’inchiesta che porta ad accusare i proprietari dell’agenzia in questione Karsten e Christian Wenke (Simon Licht e Rick Okon). I due avrebbero anche un movente molto plausibile.

Infatti la Winkler si era unita con mezzi anche non legali alla compagnia e i due proprietari sarebbero stati spinti a farla fuori perché avevano intuito che sarebbe potuta diventare un personaggio discutibile, ma anche influente e in grado di poter minacciare il loro potere.

Tutt’intorno ruota una serie di altri importanti personaggi molto vicini alla giovane donna assassinata. In particolare la Brand punta l’attenzione su Steffen Gruber (Heikko Deutschmann) perché era stato un ex fidanzato che non si era mai rassegnato alla fine del rapporto voluto dalla sua partner. Così aveva cominciato a perseguitare la Winkler con metodi anche abbastanza invasivi.

L’uomo non riusciva in alcun modo ad accettare la fine della loro storia d’amore.

Non sarà però soltanto lui ad essere “attenzionato” dai poliziotti e dalla Brand. Una serie di altri personaggi comincia lentamente ad emergere da un passato che sembrava sepolto e dimenticato.

I due commissari addetti alle indagini dovranno concentrarsi soprattutto su tali protagonisti per riuscire a districare l’intricato caso e dare finalmente una risposta ad un interrogativo rimasto per troppo tempo senza una soluzione.

Sottolineiamo che le pellicole in onda nel pomeriggio di Rai 2 non sempre sono fruibili da un pubblico di minori.

Nonostante la messa in onda sia in fascia protetta, molti elementi affrontati non sono idonei per questo orario. Il motivo è che argomenti delicati potrebbero urtare la suscettibilità di un pubblico più fragile psicologicamente e senza le dovute armi per poter elaborare fatti spesso cruenti.



0 Replies to “I film dell’estate 2018 | Marie Brand e l’omicidio passionale su Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*